home libri italiani libri religiosi biografie

Settori

Biografie



ELISABETTA VENDRAMINI
Autore:
Editore: EDIZIONI MESSAGGERO PADOVA
Data di pubblicazione: Gennaio 2099
Collana: N.D.
Codice: 9788825045567
Nuova biografia di Elisabetta Vendramini (1790-1860), fondatrice delle suore Terziarie francescane elisabettine. Nata in una famiglia agiata, non esita, all'età di trent'anni, a lasciare il mondo «dorato» in cui è vissuta per fare l'educatrice in un orfanotrofio di Bassano del Grappa (VI). In seguito si trasferisce a Padova, dapprima come maestra presso l'Istituto degli Esposti poi nella contrada degli Sbirri, in un quartiere tra i più degradati della città. Qui si concretizza l'intuizione di dar vita a un nuovo Istituto con religiose capaci di educare, assistere, curare, promuovere e operare in situazioni di emergenza. Ancora oggi le elisabettine sono presenti in Italia e in terra di missione con attività educative, socio-assistenziali, pastorali, sul fronte del disagio e delle nuove povertà, inserite nel tessuto delle chiese locali.
Prezzo
€ 12,00
In offerta a
10,20
Risparmi € 1,80
-15%




DISPONIBILE SUBITO
IN VIAGGIO VERSO ALLAH LETTERE DI UN PRETE A MONSEF GIOVANE COMBATTENTE ISLAMICO
Autore:
Editore: PAOLINE
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: LIBROTECA/PAOLINE
Codice: 9788831549288
«Ciao Burgio. Stammi bene e prega Allah che ti dia la sua retta via e ci guida verso sé nella sua luce inshallah il paradiso...». È l'ultimo messaggio inviato tramite un sms da Monsef a don Claudio Burgio. Porta la data di sabato 17 gennaio 2015. Monsef, che per quasi cinque anni ha vissuto nella comunità di accoglienza per ragazzi in difficoltà Kayròs, è partito all'improvviso, insieme con Tarik. Destinazione: Siria. Sono diventati combattenti di Daesh. Monsef è il più giovane jihadista partito dall'Italia alla volta dell'autoproclamato e sedicente Stato islamico. Tra l'incredulità e la riflessione, una lunga lettera del sacerdote formatore a Monsef per entrare senza reticenze nel dramma di questa storia e, al contempo, per invitare a riflettere sul senso dell'educare e del trasmettere la fede in Dio.
Prezzo
€ 12,00
In offerta a
10,20
Risparmi € 1,80
-15%




DISPONIBILE SUBITO
OSCAR A. ROMERO. PASTORE DI AGNELLI E LUPI
Autore:
Editore: PAOLINE
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: DONNE E UOMINI NELLA STORIA
Codice: 9788831549424
Il 24 marzo 1980 Óscar Arnulfo Romero, l’arcivescovo
di San Salvador, venne assassinato mentre celebrava l’Eucaristia. Morte annunziata, per il suo popolo. Negli ultimi tre anni Romero era divenuto la «voce di denunzia più lucida e attendibile del Paese»: punto di riferimento obbligato e il solo capace di rendere la dignità rubata a migliaia di vittime, passate alla storia. Per comprendere la sua figura è necessario guardare al suo popolo. Lui, infatti, mai sarebbe diventato profeta se non gli fosse toccato d’essere vescovo di un popolo già profetico, né mai avrebbe avuto il coraggio di arrivare fino al martirio, se non gli fosse toccato d’essere vescovo di tal popolo martoriato.
ALBERTO VITALI (1964) è prete della diocesi di Milano
dal 1988. Dal 1999 ha rivestito diversi incarichi in Pax Christi Italia. Attualmente è responsabile dell’Ufficio per la pastorale dei migranti e cappellano vicario della Cappellania generale dei migranti dell’arcidiocesi di Milano. È membro del Consiglio internazionale dei comitati «Oscar Romero» (Sicsal). Con Paoline ha pubblicato: Gesù. Il messia della pace (2012); Luigi Bettazzi. Il progetto e l’azione di un costruttore di pace (2013).
Prezzo
€ 20,00
In offerta a
17,00
Risparmi € 3,00
-15%




DISPONIBILE SUBITO
OSPEDALE DA CAMPO. MEMORIE DI UN MEDICO CATTOLICO, DALLA GUERRA DI LIBIA A CAPOR
Autore:
Curatore: ROSSI G. S.
Editore: RUBBETTINO
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: STORIE
Codice: 9788849851526
Ottobre-novembre 1917, dodicesima battaglia dell'Isonzo, disfatta di Caporetto. Di quel tragico momento sente l'eco il giovane ufficiale medico Filippo Petroselli, appena trasferito con il suo reparto a Bassano del Grappa. «Non dite - avverte - che il soldato italiano ha tradito.» E nelle sue memorie ammonisce: «Ricordatelo! La guerra non purifica. È una menzogna! La guerra è una melma che tutto copre e imputridisce». Già in Libia con gli alpini, Petroselli ama la «santa immagine della patria». Ma è intriso di spirito cristiano, e in lui amor di patria e pietà per il costo umano della Grande Guerra si confondono in una lettura critica degli eventi. Scritte nel 1920-21, le sue memorie antiretoriche, talvolta ironiche, talvolta cupe, sempre realistiche, aprono uno spaccato sul clima culturale italiano del travagliato secondo decennio del Novecento. Risorgimentale "riluttante", formatosi in un ambiente familiare e sociale clericale, il primo conflitto mondiale è stato per Petroselli l'«inutile strage» di Benedetto XV.
Prezzo
€ 16,00
In offerta a
13,60
Risparmi € 2,40
-15%




DISPONIBILE SUBITO
UN PRETE SECONDO FRANCESCO
Autore:
Editore: SAN PAOLO
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: LE VELE
Codice: 9788892212626
Il selvaggio contemplativo, il sognatore con i piedi nel fango e il costruttore di ponti. Sono le tre anime di don Armando Zappolini, quelle che, intersecandosi, fanno di lui un uomo, un prete e un prete sociale.
Don Armando è parte di quella “Chiesa di strada” di
cui tanto parla papa Francesco: fatta da uomini e donne
che vivono il loro impegno accanto alla sofferenza, nelle comunità di accoglienza, vicino alla gente e a tutti coloro che “non si sono mai sentiti a casa”. Quella parte della Chiesa dimenticata che, con papa Francesco, ritorna ad avere voce. “Adesso la Chiesa si è accorta di noi”, dice don Armando, “per tanto tempo siamo stati quelli strani. Ma perché? Forse perché troppo ‘comunisti’, troppo rivoluzionari... ci siamo sentiti fuori da casa nostra, la casa di una Chiesa intrappolata nelle paure in una posizione difensiva”.
La storia di don Armando è quella di tanti altri che, grazie alle azioni e alle parole di papa Francesco, cominciano a ritornare a casa.
Don ARMANDO ZAPPOLINI è nato a Pontedera nel 1957 ed è stato ordinato sacerdote nel 1981. È parroco di diversi paesi del pisano. Dal gennaio 2011 è presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA). Ha fondato
la comunità terapeutica per persone tossicodipendenti di Usigliano e l’associazione Bhalobasa per organizzare azioni di aiuto in favore delle comunità del Sud del mondo.
Prezzo
€ 14,50
In offerta a
12,33
Risparmi € 2,17
-15%




DISPONIBILE SUBITO
UN'OBBEDIENZA IN PIEDI. L'EPISTOLARIO TRA DON PRIMO MAZZOLARI E I VESCOVI
Curatori: BIGNAMI B., PASETTI D.
Editore: EDIZIONI DEHONIANE BOLOGNA
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: PRIMO MAZZOLARI
Codice: 9788810109533
Oltre 300 lettere, molte delle quali pubblicate per la prima volta in questo libro, compongono il copioso epistolario tra don Primo Mazzolari e i vescovi della sua diocesi di Cremona: Geremia Bonomelli, Giovanni Cazzani e Danio Bolognini.
Si tratta di un vero e proprio patrimonio di spiritualità, che permette di approfondire le diverse stagioni del ministero sacerdotale del parroco di Bozzolo e di mostrare il suo rapporto filiale con l’autorità ecclesiastica, senza nascondere incomprensioni e crisi. Anche i vescovi fanno emergere i loro diversi temperamenti e il loro differente approccio nei confronti di Mazzolari.
L’epistolario è un utile tassello per approfondire la figura del parroco, ma anche per sondare la spiritualità cristiana come luogo di incarnazione e di decisioni, soprattutto in merito al tema tanto discusso dell’obbedienza. Le lettere mostrano la fatica della fedeltà al vangelo e rivelano schiettezza, apertura di cuore, fiducia, sostegno, dubbi, incoraggiamenti, condivisione, ragionevolezza. Un quadro di fede e di amore alla Chiesa tutt’altro che scontato.
Prezzo
€ 27,50
In offerta a
23,38
Risparmi € 4,12
-15%




DISPONIBILE SUBITO
L'ULTIMO MISSIONARIO LA STORIA SEGRETA DI GIOVANNI BATTISTA SIDOTTI IN GIAPPONE
Autore:
Curatore: LOCATI S.
Editore: EDIZIONI TERRA SANTA
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: LETTERATURA
Codice: 9788862404709
Giappone, 1708. Il paese vive il tempo del sakoku: ogni contatto con gli stranieri (soprattutto se missionari cristiani) è proibito o rigidamente regolato. In un contesto di violenta persecuzione, il 12 ottobre 1708, uno straniero vestito da samurai sbarca furtivamente nell'isola di Yakushima. Il suo nome è Giovanni Battista Sidotti ed è un missionario italiano. Viene subito fermato e imprigionato: il suo destino è l'abiura o la condanna a morte. Ma accade qualcosa di inatteso: Hakuseki Arai, studioso confuciano e consigliere dello shogun, decide di interrogarlo di persona. Ne nasce un dialogo straordinario. La vita è risparmiata a Sidotti, senza che debba rinunciare alla sua fede, mentre Hakuseki, ispirato da quelle conversazioni, scrive importanti opere che gettano le basi della riapertura del Giappone. Sidotti muore in isolamento ma il suo sacrificio non è invano. Nel luglio 2014 i suoi resti sono stati ritrovati, là dove era stata la sua prigione, e riconosciuti grazie al DNA.
Prezzo
€ 18,00
In offerta a
15,30
Risparmi € 2,70
-15%




DISPONIBILE SUBITO
DEVOTA AL SACRO CUORE. LA BEATA MARIA DROSTE ZU VISCHERING
Autore:
Editore: FEDE & CULTURA
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: SPIRITUALE
Codice: 9788864095769
L’amore di Dio rivelato al modo attraverso il Sacro Cuore di Gesù e di quello Immacolato di Maria è il messaggio fondamentale per il mondo e la Chiesa di oggi, come rivelato dalla Vergine a Fatima nel 1917. Una tale devozione, che risale all’opera di Giovanni Eudes e di Margherita Maria Alacoque nel XVII secolo, trova una colonna fondamentale in Suor Maria del Divin Cuore, al secolo Maria Droste zu Vischering (1863-1899). Questo libro ne ricostruisce la storia, dalla sua educazione in una delle famiglie più aristocratiche della Westfalia al suo ingresso nell’Ordine delle Suore del Buon Pastore, prima a Münster e poi a Lisbona, dove fu nominata Superiora. Sostenitrice instancabile delle opere di carità, promosse la consacrazione del mondo al Sacro Cuore di Gesù, effettuata da papa Leone XIII nel 1899 con l’enciclica Annum Sacrum, fino a essere beatificata da papa Paolo VI nel 1975.
Prezzo
€ 11,00
In offerta a
9,35
Risparmi € 1,65
-15%




DISPONIBILE SUBITO
UN GESUITA A SCAMPIA. COME PUO' RINASCERE UNA PERIFERIA DEGRADATA
Autore:
Editore: EDIZIONI DEHONIANE BOLOGNA
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: LAPISLAZZULI
Codice: 9788810559109
Il popoloso quartiere di Scampia, all'estrema periferia nord di Napoli, è divenuto l'emblema del degrado e dell'abbandono. Tra i principali mercati italiani della droga e con uno dei tassi di disoccupazione più alti del Paese, è stato ripetutamente dipinto come un luogo di violenza, soprattutto per le faide e la dominante presenza della camorra, che governa lo spaccio e l'occupazione abusiva delle case popolari. Eppure questo concentrato di sofferenza, dove molte famiglie hanno la maggioranza dei componenti in carcere, non è solo il fondale del film Gomorra di Matteo Garrone, girato in parte all'esterno e all'interno delle "Vele", i mastodontici palazzi di edilizia popolare costruiti negli anni Sessanta e Settanta. Anche in questa polveriera sociale, infatti, molte cose stanno cambiando. Anno dopo anno è cresciuta una rete di associazioni che ha dato vita a un laboratorio di sartoria e a una biblioteca, a un'orchestra di bambini e a progetti contro la dispersione scolastica, a un caffè letterario e a corsi di formazione professionale, ad attività artistiche e sportive, a un portale internet. Perché, come sostiene in queste pagine il gesuita Fabrizio Valletti, «anche a Scampia si può sognare, si può cercare di vivere insieme nella legalità e nella libertà». Ed è possibile, soprattutto attraverso la scuola, modificare l'immaginario simbolico dei moltissimi ragazzi del quartiere.
Prezzo
€ 19,00
In offerta a
16,15
Risparmi € 2,85
-15%




DISPONIBILE SUBITO
LUTERO TRA ERESIA E PROFEZIA
Autore:
Editore: EDIZIONI DEHONIANE BOLOGNA
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: LAPISLAZZULI
Codice: 9788810559178
Per secoli, nel mondo cattolico, Lutero è stato definito «l'eretico» per definizione, mentre il mondo protestante lo ha considerato, di volta in volta, il combattente che avversa il papato, il liberatore dalle tenebre del medioevo, il genio religioso della Germania e il padre della lingua tedesca. A cinquecento anni dalla Riforma, un evento che si colloca alle origini del  mondo moderno e che ha segnato profondamente la storia del cristianesimo e dell'Europa, è necessario accostarsi al monaco agostiniano mettendo da parte secoli di guerre di religione e annose controversie teologiche. Lutero si poneva davanti alla Chiesa di Roma, cui era sinceramente legato, con quella autonomia di giudizio che rifiuta l'obbedienza acritica a direttive che vengono dall'alto. Per capire la forza che ha animato il suo pensiero e la sua azione occorre soprattutto ritornare al suo tempo, al suo mondo, alla sua teologia e alla Bibbia, il cui insegnamento rappresentava il ritorno alle fonti del cristianesimo.
Prezzo
€ 17,50
In offerta a
14,88
Risparmi € 2,62
-15%




DISPONIBILE SUBITO
-

‹ Precedente 1 2 3 4 ... 230 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal