home libri di: SIMONE

Editori principali


Libri di SIMONE

CODICE DI PROCEDURA PENALE ESPLICATO. CON COMMENTO ESSENZIALE ARTICOLO PER ARTIC
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2019
Collana: ESPLICATI MINOR
Codice: 9788891420992

La collana dei codici Esplicati Minor costituisce un ulteriore strumento di studio e/o lavoro per quanti abbiano la necessità di consultare rapidamente un testo codicistico corredato da un agile commento esplicativo.

In calce agli articoli del codice, infatti, sono riportate brevi annotazioni esplicative che facilitano la lettura delle singole norme guidando il lettore verso una immediata comprensione dello spirito e della lettera di ciascuna disposizione. A tal fine, inoltre, sono riportati in appendice una serie di Schemi a lettura guidata, sui principali argomenti e istituti: in particolare, a fronte di ogni schema, vengono presentate le definizioni delle «parole-chiave» in esso contenute.

Il volume risulta particolarmente utile sia in affianco ai tradizionali testi di studio sia per una rapida consultazione della normativa che grazie al formato pratico e maneggevole può essere d’ausilio anche nelle aule giudiziarie.

Questa edizione in particolare è stata aggiornata alla L. 12 aprile 2019, n. 33 per l’inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con l’ergastolo; alla L. 9 gennaio 2019, n. 3 per il contrasto dei reati contro la P.A. nonché in materia di prescrizione; alla L. 26 aprile 2019, n. 36 in materia di legittima difesa.

A corredo del testo codicistico, infine, si riportano le disposizioni normative relative alla Competenza penale del Giudice di pace, al Processo penale a carico di imputati minorenni e al Mandato di arresto europeo.

Un ampio corredo di indici: sistematico, analitico-alfabetico e cronologico completa il volume e facilita la ricerca del dato normativo.

Prezzo
€ 20,00
In offerta a
17,00
Risparmi € 3,00
-15%




DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
MANUALE DI ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO (DIRITTO CIVILE)
Curatore:
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2019
Collana: MANUALI
Codice: 9788891421005

Questa nuova edizione del manuale ha ulteriormente sviluppato l’impostazione fortemente orientata alla didattica delle edizioni precedenti, caratterizzata da un linguaggio comprensibile e scorrevole, da definizioni chiare e puntuali, dall’uso mirato di grassetti e corsivi per facilitare la memorizzazione, da numerosi schemi riepilogativi e dall’inserimento di approfondimenti relativi a tematiche di stretta attualità.

Tra le novità di questa edizione segnaliamo: il Decreto sicurezza, che ha inciso sui diritti degli stranieri e ha imposto, tra l’altro, la riscrittura della parte relativa all’acquisto della cittadinanza.

Allo stesso modo il Regolamento UE n. 2016/679, che disciplina il trattamento dei dati personali (cd. RGPD).

In ambito giurisprudenziale segnaliamo i recenti fermenti che hanno agitato la III sezione civile della Cassazione in materia di danno non patrimoniale, ricondotto all’impostazione bipolare danno morale/danno relazionale.

Altre novità di matrice pretoria riguardano l’utilizzo selettivo della nullità e della forma scritta dei contrattiquadro di investimento, l’assegno divorzile, la simulazione del canone di locazione e il tema neverending della trascrizione in Italia delle nozze gay contratte all’estero.

Inoltre, sono stati inseriti paragrafi nuovi (relativi agli accordi in vista del divorzio e ai rimedi conservativi e caducatori a tutela della parte non inadempiente) e sono state interamente riscritte le parti sul contratto di leasing, sulla sospensione dalla successione e sulle clausole claims made.

Prezzo
€ 30,00
In offerta a
25,50
Risparmi € 4,50
-15%




DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
COMPENDIO DI DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO E PROCESSUALE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2019
Collana: COMPENDI
Codice: 9788891421012

Il diritto internazionale privato e processuale, a seguito della sempre più diffusa globalizzazione dei rapporti economici e sociali, è divenuto strumento operativo quotidiano di giudici e avvocati coinvolti nelle vicende di matrimoni misti e tra persone dello stesso sesso, dei contratti conclusi a mezzo Internet, nelle controversie tra lavoratori e aziende straniere.

Con questa edizione, in aderenza alle consuete caratteristiche di precisione e sintesi proprie del volume, si è inteso dare conto delle novità giurisprudenziali e normative (tra cui la sentenza della Cass. Sez. Un. 8 maggio 2019, n. 12193 sulla trascrivibilità degli atti di nascita e il D.L. 113/2018 conv. in L. 132/2018 cd. decreto sicurezza).

Si è proseguito, inoltre, nella ricognizione dei regolamenti dell’Unione europea che ormai da tempo hanno finito per sostituire o ampliare le norme della L. 218 del 1995.

Ci si riferisce ai regolamenti 1103 e 1104 del 2016 relativi al regime patrimoniale tra coniugi e delle unioni registrate (applicabili dal 29 gennaio 2019).

In appendice, oltre alla L. 218/1995, le fonti di d.i.p. più rilevanti.

Il testo, quindi, per le sue caratteristiche rappresenta un valido strumento per tutti coloro che, per ragioni di studio o per esigenze professionali, devono affrontare una materia che oggi nessun operatore può permettersi di trascurare.

Prezzo
€ 20,00
In offerta a
17,00
Risparmi € 3,00
-15%




DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
CODICE PENALE E DI PROCEDURA PENALE LEGGI COMPLEMENTARI CON AGGIORNAMENTO ONLINE
Curatori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Collana: CODICI SIMONE MINOR
Codice: 9788891419835

Questa nuova edizione dei Codici Penale e di Procedura Penale con una significativa selezione di leggi complementari si rivolge a quanti per motivi di studio o per motivi professionali (avvocati, magistrati, forze di polizia e operatori del diritto a vario titolo) abbiano la necessità di consultare dei codici aggiornati in un formato pratico e maneggevole. Per quanto riguarda la normativa complementare questa risulta ulteriormente arricchita con l’inserimento di nuove voci quali: Archivio impronte genetiche (DNA), Armi, Cooperazione internazionale, Operazioni sotto copertura, Passaporto, Polizia di Stato, Pubblica sicurezza, Riciclaggio, Stalking che accanto alle tradizionali Collaboratori e Testimoni di giustizia, Contrabbando, Mafia, Ordine pubblico, Stranieri, Stupefacenti, Terrorismo permette una panoramica completa della più applicata normativa processualpenalistica. Infine, un dettagliato indice analitico-alfabetico accanto ad un puntuale indice cronologico completa il volume consentendo un immediato reperimento della norma.

Prezzo
€ 24,00
In offerta a
20,40
Risparmi € 3,60
-15%




DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
COMPENDIO DI DIRITTO COSTITUZIONALE
Autore:
Curatore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Collana: COMPENDI
Codice: 9788891420671

Il Compendio di Diritto Costituzionale si caratterizza per un’esposizione chiara e priva di eccessivi approfondimenti teorici, consentendo di acquisire una preparazione completa di istituti di cui si sente sempre parlare ma di cui non si conoscono, in verità, fondamenti e contenuti. La collaudata sistematica espositiva dei Compendi Simone (differenti corpi di stampa, uso del neretto e del corsivo, questionari di riepilogo alla fine di ogni capitolo) caratterizza l’opera agevolando lo studio della disciplina. Pur esaminando in modo esaustivo i concetti tradizionali della materia, il volume, giunto alla XXIII edizione, si sforza di evidenziare la distanza tra la teoria generale e la realtà politico-giuridica effettiva. Chi studia, infatti, deve confrontare principi e valori enunciati dal Costituente con quanto concretamente si verifica nel nostro Paese, per una conoscenza consapevole e critica del diritto costituzionale.

Prezzo
€ 19,00
In offerta a
16,15
Risparmi € 2,85
-15%




DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
COMPENDIO DI DIRITTO PENALE PARTE GENERALE E SPECIALE XXIII EDIZIONE
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Codice: 9788891420756

Questa nuova edizione del «Compendio» di Diritto Penale (parte generale e speciale), pur mantenendo inalterato l’approccio alla disamina degli istituti, evitando inutili approfondimenti (tipici di una trattazione manualistica di più ampio respiro), fornisce, accanto alle nozioni di diritto penale sostanziale, taluni fondamentali e mirati spunti giurisprudenziali e dottrinari, per dare la possibilità, a quanti necessitano di un testo agile e sintetico, di soffermarsi prevalentemente sugli argomenti di maggior interesse anche alla luce dei più attuali contrasti interpretativi.
Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano la riforma della legittima difesa domiciliare, dovuta alla L. 26 aprile 2019, n. 36, ed i correttivi strutturali e sanzionatori al sistema dei reati contro la pubblica amministrazione, cui si connettono quelli alla prescrizione del reato, introdotti dalla L. 9 gennaio 2019, n. 3, nota come «legge spazzacorrotti».
Il manuale si caratterizza, altresì, per una serie di prospetti esplicativi, denominati «Spiegare le norme», con i quali si è inteso fornire all’utente uno strumento per andare al di là del semplice significato letterale dei termini usati dal legislatore e fornire l’accezione interpretativa più aderente al contesto applicativo della norma.
Il volume, inoltre, è corredato da questionari contenenti le domande più ricorrenti in sede di esame o di concorso per permettere di testare il livello di preparazione raggiunto. Un dettagliato indice analitico-alfabetico agevola la ricerca degli istituti.

Prezzo
€ 24,00
In offerta a
20,40
Risparmi € 3,60
-15%




DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
COMPENDIO DI DIRITTO COMMERCIALE XXIII EDIZIONE
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Codice: 9788891420770

Questo volume, giunto alla XXIII edizione, analizza compiutamente la disciplina dell’impresa individuale, delle società, dei titoli di credito, dei mercati finanziari e delle procedure concorsuali, dedicando ampio spazio anche alle principali tipologie contrattuali concluse in ambito imprenditoriale.
Il testo espone in modo semplice e lineare anche le problematiche più complesse del Diritto Commerciale, caratterizzato da norme congegnate per soddisfare determinate esigenze del mondo degli affari e, quindi, lontane da chi si accosta alla materia per la preparazione di un esame universitario, di un concorso o di un’abilitazione professionale.
Tuttavia, si tiene conto anche delle esigenze di professionisti ed esperti riportando i più recenti ed importanti orientamenti della dottrina e della giurisprudenza.
Tra le novità contenute nel volume si segnalano:
- il D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14 (Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza) che, oltre a contenere la riforma organica della materia dell’insolvenza e delle procedure concorsuali, apporta diverse modifiche in materia societaria finalizzata a salvare le imprese e ad avviare in tempo i percorsi di ristrutturazione e risanamento adeguati;
- la L. 11 febbraio 2019, n. 12, di conversione del D.L. 135/2018, che ha dimezzato i termini per iscrivere l’atto costitutivo delle società nel registro delle imprese;
- il D.Lgs. 19 febbraio 2019, n. 18 e il D.Lgs. 20 febbraio 2019, n. 15 che hanno introdotto modifiche al Codice della proprietà industriale rispettivamente in materia di brevetti e marchi.

Prezzo
€ 24,00
In offerta a
20,40
Risparmi € 3,60
-15%




DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
CODICE PENALE ESPLICATO CON COMMENTO ESSENZIALE
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Codice: 9788891420787

La collana dei codici Esplicati Minor costituisce un ulteriore strumento di studio e/o lavoro per quanti abbiano la necessità di consultare rapidamente un testo codicistico corredato di un agile commento esplicativo. In calce agli articoli del codice, infatti, sono riportate brevi annotazioni esplicative che facilitano la lettura delle singole norme guidando il lettore verso una immediata comprensione dello spirito e della lettera di ciascuna disposizione. A tal fine, inoltre, sono riportati in appendice una serie di Schemi a lettura guidata, sui principali argomenti e istituti: in particolare, a fronte di ogni schema, vengono presentate le definizioni delle «parole-chiave» in esso contenute. Il volume risulta particolarmente utile sia in affianco ai tradizionali testi di studio sia per una rapida consultazione della normativa che grazie al formato pratico e maneggevole può essere d’ausilio anche nelle aule giudiziarie. A corredo del testo codicistico, si riportano le disposizioni normative in materia di depenalizzazione, privacy e stranieri. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano quelle dovute alla L. 26 aprile 2019, n. 36, recante la riforma della legittima difesa domiciliare, ed ulteriori correttivi concernenti la sospensione condizionale della pena e la risposta sanzionatoria di talune rilevanti figure di reato. Un ampio corredo di indici: sistematico, analitico-alfabetico e cronologico completa il volume e facilita la ricerca del dato normativo.

Prezzo
€ 20,00
In offerta a
17,00
Risparmi € 3,00
-15%




DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
CODICE DI PROCEDURA CIVILE ESPLICATO ARTICOLO PER ARTICOLO
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Codice: 9788891419651

Questa XXII edizione del Codice di Procedura Civile Esplicato viene data alle stampe aggiornata a tutti i più recenti provvedimenti normativi (v. ad es: il D.L. 14-12-2018, n. 135, conv. in L. 11-2-2019, n. 12 in materia di Semplificazione per le imprese e la P.A.) in modo da permettere, contestualmente allo studio manualistico, un immediato e costante confronto con le norme codicistiche attualmente vigenti pur mantenendo inalterata la formula di «esplicazione».

Il lavoro, infatti, con l’ausilio degli apparati di commento, si pone l’obiettivo di avvicinare gli studenti universitari al testo normativo nonché di risolvere i dubbi di operatori e cultori del diritto, fornendo gli strumenti necessari per fare il punto sugli istituti del diritto civile attraverso un’analisi della giurisprudenza più recente e della dottrina più significativa.

Tra gli accorgimenti metodologici e tipografici segnaliamo:

• l’uso di caratteri chiari e leggibili per una lettura più scorrevole del testo;

• opportune definizioni che agevolano la comprensione dell’articolo;

• un ricco corredo di note esplicative a completamento dell’analisi del testo normativo;

• essenziali collegamenti ed opportuni rinvii alle definizioni, agli altri articoli, nonché puntuali riferimenti alle formule dei principali atti processuali e alle leggi speciali riportate in Appendice;

• tavole introduttive e riquadri di approfondimento (riportati su fondo grigio) per individuare la ratio di ogni singola disposizione;

• un’appendice con una mirata selezione di norme complementari corredate da una breve introduzione e da un essenziale glossario;

• un breve formulario dei principali atti per la pratica civile.

Punto di forza del lavoro è costituito dall’indice analitico-alfabetico che accanto ad un puntuale indice cronologico agevolano la ricerca e la comprensione delle norme.



Prezzo
42,00


DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
COMPENDIO DI DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA. ASPETTI ISTITUZIONALI E POLITICHE
Curatore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Collana: COMPENDI
Codice: 9788891420534

Il Compendio di Diritto dell’Unione Europea è caratterizzato da un’esposizione chiara e sintetica delle tematiche concernenti gli aspetti istituzionali e le politiche dell’Unione.

Nelle prime due parti del testo sono esposte l’evoluzione storica, la natura giuridica dell’Unione e il suo quadro istituzionale; nella terza e quarta parte sono delineati il sistema delle fonti e i rapporti tra l’ordinamento dell’Unione e gli ordinamenti degli Stati membri (con particolare riguardo alla questione dell’adattamento del diritto italiano alla normativa europea). Nell’ultima parte sono ricostruite, attraverso concetti chiave, le politiche interne ed esterne dell’Unione.

Il volume viene pubblicato in un momento particolarmente caotico per il Regno Unito, che precede il periodo delle elezioni europee nei vari Stati membri, dal 23 al 26 maggio.

Questo Paese, dopo l’ennesima bocciatura dell’Accordo di recesso, da parte del Parlamento inglese, sta tentando di trovare un piano di uscita dall’Unione. Pertanto, al Vertice straordinario del Consiglio europeo, tenutosi il 10 aprile, è stata concessa una proroga del termine, di cui all’art. 50 par. 3 del Trattato, al 31 ottobre 2019, per consentire al Regno Unito di ratificare tale Accordo.

Tra le altre novità di cui questa XIX edizione tiene conto, si segnala, in particolare, la decisone (UE) 2018/937 del Consiglio europeo, del 28 giugno 2018, relativa alla distribuzione dei rappresentanti in seno al Parlamento europeo, durante la legislatura 2019-2024, il regolamento (UE) 2018/1725 del 23 ottobre 2018, sulla tutela delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni, degli organi e degli organismi dell’Unione e sulla libera circolazione di tali dati, e il regolamento 2018/1727 del 14 novembre 2018 sull’istituzione della nuova unità Eurojust.

Per le sue caratteristiche, il Compendio costituisce, quindi, un utile supporto per la preparazione di esami e concorsi e per l’aggiornamento professionale.


Parte prima

Storia dell’integrazione europea

Capitolo 1 - I Trattati istitutivi e le prime tappe delle Comunità europee

1. La nascita dell’Europa unita

2. Il Trattato istitutivo della CECA

A) La dichiarazione Schuman

B) La nascita della CECA e la sua estinzione

3. L’istituzione della CEE e della CEEA (EURATOM)

4. Il periodo transitorio (1958-1969)

A) L’avvio del periodo transitorio

B) La crisi del 1965, la politica della sedia vuota e il compromesso di Lussemburgo

C) La fusione degli esecutivi

D) La nuova politica finanziaria e la Corte dei conti

5. L’adesione di Regno Unito, Irlanda e Danimarca

6. L’elezione a suffragio universale del Parlamento europeo

7. L’adesione di Grecia, Spagna e Portogallo

Questionario

Capitolo 2 - Dalle Comunità europee all’Unione europea

1. Cenni introduttivi

2. Il Libro bianco e l’Atto Unico europeo

3. Il mercato unico europeo

4. Il Trattato di Maastricht

A) Generalità

B) I tre pilastri

5. L’adesione della Finlandia, dell’Austria e della Svezia: l’Europa a 15

6. Il Trattato di Amsterdam

7. Il Trattato di Nizza

8. L’unione monetaria e l’introduzione dell’euro

9. Il Trattato di Lisbona

10. L’adesione di nuovi Stati membri e il referendum del Regno

Unito

11. La crisi dell’Unione europea e la Dichiarazione di Roma

Questionario

Parte seconda

La struttura istituzionale dell’Unione europea

Capitolo 1 - Il sistema Unione europea

1. L’Unione europea dopo Lisbona

A) La natura giuridica

B) I valori e gli obiettivi

C) I principi democratici

D) La cittadinanza europea

E) Il ruolo dei Parlamenti nazionali

2. L’assetto istituzionale dell’Unione europea

A) Nozioni introduttive

B) La trasparenza delle istituzioni

C) Il diritto di accesso ai documenti delle istituzioni

3. L’adesione all’Unione e il diritto di recesso

A) Introduzione

B) Il procedimento di adesione

C) Le condizioni dell’adesione

D) Le prospettive di adesione all’Unione europea

E) Il recesso dall’Unione

F) Le varie tappe del recesso del Regno Unito

Questionario

Capitolo 2 - Il Parlamento europeo

1. Introduzione

2. Composizione

A) Generalità

B) L’elezione a suffragio universale

3. Organizzazione e funzionamento

A) Il regolamento interno

B) L’organizzazione e lo svolgimento dei lavori

C) Gli organi del Parlamento europeo: l’Ufficio di Presidenza

D) Le procedure di voto

4. Le funzioni

A) Generalità

B) La funzione legislativa e di bilancio

C) Le funzioni di controllo

5. Parlamento europeo e parlamenti nazionali

Questionario

Capitolo 3 - Il Consiglio europeo

1. Introduzione

2. Composizione, competenze e funzionamento

A) Composizione

B) Competenze e funzionamento

3. Il Presidente del Consiglio europeo

4. Gli atti

Questionario

Capitolo 4 - Il Consiglio (dei ministri)

1. Introduzione

2. Composizione

A) Formazioni del Consiglio

B) La Presidenza del Consiglio

3. Le funzioni del Consiglio

4. Il funzionamento

A) Generalità

B) Il Comitato dei rappresentanti permanenti degli Stati membri

(COREPER)

5. Sistemi di votazione del Consiglio

A) Generalità

B) Votazione a maggioranza qualificata

C) La minoranza di blocco

D) Votazione all’unanimità

E) Votazione a maggioranza semplice

Questionario

Capitolo 5 - La Commissione europea

1. Nozioni introduttive

2. Composizione, status dei membri della Commissione e nomina

A) Composizione

B) Status dei membri della Commissione

C) Nomina

3. Il Presidente della Commissione europea

4. L’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza

5. Il funzionamento

6. Attribuzioni e poteri

A) Generalità

B) La funzione di proposta (o di iniziativa legislativa)

C) La funzione esecutiva

D) La funzione di controllo

E) La funzione di rappresentanza

Questionario

Capitolo 6 - La Corte di giustizia dell’Unione europea

1. Introduzione

2. La Corte di giustizia

A) Composizione e funzionamento

B) Il procedimento

C) Le competenze

3. Il Tribunale

A) Generalità

B) Composizione e funzionamento

C) Competenze

D) Procedura

4. I tribunali specializzati

Questionario

Capitolo 7 - La Banca centrale europea

1. Introduzione

2. Gli organi decisionali

3. Le funzioni

4. La responsabilità della Banca per il proprio operato

Questionario

Capitolo 8 - La Corte dei conti

1. La composizione e l’organizzazione

2. Le competenze

3. L’estensione del potere d’ispezione della Corte

Questionario

Capitolo 9 - Gli organi consultivi, la BEI e le agenzie

1. Il Comitato economico e sociale europeo (CESE)

2. Il Comitato europeo delle regioni (CdR)

A) Composizione

B) Organizzazione

C) Competenze

3. Gli altri comitati consultivi

4. La Banca europea per gli investimenti (BEI)

5. Le agenzie europee

6. Gli organi di vigilanza finanziaria

Questionario

Parte terza

La legislazione dell’Unione

Capitolo 1 - Le fonti dell’ordinamento dell’Unione europea

1. Le fonti del diritto dell’Unione

A) Diritto originario e diritto derivato

B) La gerarchia degli atti

2. L’autonomia dell’ordinamento giuridico dell’Unione europea

3. I Trattati istitutivi e i trattati di modifica

4. I principi generali del diritto

A) Introduzione

B) La tutela dei diritti umani nei trattati istitutivi delle Comunità europee e la sua evoluzione giurisprudenziale

C) I diritti umani nel Trattato vigente

5. Il quadro pluriennale per l’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali

6. La Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea

A) Elaborazione del testo

B) I contenuti della Carta

7. Il procedimento di revisione dei trattati

A) Cenni introduttivi

B) Procedura di revisione ordinaria

C) Procedura di revisione semplificata

Questionario

Capitolo 2 - Il diritto derivato

1. Introduzione

2. Gli atti giuridici dell’Unione

3. Forma ed entrata in vigore degli atti: principi comuni

4. I regolamenti

A) Caratteristiche

B) Forma ed entrata in vigore

5. Le direttive

A) Introduzione

B) Entrata in vigore e attuazione

6. Le decisioni

7. Gli atti non vincolanti: raccomandazioni e pareri

8. Gli atti atipici

9. La qualità redazionale della legislazione dell’Unione

A) Il miglioramento della qualità redazionale

B) Semplificazione, codificazione, rifusione e consolidazione

Questionario

Capitolo 3 - Le procedure di adozione degli atti

1. La ripartizione dei compiti tra le istituzioni dell’Unione

2. L’iniziativa

A) Generalità

B) La proposta della Commissione

3. La procedura legislativa ordinaria

A) Generalità

B) Le quattro fasi

4. Le procedure legislative speciali

A) Generalità

B) La consultazione

C) La procedura di approvazione (ex procedura di parere conforme)

5. La procedura di approvazione del bilancio

A) Il bilancio dell’Unione

B) Le risorse proprie

C) Principi fondamentali del bilancio

D) Le spese dell’Unione europea

E) Il progetto preliminare di bilancio

F) La prima fase nella procedura di approvazione

G) Il comitato di conciliazione

H) Fase di seconda lettura

I) Il regime dei dodicesimi provvisori

Questionario

Parte quarta

Unione europea e Stati membri

Capitolo 1 - Il quadro delle competenze

1. Nozioni fondamentali

2. Le varie competenze dell’Unione europea

3. Il principio di sussidiarietà e di proporzionalità

A) Generalità

B) Il Protocollo sull’applicazione dei principi di sussidiarietà e di proporzionalità

4. La clausola di flessibilità

5. La cooperazione rafforzata

A) Le cooperazioni rafforzate nei trattati comunitari

B) La disciplina generale sulla cooperazione rafforzata

C) La cooperazione rafforzata nello spazio di libertà, sicurezza e giustizia

D) La cooperazione strutturata permanente

Questionario

Capitolo 2 - La funzione giudiziaria della Corte di giustizia dell’Unione

1. Introduzione

2. La giurisdizione avente ad oggetto il comportamento degli Stati: il ricorso per inadempimento o infrazione

A) Introduzione

B) La procedura promossa dalla Commissione e dallo Stato membro

C) La sentenza della Corte: fase contenziosa

D) La prosecuzione del giudizio

3. La giurisdizione avente ad oggetto il comportamento delle istituzioni: il ricorso di annullamento e il ricorso per carenza

A) Introduzione

B) Il controllo sulla legittimità degli atti e il ricorso di annullamento

C) I vizi degli atti

D) Il ricorso per carenza

4. Le controversie in materia di responsabilità extracontrattuale

5. Le residue competenze della Corte in materia contenziosa

A) Le controversie tra Stati membri

B) Le controversie tra l’Unione ed i suoi agenti

C) Le controversie relative alla BEI

D) Le controversie relative a sanzioni irrogate dalle istituzioni dell’Unione europea

E) La competenza a giudicare in virtù di una clausola compromissoria

6. La competenza pregiudiziale interpretativa e di validità

A) Nozione

B) Deroghe all’obbligo di rinvio pregiudiziale

C) Nozione di organo giurisdizionale

D) Gli effetti delle sentenze

7. La funzione consultiva della Corte

Questionario

Capitolo 3 - Rapporti tra diritto dell’Unione europea e diritto degli Stati membri

1. Introduzione

2. La diretta efficacia del diritto dell’Unione

A) Nozione

B) La diretta efficacia dei trattati

C) La diretta efficacia delle direttive

D) La diretta efficacia delle decisioni

3. Il primato del diritto dell’Unione europea

Questionario

Capitolo 4 - L’adattamento dell’ordinamento italiano all’ordinamento dell’Unione europea

1. Introduzione

2. Costituzione italiana e ordinamento dell’Unione europea

3. Le limitazioni di sovranità previste dall’articolo 11 della Costituzione

4. Orientamenti giurisprudenziali: Corte costituzionale e Corte di giustizia dell’Unione

A) Introduzione

B) Le prime sentenze della Corte costituzionale

C) L’evoluzione della giurisprudenza costituzionale

D) Il superamento del contrasto

E) Il giudizio di legittimità nel ricorso in via principale

5. La L. cost. 3/2001 e il rispetto dei vincoli europei

Questionario

Capitolo 5 - L’adattamento dell’ordinamento italiano al diritto derivato dell’Unione

1. L’obbligo di leale collaborazione

2. L’adattamento al diritto dell’Unione nell’esperienza italiana

3. Il CIAE (Comitato interministeriale per gli affari europei)

4. La fase ascendente del diritto dell’Unione europea

A) La partecipazione del Parlamento italiano alla definizione della politica europea e al processo di formazione degli atti

B) La riserva di esame parlamentare e regionale

C) Le relazioni annuali e la relazione trimestrale

D) La partecipazione delle parti sociali e delle categorie produttive

5. La fase discendente del diritto dell’UE

A) Introduzione

B) Procedure per l’esercizio di delega

C) Recepimento di atti con leggi diverse dalla legge di delegazione europea e dalla legge europea

6. Adattamento al diritto derivato

A) I regolamenti

B) Le decisioni

C) Le direttive

D) Le sentenze della Corte di giustizia dell’Unione europea

Questionario

Capitolo 6 - Il ruolo delle Regioni nell’adattamento al diritto UE

1. Le limitazioni di sovranità imposte dall’ordinamento dell’Unione

2. I principi della L. cost. 3/2001

3. La fase ascendente: le Regioni e la formazione degli atti dell’Unione

A) La legge 234/2012

B) L’intesa con il Governo e la riserva di esame

4. La fase discendente: le Regioni e l’attuazione del diritto dell’Unione

5. Il potere sostitutivo e il diritto di rivalsa dello Stato

A) Il potere sostitutivo (art. 41 L. 234/2012)

B) Il diritto di rivalsa (art. 43, L. 234/2012)

6. Il ricorso alla Corte di Giustizia su richiesta delle Regioni

Questionario

Capitolo 7 - La responsabilità dello Stato per le violazioni delle norme europee

1. L’adempimento degli obblighi dell’Unione e la leale cooperazione

A) L’adempimento degli obblighi dell’Unione

B) L’obbligo di leale cooperazione

C) La giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione europea in tema di responsabilità degli Stati membri

2. Il procedimento di infrazione e la procedura di rinvio pregiudiziale

3. La responsabilità dello Stato membro e l’obbligo del risarcimento del danno

A) Il risarcimento del danno per inadempimento dello Stato prima del caso Francovich

B) La sentenza Francovich

C) Gli sviluppi successivi: sentenze Brasserie du Pêcheur e Factortame e British Telecommunications

D) L’apposizione di un termine per la richiesta di risarcimento

E) Responsabilità dello Stato e ripartizione delle competenze a livello nazionale

F) Responsabilità dello Stato per atti del potere giudiziario

Questionario

Parte quinta

Le politiche interne ed esterne dell’Unione

Capitolo 1 - Il mercato interno e le quattro libertà

1. Il mercato interno

2. La libera circolazione delle merci

A) Introduzione

B) La realizzazione dell’unione doganale

C) La tariffa doganale comune

D) La cooperazione doganale

E) Restrizioni quantitative e misure di effetto equivalente

F) Monopoli pubblici a carattere commerciale

G) Il divieto di ostacoli di natura fiscale

3. La libera circolazione delle persone

A) Introduzione

B) La libera circolazione dei lavoratori subordinati

C) La libera circolazione dei lavoratori autonomi: la libertà di stabilimento

D) La disciplina relativa al diritto di libera circolazione e soggiorno

4. La libera circolazione dei servizi

5. Il riconoscimento dei diplomi

6. La libera circolazione dei capitali

Questionario

Capitolo 2 - Lo spazio di libertà, sicurezza e giustizia

1. Considerazioni introduttive

2. Le politiche relative ai controlli alle frontiere, all’asilo e all’immigrazione

A) La politica dei controlli alle frontiere

B) La politica relativa all’asilo

C) La politica dell’immigrazione

3. Cooperazione giudiziaria in materia civile

A) Obiettivi

B) Procedure decisionali

4. Cooperazione giudiziaria in materia penale

A) Generalità

B) Obiettivi (art. 82 TFUE)

C) Il ravvicinamento delle legislazioni

D) L’Eurojust

E) La Procura europea

F) La Rete giudiziaria europea

5. Cooperazione di polizia

A) Introduzione

B) Il ruolo dell’EUROPOL

6. Il ruolo della Corte di giustizia

Questionario

Capitolo 3 - La politica della concorrenza

1. Le regole della concorrenza nel mercato interno

2. Il divieto di intese recanti pregiudizio alla concorrenza

A) Nozione

B) Le diverse tipologie di intese

C) L’applicabilità del divieto

3. Il divieto di abuso di posizione dominante

A) Nozione

B) L’accertamento della detenzione di una posizione dominante

4. Le procedure di applicazione degli articoli 101 e 102 TFUE

A) L’attività del Consiglio

B) Il potere di vigilanza della Commissione

5. La disciplina europea delle imprese pubbliche e le imprese incaricate della gestione di servizi di interesse economico generale

A) Finalità della disciplina e nozione di impresa pubblica

B) Le imprese di gestione dei servizi di interesse economico generale

6. La disciplina degli aiuti di Stato

A) Introduzione

B) Il vantaggio economico

C) L’incidenza o pregiudizio agli scambi

D) La selettività o specificità

E) Trasferimento di risorse pubbliche

F) Aiuti compatibili e aiuti che possono essere considerati compatibili

G) Il controllo sugli aiuti esistenti

H) Il controllo sugli aiuti modificativi o di nuova istituzione

Questionario

Capitolo 4 - Le altre politiche interne

1. La politica agricola e della pesca

2. La politica dei trasporti

A) I principi della politica dei trasporti

B) Le reti transeuropee

3. La politica economica e monetaria

A) Considerazioni generali

B) La politica economica e il controllo delle finanze pubbliche

C) Il Patto di stabilità e crescita

D) Il Meccanismo Europeo di Stabilità (MES)

E) Il Fiscal Compact

F) La politica monetaria

4. La politica sociale

5. L’occupazione

6. La politica di coesione economica, sociale e territoriale

A) Finalità

B) Gli strumenti per l’attuazione

C) La disciplina UE sulla politica di coesione

7. La politica di ricerca, sviluppo tecnologico e dello spazio

8. La politica dell’ambiente

9. La tutela dei consumatori

Questionario

Capitolo 5 - La politica estera, di sicurezza e di difesa

1. L’azione dell’Unione sulla scena internazionale

A) Evoluzione dell’azione esterna dell’Unione

B) Ambiti e obiettivi dell’azione esterna dell’Unione europea

2. La politica estera e di sicurezza comune (PESC)

A) Finalità e ruoli istituzionali

B) L’Alto rappresentante per la PESC

C) Le proceudure decisionali

3. La politica di sicurezza e di difesa comune (PSDC)

A) Generalità

B) La clausola di mutua assistenza

C) Gli organi principali

Questionario

Capitolo 6 - Settori dell’azione esterna dell’Unione

1. Gli accordi internazionali

A) La competenza esterna dell’Unione

B) Il procedimento di conclusione degli accordi

C) Il ruolo del Parlamento europeo

D) Il parere della Corte di giustizia e le modifiche dei trattati

E) Rango degli accordi internazionali

2. Gli accordi commerciali e la politica commerciale comune

3. La cooperazione

A) Cooperazione allo sviluppo

B) Accordi di cooperazione economica, finanziaria e tecnica con i paesi terzi

C) Aiuto umanitario

D) La politica europea di vicinato (PEV)

E) Le relazioni dell’Unione con le organizzazioni internazionali

4. La clausola di solidarietà

Questionario

Prezzo
22,00


DISPONIBILE IN 15/17 GIORNI
‹ Precedente 1 2 3 4 ... 34 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal