home libri di: LAPIDE PINCHAS

Autori principali


Libri di LAPIDE PINCHAS

RICERCA DI DIO E DOMANDA DI SENSO
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2016
Collana: PICCOLA BIBLIOTECA TEOLOGICA
Codice: 9788868980337

Sopravvissuti entrambi alla Shoah, lo psichiatra Viktor E. Frankl e il teologo Pinchas Lapide si confrontano in queste pagine sul senso della vita e sulla religione: un dialogo profondo "tra chi si prodiga per favorire, a seconda dei casi, la guarigione o la salvezza dell'essere umano". Nel 1984, a Vienna, lo psichiatra e neurologo Viktor E. Frankl e il teologo Pinchas Lapide - entrambi ebrei, entrambi sopravvissuti alla Shoah - avviarono un dialogo sul senso della vita e sull'esperienza religiosa tentando di aprirsi fino in fondo alla prospettiva dell'altro. Ne nacque un intenso dialogo interdisciplinare sulla guarigione e la salvezza, tra psicoterapia e teologia, tra scienza e fede, percorsi spesso in contrasto, qui riavvicinati all'interno di un medesimo, forte, desiderio di ricerca della verità. Un dialogare prezioso sulla sofferenza e la colpa, ma anche sull'amore e il senso della vita, per comprendere i limiti del proprio sapere e aprirsi alla tolleranza.

Prezzo
13,90


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
LA BIBBIA TRADITA. SVISTE, MALINTESI ED ERRORI DI TRADUZIONE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Aprile 2014
Collana: CONIFERE
Codice: 9788810560051

La costola di Adamo e la mela di Eva. L'azzurro mare dell'Esodo che viene chiamato Rosso. Mosè raffigurato con le corna. Un ramoscello che diventa una rosa. Un cammello che passa per la cruna di un ago. La Bibbia, considerata da Claudel un "immenso vocabolario", da Blake un "grande codice dell'arte" e da Chagall un imponente "atlante iconografico", costituisce un inesauribile deposito e una riserva tematica di figure e metafore che talvolta sono il risultato di sviste e di veri e propri errori di traduzione. L'Antico Testamento ne ha conosciuti nei passaggi dall'originale ebraico al greco lingua culturale e cultuale dell'antico Oriente - poi nel latino di Girolamo e nella lingua della cancelleria sassone di Martin Lutero. Gli esempi di traduzioni sbagliate sono innumerevoli, ma alcuni errori si sono depositati con maggiore forza e con effetti di rilievo. Alcuni, "derivanti da mancanza di conoscenza e senza alcuna conseguenza negativa, come, ad esempio, Mar Rosso, dovrebbero essere guardati a mio avviso con un sorriso di compiacenza, senza ulteriori preoccupazioni", osserva l'autore del volume. "Ben diversamente vanno invece considerati gli errori di traduzione voluti, tendenziosi, che comportano a volte cambiamenti insidiosi o calunniosi e persino veri e propri stravolgimenti del senso. In questi casi occorre urgentemente un impegno ecumenico e una tempestiva correzione". Prefazione di Jean-Louis Ska. Postfazione di Roberto Alessandrini.

Prezzo
24,00


DISPONIBILE : NON AL MOMENTO
PARLIAMO DELLO STESSO DIO?
Autori: , ,
Curatore:
Editore:
Data di pubblicazione: Febbraio 2014
Collana: DI FRONTE E ATTRAVERSO. RELIGIONI
Codice: 9788816412453

Raimon Panikkar conversa con il rabbino Pinchas Lapide, entrambi intervistati da Anton Kenntemich. Un'opera in grado di sconvolgere quello che i cristiani pensano degli ebrei e quello che gli ebrei pensano dei cristiani, e che evidenzia il rischio possibile di una riduzione sia del cristianesimo sia dell'ebraismo. Come sempre hanno ripetuto Raimon Panikkar e Julien Ries, non c'è dialogo che non porti un guadagno reciproco. In questo senso sono qui affrontate tematiche fondamentali quali l'idolatria, l'esperienza dell'aperto, della libertà, dell'infinito, dell'indescrivibile. Parole dentro le quali è annidato un mistero inesprimibile, che conduce in unità la diversità delle culture.

Prezzo
12,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
BUSQUEDA DE DIOS Y SENTIDO DE LA VIDA DIALOGO ENTRE UN TEOLOGO Y UN PSICOLOGO
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Dicembre 2008
Codice: 9788425424045

En esta conversación, hasta ahora inédita, Viktor Frankl y el teólogo Pinchas Lapide se interrogan acerca de la relación entre psicoterapia y religión, y acerca de los motivos por los que ambas se han enfrentado e ignorado durante tanto tiempo. "Ya va siendo hora -afirman en el prólogo-de abrir un sincero diálogo entre quienes dedican todo su esfuerzo a conseguir, bien la salvación del hombre, bien su curación."

Prezzo
13,00


DISPONIBILE IN 27/30 GIORNI
RICERCA DI DIO A DOMANDA DI SENSO  DIALOGO TRA UN TEOLOGO E UNO PSICOLOGO
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Ottobre 2006
Collana: PICCOLA BIBLIOTECA TEOLOGICA
Codice: 9788870166453

La Shoah e gli interrogativi fondamentali dell'esistenza
La domanda di senso e la religione
Fede e scienza, due percorsi all'interno della medesima ricerca della verità


Lo psichiatra e neurologo Victor E. Frankl e il teologo Pinchas Lapide - entrambi ebrei, entrambi sopravvissuti all'olocausto - si confrontano sul senso della vita e sulla religione: un dialogo apertamente interdisciplinare "tra chi si prodiga per favorire, a seconda dei casi, la guarigione o la salvezza dell'essere umano".

Prezzo
10,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
PREDICAVA NELLE LORO SINAGOGHE ESEGESI EBRAICA DEI VANGELI
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2001
Collana: STUDI BIBLICI3
Codice: 9788839406132

Pinchas Lapide
è teologo dell’ebraismo e studioso delle religioni. Tra le sue opere ricordiamo: Bibbia tradotta, Bibbia tradita (EDB 2001); Predicava nelle loro sinagoghe. Esegesi ebraica dei vangeli (Paideia 2001); Il discorso della montagna. Utopia o programma (Paideia 2003).

Prezzo
11,36


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
BIBBIA TRADOTTA BIBBIA TRADITA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2000
Collana: STUDI BIBLICI4
Codice: 9788810407370

Ogni traduzione, anche la migliore, è necessariamente soggettiva e finisce con l’interpretare; ogni lingua è al tempo stesso rivelazione e nascondimento. Il problema si fa particolarmente serio di fronte al testo della Scrittura, che giunge a noi attraverso molteplici passaggi: dalla tradizione orale a quella scritta della lingua d’origine (nei vari codici in cui la possediamo), da quest’ultima attraverso le altre lingue antiche (greco e latino) fino alle lingue moderne. Si tratta di un meccanismo che in concreto ha prodotto una progressiva de-ebraicizzazione dei testi, anche di quelli del Nuovo Testamento i quali, pur tramandati in greco, lasciano chiaramente trasparire tra le righe la loro matrice ebraica. Di fronte a questo costante allontanamento dell’interpretazione teologica dal significato più proprio delle espressioni utilizzate dagli autori sacri, Lapide si domanda provocatoriamente se anche gli errori di traduzione vadano considerati sacri. Evidenziando quelli più abituali, spesso motivo di gravi fraintendimenti e malintesi, egli invita a spingersi con tutti gli strumenti offerti dalla linguistica, dalla ricerca storica e dalle scienze bibliche oltre il testo greco dei Vangeli, per avvicinarsi alla fede della prima comunità cristiana e recuperare il Gesù ebreo. Ne deriverebbero benefiche ricadute anche sul fronte del dialogo ecumenico.





Sommario. I. Questioni generali. Traduzione è sostituzione. Due diversi approcci alla Bibbia. Parola e rivestimenti letterari. La lotta di Lutero con la Scrittura. Si può tradurre la Bibbia? L’ebraicità dei Vangeli. I sei livelli delle lingue semitiche. Gli errori di traduzione sono sacri? II. Antico Testamento. Traduzioni errate e intraducibilità della Bibbia ebraica. Necessità di correzioni nelle versioni della Bibbia ebraica. III. Nuovo Testamento. Necessità di correzioni nel Nuovo Testamento. Non una conclusione ma una prefazione per il domani.





Autore. Pinchas Lapide, nato nel 1922 e residente a Frankfurt am Main (Germania), è teologo ebreo e studioso delle religioni. È stato direttore di Istituto all’Università Bar-Ilan (Israele) e visiting professor in diverse facoltà teologiche in Germania e Svizzera. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni sulle tematiche relative al Nuovo Testamento e al dialogo ebraico-cristiano. Dello stesso autore le EDB hanno pubblicato Leggere la Bibbia con un ebreo (1985), testo complementare a quello qui presentato.

Prezzo
27,80


DISPONIBILE : NON AL MOMENTO
GESU' SEGNO DI CONTRADDIZIONE
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Gennaio 2000
Collana: GDT
Codice: 9788839906250

Il libro affronta direttamente il punto nevralgico del dialogo tra ebrei e cristiani: l'ebreo Gesu, segno di contraddizione tra ebrei e cristiani.

Prezzo
5,50


DISPONIBILE : NON AL MOMENTO
MONOTEISMO EBRAICO DOTTRINA TRINITARIA CRISTIANA UN DIALOGO
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Gennaio 2000
Collana: GDT
Codice: 9788839906267

Il libro affronta uno dei problemi piu vecchi e piu difficili nella tematica della differenza tra ebrei e cristiani, e nel modo di intendere Dio e il suo rapporto con la storia dell'uomo.

Prezzo
8,00


DISPONIBILE SUBITO
ISRAELE E CHIESA CAMMINARE INSIEME? UN DIALOGO
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Gennaio 2000
Collana: GDT
Codice: 9788839906403

Un dialogo aperto e teso, in cui si confrontano due profili del messianismo biblico.

Prezzo
8,00


DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI
‹ Precedente 1 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal