home libri di: BOSELLI GOFFREDO

Autori principali


Libri di BOSELLI GOFFREDO

EL SENTIDO ESPIRITUAL DE LA LITURGIA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2019
Codice: 9788491652366

La pregunta que en los Hechos de los Apóstoles Felipe hace al etíope funcionario de Candace cuando intentaba leer al profeta Isaías -"¿Entiendes lo que estás leyendo?" (Hch 8,30)- también vale para la liturgia: "¿Entiendes lo que estás celebrando?". La respuesta es la misma del etíope: "¿Y cómo puedo entender, si nadie me guía?" (Hch 8,31). La mistagogía es el método y el instrumento que la Iglesia antigua nos ha legado para guiar hacia el misterio, para hacer que los creyentes vivan de lo que celebran. Lo que la lectio divina es para las Escrituras, es la mistagogía para la liturgia, aunque así como en las últimas décadas los creyentes han crecido grandemente en el conocimiento de la Biblia, que se ha convertido en verdadero alimento de su vida espiritual, no ha ocurrido lo mismo con la liturgia. Por esta razón, Boselli, a través de diversos artículos, propone una lectura mistagógica de algunas partes de la celebración eucarística y al mismo tiempo actualiza el sentido de la liturgia como modo de ser Iglesia y como manantial de ética social y evangelizadora. Goffredo Boselli es monje del Monasterio de Bose (Italia). Es doctor en teología por el Instituto Católico de París y Máster en Historia de las religiones y antropología religiosa por la Universidad de la Sorbona París IV. Desde el año 2000 es responsable de la liturgia del monasterio de Bose. Es miembro del Comité científico de las Conferencias Internacionales Litúrgicas de Bose, del que es comisario. Desde 2003 colabora con la Comisión Episcopal de Liturgia de la Conferencia Episcopal Italiana de la que es consultor.

Prezzo
25,00


DISPONIBILE IN 25/27 GIORNI
LA CATTEDRALE
Autori: , ,
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2019
Collana: LITURGIA E VITA
Codice: 9788882275495

"Dobbiamo chiederci che cosa deve essere oggi la cattedrale, in una chiesa non più 'reggente' la società; in una comunità cristiana che è in missione, che vuole raggiungere gli uomini e le donne là dove sono, non avendo più la possibilità di convocarli. E in una chiesa che si vuole sinodale, cosa significherà la cattedrale?" (Enzo Bianchi). Il modo più autentico per conservare il patrimonio artistico e architettonico è quello di abitarlo integralmente per renderlo sempre più vivo, facendo di esso il simbolo di una chiesa capace di stare nell'oggi della storia. Il XVI Convegno liturgico internazionale di Bose attraverso i contributi di storia, architettura, arte e liturgia espone le ragioni scientifiche, culturali e teologiche per comprendere il valore e il significato delle cattedrali, il loro compito e la loro missione oggi.

Prezzo
30,00


DISPONIBILE IN 9/10 GIORNI
EVANGELIZZATORI IN SPIRITO E VERITA'
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Settembre 2018
Collana: I PAPI DEL TERZO MILLENNIO
Codice: 9788892214873

Come annunciare la Buona Notizia non solo con le parole, ma soprattutto con una vita tras gurata dalla presenza di Dio? Quali sono le «motivazioni spirituali» per un rinnovato impulso missionario? Prima di annunciare il Vangelo, sostiamo sulle sue pagine e lo leggiamo con il cuore? Uniti
a Gesù, cerchiamo quello che Lui cerca, amiamo quello che Lui ama: la gloria del Padre? Qual è la forza evangelizzatrice della pietà popolare? A queste ed altre domande risponde il volume di Goffredo Boselli, monaco di Bose e liturgista, che prende in esame il quinto capitolo dell’Evangelii gaudium. Evangelizzatori in Spirito vuol dire evangelizzatori che si aprono, senza paura, all’azione dello Spirito. Lo Spirito Santo, infatti, infonde la forza per annunciare la novità del Vangelo con audacia, a voce alta e in ogni luogo e in ogni tempo, anche controcorrente. Un’attenzione particolare, poi, il volume dedica alla pietà popolare, in cui, nota papa Francesco, «è sottesa una forza attivamente evangelizzatrice che non possiamo sottovalutare: sarebbe come disconoscere l’opera dello Spirito Santo» (EG 126).
GOFFREDO BOSELLI è monaco di Bose. Dottore in teologia a l’Institut Catholique di Parigi, ha conseguito il Master
in Storia delle religioni e antropologia religiosa presso l’Université Sorbonne Paris IV. In qualità di esperto, dal 2003 collabora stabilmente con la Commissione Episcopale per la Liturgia della Conferenza Episcopale Italiana.

Prezzo
12,00


DISPONIBILE : NON AL MOMENTO
SORGENTE DI VITA. LITURGIA E RICERCA SPIRITUALE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2017
Collana: PAROLA E LITURGIA
Codice: 9788892213036

Le riflessioni proposte in questo volume nascono dalla constatazione dell’inedito e specifico ruolo che la liturgia già oggi svolge all’interno della ricerca spirituale e a maggior ragione sarà chiamata a svolgere negli anni a venire. La domanda da porsi è: in che modo la liturgia può rispondere alle sfaccettate forme del credere dell’uomo di oggi e mettersi al servizio delle sue attese interiori e dei suoi bisogni umani e spirituali? A questa domanda l’autore cerca di dare una risposta, individuando quattro metafore in grado di indicare le possibili forme che la liturgia dovrà assumere per accompagnare i diversi itinerari di ricerca spirituale: approdo, pozzo, soglia, casa.
GOFFREDO BOSELLI è priore di Bose. Dottore in teologia a l’Institut Catholique di Parigi, ha conseguito il Master in Storia delle religioni e antropologia religiosa presso l’Université Sorbonne Paris IV. Presso Edizioni San Paolo ha pubblicato, insieme con Enzo Bianchi, Il Vangelo celebrato (2017).

Prezzo
12,50


DISPONIBILE IN 9/10 GIORNI
IL VANGELO CELEBRATO
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: DIMENSIONI DELLO SPIRITO
Codice: 9788892210417

Questo volume, coraggioso e provocatorio allo stesso tempo, parte da un dato di fatto: oggi la liturgia è in stato di sofferenza. Dopo l'entusiasmo suscitato dal rinnovamento liturgico conciliare, in questi ultimi anni la liturgia sembra essere lentamente scivolata ai margini degli interessi principali della Chiesa. Il suo ruolo nell'educazione della fede è del tutto irrilevante. In una stagione ecclesiale fortemente caratterizzata dalla volontà di papa Francesco di rinnovare a fondo la Chiesa, si vive un assurdo paradosso: una Chiesa in uscita e una liturgia in ritirata. Ma, notano Enzo Bianchi e Goffredo Boselli, non è possibile pensare a un rinnovamento della Chiesa senza che vi sia al contempo un rinnovamento della vita liturgica. La liturgia è intrinseca alla vita di fede. La Chiesa evangelizza come celebra. Per questo, la vita di fede non può dirsi pienamente cristiana se non è plasmata dalla preghiera della Chiesa. Da qui la necessità di rimettere al centro delle nostre comunità e dell'evangelizzazione la liturgia, perché non c'è cristianesimo senza liturgia e non c'è Chiesa senza liturgia.

Prezzo
17,50


DISPONIBILE IN 9/10 GIORNI
CELEBRARE DA CRISITANI NELL'ERA SECOLARE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Ottobre 2016
Collana: SENTIERI DI SENSO
Codice: 9788882279660

Cosa significa celebrare da cristiani la liturgia nell'età secolare? La liturgia per essere realtà evangelizzante e al tempo stesso realtà umanizzante è chiamata anch'essa a divenire trasparenza del vangelo. Solo una sempre maggiore qualità evangelica potrà, infatti, fare della liturgia una realtà realmente evangelizzante, nella consapevolezza che solo il vangelo evangelizza.

Prezzo
3,00


DISPONIBILE IN 9/10 GIORNI
EVANGELIZZARE LA MORTE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2012
Collana: SYMPATHETIKA
Codice: 9788882273767

Nei suoi aspetti più intimi la vita è in stretta relazione con il senso che attribuiamo alla morte

Cristo non si è rassegnato alla sua morte, ma vi è andato incontro: ha saputo celebrare la sua morte con parole e gesti di comunione. Così Gesù per primo ha annunciato la propria morte, trovandovi un senso per se stesso e per gli altri: vi ha riconosciuto un valore e un significato davanti a Dio e agli uomini. In questo modo ha evangelizzato la morte. La morte di un uomo non è di per sé un annuncio ma una notizia, perché ogni uomo muore. Quando, però, un uomo è capace di fare della sua morte un atto di comunione, ed è capace di celebrare il morire con gesti e parole di comunione, costui trasforma la sua morte in un’invocazione di comunione eterna con le persone che lascia e, se è credente, con il Signore al quale va incontro. Se vissuta così, la morte è annuncio.

Goffredo Boselli (Codogno 1967), monaco di Bose e liturgista, è membro della Commission francophone cistercienne e delle redazioni di Rivista Liturgica e di Arts Sacrés. Collabora con la Commissione episcopale per la liturgia della Cei in qualità di esperto. Presso le nostre edizioni ha già pubblicato Il senso spirituale della liturgia (2011).

Prezzo
8,00


DISPONIBILE SUBITO
IL SENSO SPIRITUALE DELLA LITURGIA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Agosto 2011
Codice: 9788882273354

Una guida per accedere al senso spirituale che abita la liturgia, così che ogni comunità e ciascun cristiano possa viverla, comprenderla e interiorizzarla.

Prezzo
22,00


DISPONIBILE IN 9/10 GIORNI
LITURGIA E AMORE PER I POVERI
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Dicembre 2010
Collana: LITURGIA DI BOSE
Codice: 9788882279110

Prezzo
4,00


DISPONIBILE IN 9/10 GIORNI
‹ Precedente 1 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal