home libri italiani libri religiosi papi

Settori

Papi



MIO ZIO PAOLO VI
Autore:
Editore: MORCELLIANA
Data di pubblicazione: Giugno 2019
Collana: MONTINIANA
Codice: 9788837233020
Un ritratto inedito di Paolo VI, visto nell’intimità della vita familiare, attraverso gli occhi della nipote Chiara. - La figura straordinaria e la lezione di vita di uno zio e di un pontefice: gli insegnamenti ricevuti, gli esempi e i doni avuti, i momenti di vita condivisi nell’intimità familiare, le difficoltà sostenute durante gli anni del pontificato, la gioia del dono di uno zio santo. - Nei ricordi emerge un ritratto sconosciuto di papa Montini: la dimensione privata, il suo calore umano, la sua sensibilità affettuosa.
Prezzo
10,00


DISPONIBILE SUBITO
PORGI L'ALTRO... ORECCHIO. PAOLO VI E LA LETTERATURA: UN PONTE DI DIALOGO
Autore:
Editore: EDITRICE DOMENICANA ITALIANA
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Codice: 9788894876505
L'autore affronta un argomento spinoso e difficile: il dialogo. E lo fa dal particolare angolo di vista della letteratura. Egli, spaziando tra epoche, culture e religioni individua, proprio nella letteratura, la capacità di unire le differenze e di ciò offre numerosi esempi.
Prezzo
12,00


DISPONIBILE SUBITO
PAPI, CURIA E CITTA' IN ETA' MODERNA. IN MEMORIA DI ANTONIO MENNITI IPPOLITO
Curatori: DE NICOLO' M., SANFILIPPO M.
Editore: VIELLA
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Collana: I LIBRI DI VIELLA
Codice: 9788833131337
La prematura scomparsa di Antonio Menniti Ippolito – docente dell’Università di Cassino e importante collaboratore di questa casa editrice e dell’Istituto della Enciclopedia Italiana – ha duramente colpito tutto il mondo universitario e intellettuale che ne aveva condiviso gli interessi.

Questo volume intende dare conto del ruolo dell’amico e collega nello studio della storia moderna e in particolare nell’approfondimento dello sviluppo di Roma e delle principali città italiane nei secoli passati. A tale scopo i saggi qui raccolti disegnano i confini della ricerca e dell’insegnamento di Menniti Ippolito e provano a suggerire come sia possibile ampliarli, stimolando nuovi lavori sui temi a lui più cari. Non si tratta quindi soltanto di un doveroso e sentito omaggio, ma della perimetrazione di un settore assai importante della vicenda culturale e storiografica italiana.
Prezzo
25,00


DISPONIBILE SUBITO
PAOLO VI. IL PAPA DEGLI ARTISTI. CATALOGO DELLA MOSTRA
Curatore: D'AMICO A.
Editore: GANGEMI
Data di pubblicazione: Maggio 2019
Collana: ARTI VISIVE, ARCHITETTURA E URBANISTICA
Codice: 9788849236910
Catalogo della Mostra aperta a Roma presso il Museo di Roma, Palazzo Braschi dal 08 dciembre 2018 al 17 febbraio 2019.
Prezzo
24,00


DISPONIBILE SUBITO
INDIMENTICABILE I 33 GIORNI DI PAPA LUCIANI
Autore:
Editore: CANTAGALLI
Data di pubblicazione: Aprile 2019
Collana: FUORI COLLANA
Codice: 9788868796556
A quarant’anni dalla elezione e dalla morte avvenuta dopo appena 33 giorni, questo libro ricostruisce con chiarezza e rigore giornalistico la portata innovativa del breve pontificato di Albino Luciani, salito al soglio di Pietro con il nome di Giovanni Paolo I. Si racconteranno i gesti, i discorsi, le premonizioni, i segni che annunciarono e poi costituirono un pontificato destinato ad aprire una fase nuova nella vita della Chiesa i cui semi germoglieranno con San Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e papa Francesco. Il libro affronta con schiettezza anche il tema del cosiddetto “mistero della morte” cercando di offrire un contributo originale e senza tesi precostituite alla realtà storica dei fatti.
Prezzo
€ 16,00
In offerta a
14,40
Risparmi € 1,60
-10%




DISPONIBILE SUBITO
L'ANNO DEI DUE PAPI FRANCESCO, BENEDETTO E LA RINUNCIA CHE HA SCOSSO IL MONDO
Autore:
Editore: MONDADORI
Data di pubblicazione: Aprile 2019
Collana: LE SCIE. NUOVA SERIE STRANIERI
Codice: 9788804706076
Nel pomeriggio del 28 febbraio 2013 Benedetto XVI, il «papa emerito», arrivò a Castel Gandolfo per trascorrervi «la fase conclusiva del suo pellegrinaggio su questa terra». Dal giorno in cui aveva annunciato di rinunciare all'incarico a causa dell'età avanzata erano passate poco più di due settimane, durante le quali il Conclave aveva eletto papa il carismatico cardinale Bergoglio. Una rivoluzione si era compiuta in seno alla Chiesa, e subito il mondo si chiese che cosa avesse spinto il più tradizionalista dei papi a un gesto tanto sconcertante. Perché l'intellettuale ultraconservatore aveva di fatto consegnato la cattedra di Pietro al radicale porporato argentino? Per quale motivo il severo custode dell'ortodossia esponeva la Santa Sede al rischio di una contestazione permanente da parte dei circoli più reazionari del mondo ecclesiastico e cattolico? Dove cercare le ragioni profonde di una decisione così inimmaginabile? Forse nello scandalo degli abusi sessuali sui bambini che stava squassando la Chiesa da oltre un decennio. O nei numeri impressionanti di coloro che ogni anno si allontanano dal cattolicesimo. O nella sete di giustizia di milioni di esseri umani esclusi dal banchetto a cui solo le società più ricche da sempre si autoinvitano. Con "L'anno dei due papi" Anthony McCarten cerca di rispondere a queste domande ripercorrendo non solo i giorni frenetici che dalla rinuncia di Benedetto XVI portarono all'elezione di Francesco, ma anche le «vite parallele» di due uomini molto diversi tra loro e tuttavia accomunati dal destino di sedere sul soglio petrino in una delle fasi più tormentate della storia della Chiesa.
Prezzo
20,00


DISPONIBILE SUBITO
SCRIVO ALL'AMICO. CARTEGGIO 1930-1963
Autori: ,
Curatore: BONURA G.!A
Editore: STUDIUM
Data di pubblicazione: Aprile 2019
Collana: FUORI COLLANA
Codice: 9788838246630
L'epistolario fra Giorgio La Pira e Giovanni Battista Montini, pubblicato ora per la prima volta, copre un periodo di tempo che va dal 1930 al 1963 e rappresenta un importante tassello per la ricostruzione dei rapporti fra queste due eminenti personalità, nonché della storia della Chiesa della società italiana nel Novecento. La corrispondenza documenta un'amicizia, che è iniziata negli anni '20, tra lo studente universitario venuto dalla Sicilia e il giovane assistente della FUCI, e che continuerà nel tempo, pur nella differenza dei loro temperamenti: appassionato e ottimista La Pira, riflessivo e misurato Montini. Emergono con chiarezza, da questi scambi epistolari, un comune amore per la Chiesa, un'intensa spiritualità, una puntuale attenzione agli avvenimenti storici visti come lo snodarsi di un piano provvidenziale che occorre poco a poco decifrare. Affiora la grande passione di La Pira per Firenze, con il suo desiderio di superare la crisi industriale che colpì la città negli anni '50, e per il mondo intero, caratterizzata da forte tenacia nel perseguire ideali universali di pace e di civiltà cristiana. E Montini, interlocutore privilegiato, lo accompagna con spirito di discernimento e di sapiente, realistico incoraggiamento. "Si vede chiaro", scrive La Pira in una lettera del 9 giugno 1963, "la ragione profonda della vicinanza che il Signore ha stabilito da 40 anni fra di noi: cioè un fine ben definito: forse questo fine sarà totalmente chiarito quando Lei - se il Signore così ha disposto! - salirà sulla cattedra di Pietro per servire la Chiesa di Roma e la Chiesa di tutto il mondo". Di lì a pochi giorni, il 21 giugno, questa profezia si sarebbe avverata con l'elezione di Montini a pontefice.
Prezzo
36,00


DISPONIBILE SUBITO
DUE PAPI SANTI. IMMAGINI, STORIA E PENSIERI A CONFRONTO
Autori: ,
Editore: MIMEP DOCETE
Data di pubblicazione: Aprile 2019
Codice: 9788884244772
Nel mese di Aprile 2019 ricorrono i cinque anni della canonizzazione avvenuta lo stesso giorno sia di papa Giovanni XXIII che di papa Giovanni Paolo II. Oltre all’avere in comune il nome Giovanni molti sono gli aspetti che avvicinano queste due grandi figure della storia della chiesa del secolo scorso, primo fra tutti la grande carica umana che entrambi hanno saputo comunicare e che ha colpito tutti già dal primo giorno del loro pontificato. Gli autori svolgono un originale percorso attraverso la vita dei due papi santi mettendo a confronto i grandi temi che li hanno accomunati: dall’origine in un piccolo paese di provincia alle grandi sfide che hanno dovuto affrontare ai grandi viaggi con l’apertura del papato alla dimensione internazionale alla loro spiritualità e al rapporto con il mistero di Fatima. Ogni capitolo è illustrato da foto originali che documentano visivamente le situazioni vissute da entrambi evidenziando così impressionanti parallelismi pur in epoche così diverse. Prefazione di mons. Rino Fisichella.
Prezzo
22,00


DISPONIBILE SUBITO
L' EMIGRAZIONE NEI DOCUMENTI PONTIFICI
Autore:
Editore: TAU
Data di pubblicazione: Marzo 2019
Collana: TESTIMONIANZE E ESPERIENZE DELLE MIGRAZ.
Codice: 9788862447416
La produzione plurisecolare di documenti pontifici relativi alle migrazioni non è certo miserrima. Tuttavia, questa ricca produzione è per molti versi dispersa tra varie sedi e vari filoni di interesse, difficilmente reperibile e soprattutto difficilmente sintetizzabile. Questo volume offre un sintesi analitica e accurata della documentazione della Chiesa relativa all'emigrazione, attingendo da Giovanni Paolo II, Benedetto XV e Francesco I, i maggiori documenti sul problema, da Leone XIII a Giovanni Paolo I, i materiali diffusi dal Pontificio consiglio della pastorale per i migranti e gli itineranti istituito nel 1970 e rifuso nel 2016 nel nuovo Dicastero vaticano per il Servizio dello sviluppo umano integrale...
Prezzo
10,00


DISPONIBILE SUBITO
QUANDO UN PAPA SI DIMETTE. LA STORIA DI CELESTINO V
Autore:
Editore: CITTA' NUOVA
Data di pubblicazione: Marzo 2019
Collana: MISTERI SVELATI
Codice: 9788831164566
Il testo descrive, in forma narrativa ma sulla base di documenti anche recentissimi – la pubblicazione del processo di canonizzazione – l’esperienza di vita di Pietro dal Morrone, divenuto papa con il nome di Celestino V. Dagli anni eremitici e monastici agli eventi tumultuosi che hanno portato alla sua elezione e poi al suo governo di cinque mesi. Si evidenziano le tensioni esterne e le “prove” interiori che lo hanno portato alla clamorosa rinuncia. Per poi seguire gli anni delle sue fughe e la prigionia onorevole e la fine nel castello di Fumone. Il testo chiude con la cerimonia della canonizzazione ad opera di papa Clemente V a Vienne, come “Confessore della fede”, ma non come pontefice. Una distinzione dovuta a cause drammatiche che vengono descritte. L’ultima parte del testo contiene la documentazione storica dei fatti.
Prezzo
14,00


DISPONIBILE IN 12/13 GIORNI
-

‹ Precedente 1 2 3 4 ... 72 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal