home libri di: PENNA ROMANO

Autori principali


Libri di PENNA ROMANO

AMORE SCONFINATO
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2019
Collana: STUDI SULLA BIBBIA E IL SUO AMBIENTE
Codice: 9788892218079

Il cammino di scoperta della natura dell’amore parte dalla Grecia antica con il suo profondo e sfaccettato pensiero sia mitologico che filosofico, per passare poi alla prospettiva propria di Israele con le sue originali e diversificate accentuazioni in materia, per approdare infine alle origini cristiane con l’incomparabile novità incentrata sulla figura del nazareno Gesù. L’autore ricostruisce l’ambiente filosofico e religioso entro cui l’idea di amore-agape si sviluppa nell’Antico e nel Nuovo Testamento. Approccio che non ha tanto una preoccupazione storica ma che prepara il campo all’analisi delle ricadute teologiche ed etiche della concezione cristiana di Dio come amore-agape.

Prezzo
22,00


DISPONIBILE SUBITO
LA LETTERA DI PAOLO AI ROMANI. GUIDA ALLA LETTURA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2018
Collana: BIBLICA
Codice: 9788810221846

La Lettera ai Romani, capolavoro di Paolo, ha avuto un enorme influsso sulla formulazione della teologia cristiana di tutti i tempi, da Agostino a Lutero, da Calvino a Barth. Il suo impatto sulla storia della Chiesa cristiana è incommensurabile e in molti, lungo i secoli, hanno cercato di interpretarla e di renderla intelligibile ai loro contemporanei. «Le lettere di Paolo - osserva in questo libro il biblista Romano Penna - non sono, come i vangeli, una narrazione su Gesù». L'apostolo, infatti, non narra ma riflette sul significato, l'importanza, l'efficacia e l'ampiezza dell'«evento Cristo»

Prezzo
12,50


DISPONIBILE SUBITO
GESU' DI NAZARET LA BIBBIA PER TUTTI
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Luglio 2018
Collana: LA TUA PAROLA MI FA VIVERE
Codice: 9788892212954

Romano Penna, professore emerito di Origini cristiane alla Ponti cia Università Lateranense, rma un testo chiaro e accessibile sulla gura storia di Cristo. Gesù non è una forza impersonale della natura, ma un uomo che è vissuto inserito nella storia dell’umanità e che ha avuto una sua propria vicenda personale, inquadrata in precise coordinate spazio-temporali. Poiché in generale «ciò che è l’uomo, solo la storia può dirlo», questo è altrettanto vero per Gesù: la sua identità, se è pur vero che per la fede va ben oltre la storia,
è però percepibile soltanto cominciando dalla storia e addirittura è con gurabile integrando la storia stessa nel suo ritratto personale.
Con la Prefazione del cardinale Carlo Maria Martini.

Prezzo
7,90


DISPONIBILE SUBITO
LE PRIME COMUNITA' CRISTIANE. PERSONE, TEMPI, LUOGHI, FORME, CREDENZE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2017
Collana: QUALITY PAPERBACKS
Codice: 9788843088119

Questa indagine sulle origini cristiane abborda la materia non per tematiche teologiche ma percorrendo passo passo e per ambiti geo-culturali l'itinerario del movimento iniziato in terra d'Israele da Gesù di Nazaret e proseguito attraverso le varie tappe della sua prima espansione in ambito giudaico e soprattutto greco-romano, andando alla scoperta dei vari gruppi che si sono man mano costituiti nel suo nome. I cinque sostantivi del sottotitolo potrebbero anche essere formulati meno astrattamente con altrettanti interrogativi: chi? quando? dove? in che modo? con quali contenuti? L'interrogativo di fondo sul "perché" è sempre latente e permea tutti gli altri. L'esposizione offre una sintesi dei dati e delle problematiche in questione invitando ad approfondimenti ulteriori di quello che rimane un arazzo dai molteplici intrecci la cui tessitura non è ancora terminata.

Prezzo
14,00


DISPONIBILE SUBITO
QUALE IMMORTALITA'? TIPOLOGIE DI SOPRAVVIVENZA E ORIGINI CRISTIANE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2017
Collana: STUDI SULLA BIBBIA E IL SUO AMBIENTE
Codice: 9788892210516

L'aldilà ha molti volti: non tanto perché il passaggio si verifica in modi diversi per ciascuno, ma soprattutto perché esso è stato pensato in modi diversi. Uno studio sull'immortalità non può quindi limitarsi alle Sacre Scritture ebraiche e cristiane. Il tema infatti ha una portata interculturale e interreligiosa, e proprio questo lo rende un campo insidioso e insieme avvincente. Vale la pena percorrerlo, anche perché paradossalmente il pensiero della morte aiuta a vivere meglio, almeno con più coscienza, l'attuale esistenza storica. Esplorando le varie tipologie di sopravvivenza ci si renderà conto che il pensiero di un'immortalità futura non è un motivo onirico per fuggire dal realismo di un presente impegnativo. Serve invece a coltivare la certezza che tutto comincia qui adesso: l'immortalità parte dalla convivenza con le cose più piccole e le relazioni più disparate di ogni giorno. Per il cristiano l'eternità e, quindi, l'immortalità comincia, non dopo la morte fisica, ma qui e ora, nel pur precario presente storico.

Prezzo
30,00


DISPONIBILE SUBITO
PAOLO. DA TARSO A ROMA IL CAMMINO DI UN GRANDE INNOVATORE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2015
Collana: FARSI UN'IDEA
Codice: 9788815258106

"Il più grande missionario", "il vero fondatore del cristianesimo", "l'enfant terrible delle origini cristiane": sono alcune delle definizioni che sono state date di Paolo, una delle figure più affascinanti della cristianità. Ma chi era veramente Paolo di Tarso? Il libro ne ripercorre la formazione culturale, le esperienze e le traversie, i viaggi missionari, illustrando la forza rivoluzionaria del suo pensiero.

Prezzo
11,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
LA CENA DEL SIGNORE DIMENSIONE STORICA E IDEALE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2015
Collana: PAROLA DI DIO - 2ª SERIE
Codice: 9788821594755

Perché i primi cristiani hanno cominciato a ripetere settimanalmente l'Ultima cena di Gesù? Che valore davano a questo incontro? Come e perché si cominciò a chiamare Eucaristia quella che inizialmente era la "Cena del Signore"? Perché la "liturgia eucaristica" precedeva la "liturgia della Parola"? Che rapporto esisteva tra Battesimo ed Eucaristia? Sulla base di un'impegnativa ma analisi dei testi religiosi e dei contesti sociali, Romano Penna, noto studioso delle origini cristiane, in questo saggio enuclea le sue risposte. Ricostruisce con cura il composito panorama delle prassi "celebrative" delle primitive comunità cristiane valorizzando le diversità di ambienti, di testimonianze e di riflessioni teologiche, tutte caratterizzate dalla totale assenza di categorie sacrali. Per i credenti in Cristo l'importante non è soltanto il momento di una prassi cultuale quanto ancor più il dato di una vita comunionale, condotta all'insegna della fede e di un solido legame con Gesù Cristo, nato con il Battesimo. Quella prima "immersione" in Lui si rinnova e si nutre grazie all'Eucaristia, tale da diventare fonte di una comunione fraterna altrettanto salda, vissuta nella concretezza, "finché egli venga".

Prezzo
16,00


DISPONIBILE SUBITO
VANGELO
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2014
Collana: LE PAROLE DELLA FEDE
Codice: 9788830813786

Il volume segue il percorso storico dei quattro momenti in cui il Vangelo ha preso forma. Il primo è l'annuncio di Gesù di Nazaret, incentrato sul regno di Dio reso attuale nella sua dedizione agli emarginati morali e sociali. Il secondo è l'annuncio pasquale della prima comunità cristiana, incentrato sul Crocifisso Risuscitato. Il terzo sta nel passaggio da Israele ai confini del mondo. Il quarto esamina la transizione dal primo Vangelo orale ai vari vangeli scritti, canonici e apocrifi. Infine si precisa l'impatto del Vangelo sulla identità del cristiano, della chiesa e dell'uomo.

Prezzo
11,50


DISPONIBILE IN 7/8 GIORNI
GESU' E SOCRATE. CULTURA GRECA E IMPRONTA GIUDAICA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2014
Collana: SGUARDI
Codice: 9788810555309

Il confronto tra Gesù e Socrate, implicito già in Erasmo da Rotterdam e successivamente esplicitato in Rousseau, Hegel e ora persino nei blog filosofici su Google, solleva l'interrogativo sull'identità del Nazareno. Non basta affermare, per esclusione, che egli non è un greco né di etnia né di cultura e nemmeno un giudeo della diaspora ellenistica. Tanto meno si può sostenere in modo acritico che la lingua greca degli evangelisti sia la stessa di Gesù, anche se era diffusa in Galilea negli ambienti più colti della società. Non si può nemmeno escludere che egli ne avesse una conoscenza almeno sommaria, ma di certo non era la sua lingua madre e nemmeno quella usuale come mezzo di comunicazione. Questo aspetto di Gesù si può forse misurare in certe parole dei vangeli che riflettono un'eco della tradizione sapienziale greca. Tuttavia, egli è sempre vissuto dentro i confini geografici del suo paese proiettato solo verso l'interno e non nella direzione del Mediterraneo - e la sua formazione è di impronta essenzialmente giudaica. Spetterà così ad altri, e non a Gesù di Nazaret, il compito di portare il messaggio del vangelo nel mondo della cultura greca.

Prezzo
5,50


DISPONIBILE IN 5/7 GIORNI
IL VIAGGIO
Autori: , ,
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2014
Collana: SUSSIDI BIBLICI
Codice: 9788880712541

Prezzo
13,00


DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI
‹ Precedente 1 2 3 4 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal