home libri di: GABRIELLI

Editori principali


Libri di GABRIELLI

LE VOCI DEL SILENZIO UNA CASA PER RICOMINCIARE A VIVERE
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2019
Codice: 9788860993892

"Non possiamo non giocare la nostra parte, per quanto piccola, inesperta e impacciata, di fronte alle donne che vivono la Casa gestita da A.C.I.S.J.F. Protezione della Giovane di Verona (un'Associazione di Volontariato che accoglie donne sole o con bambini in emergenza abitativa e/o vittime di violenza). Donne, prima di tutto; donne con una storia intessuta di ricordi e gioie, ferite e rimorsi, malinconie e sogni. Vite spesso poco serene sin dall'infanzia, ma non per questo con un destino segnato. Vite ricche di risorse oltre a quelle fragilità che, assieme a molti altri fattori, le hanno portate a trascorrere un periodo nella nostra Casa. Il desiderio delle Autrici è di dare voce a tutte quelle possibilità e rivincite di cui siamo partecipi e anche alle ingiustizie che vengono omesse e poi rimosse. Di raccontare le "voci del silenzio" sperando di riuscire a farlo con delicatezza e nel massimo rispetto..."

Prezzo
€ 10,00
In offerta a
8,50
Risparmi € 1,50
-15%




DISPONIBILE SUBITO
LETTERE IN BOTTIGLIA. AI NUOVI NATI, QUESTO VOSTRO DUEMILA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Codice: 9788860993915

Raniero La Valle raccoglie in questo libro le più recenti lettere che raccontano il suo percorso politico e spirituale. Lettere infilate nei colli di bottiglia, chiuse con tappi a ceralacca e lanciate nel mare della modernità. Sono rivolte a chi ancora ha la mano dolce e cerca di ingentilire la storia con le sue passioni e accarezzare la terra. Sono lettere destinate al tempo che verrà, ai nuovi nati, alla generazione next, ai Millennial. Perché la salvezza sia sempre possibile. Nonostante la violenza, il razzismo, l'esclusione, la precarietà, il dissesto ambientale. Nonostante la deriva etnonazionalista e il rigurgito della guerra. Nonostante tutto questo, le lettere di Raniero La Valle riconnettono i fili di una memoria che merita d'arrivare lontano. Questa memoria è il regalo di un uomo che ha vissuto il male radicale (il fascismo, la guerra, l'idolatria del potere) e l'ha rigettato. È l'eredità di un testimone che si è fatto protagonista dell'edificazione di una società "altra" dove i diritti fondamentali, la libertà, la salute, la scuola, il lavoro, l'eguaglianza, la giustizia, la pace, fossero scritti per sempre sulle tavole del costituzionalismo post-bellico, ma anche nelle leggi e nelle prassi di vita. Ma è anche la lezione di un cristiano che - sulle orme di Giovanni XXXIII prima e ora di papa Francesco - si pone il problema di quale Dio professare. Non un Dio lottizzato, banalizzato, non il "dio tappabuchi" utilizzato comodamente dai potenti di turno per le finalità di un potere strumentale ma un Dio che è puro amore, che siede accanto al povero, al naufrago, al migrante, senza chiedere nulla in cambio. «E se ha un senso leggerle, è perché io sono uno dei pochi ormai che avendo vissuto "quel nostro Novecento" può ancora ammonire e gettare uno sguardo di trepidazione e d'amore su "questo vostro Duemila"».

Prezzo
€ 17,00
In offerta a
14,45
Risparmi € 2,55
-15%




DISPONIBILE IN 10/12 GIORNI
PERSEGUITATI PER LA FEDE. LE VITTIME DEL NAZIONALSOCIALISMO
Curatore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Collana: ST. CHIESA IN EUROPA CENTRO-ORIENTALE
Codice: 9788860993885

“Questo ulteriore volume curato dal Prof. Jan Mikrut della Pontificia Università Gregoriana offre un quadro ampio e articolato delle vittime del Nazionalsocialismo nell’Europa centro-orientale. Gli autori degli studi hanno rintracciato ed esaminato con lodevole acribia storica migliaia di documenti presenti nei numerosi archivi europei, portando alla luce motivazioni, comportamenti e ambizioni sia dei carnefici sia delle vittime, che restano i veri protagonisti in positivo di questo triste censimento.

La lettura di quest’opera sarà di grande edificazione per tutti. I numerosi martiri della Chiesa, alcuni dei quali già elevati agli onori degli altari, ci interpellano ogni giorno sulla nostra vita di coerenza cristiana. Non disperdiamo come acqua sulla sabbia, il grande dono della fede. Il Vangelo ha ancora oggi bisogno di testimoni credibili.”

Angelo Card. Amato, SDB

Prezzo
€ 55,00
In offerta a
49,50
Risparmi € 5,50
-10%




DISPONIBILE SUBITO
UTOPIA. DALL'IDEOLOGIA DEL CAMBIAMENTO ALL'ESPERIENZA DELLA LIBERAZIONE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2019
Collana: ESH
Codice: 9788860993809

Molti oggi sentono di non avere spiragli verso il futuro, il tempo e la vita risultano chiusi, la precarietà è il sentimento di fondo che s'insinua in ogni esperienza. Il nuovo libro del filosofo Roberto Mancini presenta una meditazione sull'utopia e sulla sua attualità. L'utopia va intesa ormai non come la rappresentazione di ciò che è desiderabile ma impossibile, bensì come coscienza di tutto quello che possiamo esprimere all'altezza della nostra autentica umanità e come scelta per il coraggio della dignità che si manifesta quando rifiutiamo ciò che è degradante e falso. Con questo risveglio di autocoscienza umana l'utopia ha a che fare con il cristianesimo, a sua volta rimosso dalla visuale della società contemporanea. Riconoscere il senso dell'universale invito evangelico alla "nuova nascita" significa assumere l'utopia del vivere con amore gratuito e giusto come la via della liberazione dell'esistenza personale e della convivenza nella società.

Prezzo
€ 12,00
In offerta a
10,80
Risparmi € 1,20
-10%




DISPONIBILE IN 10/12 GIORNI
DENTRO LA BIBBIA. LA TEOLOGIA ALTERNATIVA DI ARMIDO RIZZI
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2019
Codice: 9788860993731

Armido Rizzi (1933) è teologo e filosofo tra i più noti e innovativi, già docente in diverse Facoltà teologiche, fondatore del Centro Sant'Apollinare di Fiesole dove ha promosso numerose iniziative di divulgazione teologica. Ha collaborato a diverse riviste (Servitium, Rivista di Teologia morale, Filosofia e Teologia) ed è stato autore di più di 30 saggi. Il teologo Carmine Di Sante, suo allievo ed "erede intellettuale", in questo libro ricostruisce l'originale pensiero teologico di Armido Rizzi con il pregio di riassumere in un'unica opera un pensiero che si dispiega in decine di pubblicazioni e numerosi articoli. Il libro compie una vera e propria operazione di "de-ellenizzazione"della teologia, di abbandono delle categorie filosofiche e metafisiche di derivazione platonica in cui per secoli sono stati improntati lo studio e l'annuncio della Parola biblica.

Prezzo
€ 25,00
In offerta a
22,50
Risparmi € 2,50
-10%




DISPONIBILE SUBITO
LIBERAZIONE. LA RISPOSTA ALL'INVITO DIVINO A TRASFORMARE IL MONDO
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2019
Collana: ESH
Codice: 9788860993748

Se c'è una parola che non perde mai di attualità questa è sicuramente la parola "liberazione". È su di essa che si sofferma il monaco benedettino, biblista e teologo della liberazione, il brasiliano Marcelo Barros, illuminandone il significato alla luce dei testi biblici e in particolare del tema giubilare, ma anche rispetto a quella riflessione in cui si è distinta la teologia latinoamericana a partire dall'inizio degli anni '70. In piena fedeltà al metodo tipicamente latinoamericano del "vedere, giudicare, agire" (prima osservando i "segni dei tempi" provenienti dalla realtà dei popoli, poi interpretandoli alla luce della Parola di Dio e infine traducendo tutto ciò in esortazioni e impegni concreti) Marcelo Barros riflette sul significato di una teologia e di una spiritualità liberatrici per il nostro presente, come risposta all'invito divino a trasformare il mondo e a costruire resurrezione laddove si incontrano oppressione e morte. Nella convinzione che la ricerca di liberazione sia una questione di fede, un tema teologale e teologico. E che, per questo, ogni autentica teologia cristiana non possa non essere, in qualche modo, una Teologia della Liberazione.

Prezzo
€ 12,00
In offerta a
10,80
Risparmi € 1,20
-10%




DISPONIBILE IN 10/12 GIORNI
LA SAGA DI DIANA E WOLFGANG. IL ROMANZO DEI LUPI DELLA LESSINIA. VOL. 2
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Febbraio 2019
Codice: 9788860993823

È giunta la primavera. Diana, la cagna incontrata nel primo episodio della saga, abbandonata dai proprietari sulla neve, è sopravvissuta grazie all’intervento dell’esploratore Wolfgang ed è stata accolta nel branco, superando l’inverno e condividendo le vicende affrontate dai lupi. L’attendono ora giorni di tepore, ma anche la mai scontata vita selvatica sull’altopiano, con le sue difficoltà e i suoi pericoli… Le ambientazioni e i comportamenti degli animali descritti si basano su dati reali, solo sporadicamente sono state prese alcune piccole libertà narrative. Anche in questo secondo episodio della saga il lupo, mitizzato oppure oltremodo temuto, viene presentato per quello che è in realtà: un predatore sociale altamente specializzato.


Alberto Franchi vive a Verona, dal 1986 è medico veterinario libero professionista. Appassionato di montagna, fin da bambino ha percorso in tutte le stagioni e con ogni condizione di tempo dossi, boschi, vaj e foreste della Lessinia che sono l’ambientazione scelta per questa saga, uno spaccato della vita dei lupi attraverso l’arco di un anno.

Prezzo
€ 13,00
In offerta a
11,70
Risparmi € 1,30
-10%




DISPONIBILE IN 10/12 GIORNI
IMITAZIONE DI CRISTO E SEQUELA DI GESU'
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2018
Codice: 9788860993595

Raggiunti i 50 anni di lavoro teologico, il brasiliano Leonardo Boff, tra i Padri fondatori della Teologia della Liberazione e massimo esponente dell'ecoteologia, ha voluto cimentarsi in un'impresa inedita, un lavoro minuzioso durato due anni: ritradurre dal latino medievale l'Imitazione di Cristo, il libro più letto al mondo dopo la Bibbia, in uno stile più consono alla sensibilità attuale, cioè in un'ottica di superamento dell'interpretazione dualista propria della visione medievale del mondo, completandolo con un'ampia parte finale - la Sequela di Gesù - in linea con lo spirito contemporaneo, offrendo in tal modo una preziosa guida alla vita spirituale intesa come dimensione essenziale dell'essere umano, al di là di ogni appartenenza religiosa. Scritta nel 1441 dal venerabile Tommaso da Kempis, l'Imitazione di Cristo, opera che è stata letta e citata persino da figure come Freud, Jung e Heidegger, è composta da quattro libri (parti), a cui Boff ha voluto aggiungere un quinto, dal titolo "La sequela di Gesù nei cammini della vita", affiancando così due temi, l'imitazione e la sequela, che, pur elaborati in epoche diverse, si completano e si arricchiscono mutuamente. Perché, se il Gesù dell'Imitazione di Cristo è quello che parla all'interiorità umana, il Gesù della Sequela è quello che presenta un progetto di trasformazione totale e liberante dell'intera realtà, a cominciare dai poveri e all'interno della nuova visione del mondo offerta dai dati più certi delle scienze della vita e della Terra.

Prezzo
€ 19,00
In offerta a
17,10
Risparmi € 1,90
-10%




DISPONIBILE SUBITO
GIOVANE CATTOLICA DONNA. PERCHE' VOGLIO DIVENTARE PRETE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Aprile 2018
Codice: 9788860993397

Jacqueline Straub ha un sogno che coltiva da quando aveva 15 anni: diventare prete. Cattolica convinta non ha nessuna intenzione di lasciare la Chiesa. 27enne proveniente dalla Germania (Baden-Württemberg), ha studiato teologia, prima a Friburgo e poi in Svizzera a Lucerna (dove ha conseguito il master). Tramite la sua testimonianza e il racconto del suo percorso di vita il libro spiega motivo della sua decisione e della sua battaglia che si collega al movimento globale di rinnovamento della Chiesa. Può quindi una donna diventare prete (o pretessa) cattolico? Pur prendendo atto delle regole non modificabili, l'eventualità di un calo di vocazioni, non potrebbe aprire l'ordinazione alle donne? Con grande passione, la giovane teologa parla delle obiezioni e delle resistenze contro la sua vocazione, delle sue esperienze e del suo modo di concepire la fede e il futuro della Chiesa.

Prezzo
€ 13,00
In offerta a
11,70
Risparmi € 1,30
-10%




DISPONIBILE IN 10/12 GIORNI
IL COSMO COME RIVELAZIONE. UNA NUOVA STORIA SACRA PER L'UMANITA'
Curatori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Aprile 2018
Codice: 9788860993601

Con la rivoluzione innescata dalle nuove conoscenze sull'universo, per la teologia il dialogo con la scienza non è più una scelta, ma una necessità. In questo libro gli autori - di prestigio internazionale, provenienti dall'Europa e dall'America del Sud - esprimono tutti la necessità di una nuova visione della natura e del cosmo, di una nuova immagine di Dio e di noi stessi, di una nuova spiritualità. Lo fanno in relazione a quel paradigma post-religionale su cui è centrato il precedente volume "Oltre le religioni. Una nuova epoca per la spiritualità umana" (Gabrielli 2016) di cui questo rappresenta idealmente un seguito e un approfondimento. "La fine del conflitto - Se, da Galileo in poi, il rapporto tra scienza e fede è stato quantomeno problematico - tra aperti conflitti, tregue più o meno prolungate e persistente diffidenza reciproca - oggi questo lungo braccio di ferro sembra non avere più senso. Come evidenzia Vigil , «in materia "scientifica", solo la scienza ha una parola da dire. La spiritualità, senza pretendere di possedere verità immutabili provenienti da una fonte esterna, si richiamerà precisamente al contributo della scienza». E se, come sosteneva Max Plank, «la scienza non può risolvere il mistero ultimo della natura», perché, «in ultima istanza, noi stessi siamo parte del mistero che cerchiamo di risolvere» , la sua visione può senz'altro aiutare la teologia a purificare l'immagine di Dio e la sua relazione con il mondo, aprendo alla sua riflessione un meraviglioso ventaglio di nuove possibilità." (Dalla Presentazione di Claudia Fanti)

Prezzo
€ 17,00
In offerta a
15,30
Risparmi € 1,70
-10%




DISPONIBILE SUBITO
‹ Precedente 1 2 3 4 ... 19 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal