home libri italiani libri religiosi teologia

Settori

Teologia



AMORE DI DIO E AMORE DELL'UOMO. TRA TEOLOGIA E ANTROPOLOGIA IN EBERHARD JUNGEL
Autore:
Editore: EDIZIONI MESSAGGERO PADOVA
Data di pubblicazione: Gennaio 2099
Collana: SOPHI'A. EPISTEME. DISSERTAZIONI
Codice: 9788825036367
Il volume presenta una ricerca che si confronta col pensiero di Jüngel rispetto al tema dell'amore, considerato nel suo status antropologico e nel suo rilievo di categoria teologica.
Prezzo
€ 27,00
In offerta a
22,95
Risparmi € 4,05
-15%




DISPONIBILE SUBITO
TUTTO QUELLO CHE E' NECESSARIO SAPERE SU DIO PER DECIDERE SE ANDARE INCONTRO A L
Autore:
Editore: FEDE & CULTURA
Data di pubblicazione: Gennaio 2099
Codice: 9788864094250
Una riflessione in forma meditativa sulle verità della Fede cristiana. Frutto di anni di lavoro e meditazione, questo libro è una meditazione su Dio e le principali verità rivelate dalla Sacra Scrittura che si snoda attraverso i cardini della Fede cristiana: come un lunghissimo sacro mandala", l'Autore parte da una serie di punti fermi e procede concatenando il pensiero in paragrafi che si allargano come cerchi concentrici nell'acqua. Ogni elemento di riflessione non può prescindere dal precedente e al seguente si collega ampliandolo e approfondendolo, in stretta connessione. "
Prezzo
€ 30,00
In offerta a
25,50
Risparmi € 4,50
-15%




DISPONIBILE SUBITO
LIBERTA' DELL'ORDINE. UN SENTIERO APERTO PER IL RITORNO (LA)
Autore:
Curatore: FUMANERI E.
Editore: FEDE & CULTURA
Data di pubblicazione: Gennaio 2099
Collana: BIBLIOTECA ROSMINI
Codice: 9788864094380
Non esiste libertà senza ordine. Questo libro presenta, attraverso una rassegna di articoli e aforismi, il pensiero di Gustave Thibon, definito "filosofo-contadino". SI tratta di testi pensati e scritti per il grande pubblico che traggono ispirazione da fatti di attualità o da conversazioni di vita quotidiana e che evidenziano la necessità di rimettere al centro di tutto Dio e un ordine del Creato autenticamente vivo, principi messi in crisi dall'odio rivoluzionario. Solo così l'umanità dispersa e smarrita potrà recuperare il senso autentico della libertà, dell'individuo e della società.
Prezzo
€ 12,00
In offerta a
10,20
Risparmi € 1,80
-15%




DISPONIBILE SUBITO
RIFLESSI DIVINI. L'ARTE, L'ARCHITETTURA E LA FEDE
Autore:
Editore: DARIO FLACCOVIO
Data di pubblicazione: Gennaio 2050
Collana: GRIS - TEOLOGIA, RELIGIONE E R
Codice: 9788857904429
Un'opera su arte, architettura e religione cristiana, che studia l'interazione tra questi tre elementi raccogliendo diverse indagini sulle sfide artistiche in relazione al divino, al sacro e in particolare alla fede cristiana. È un testo redatto con l'obiettivo di stimolare discussioni utili allo sviluppo della disciplina sacra nel mondo contemporaneo.
Prezzo
€ 25,00
In offerta a
21,25
Risparmi € 3,75
-15%




IN PRENOTAZIONE
PRENOTA
FALLIRE E NON MANCARE IL BERSAGLIO. PARADOSSO DEL REGNO E STRATEGIE COMUNICATIVE
Autore:
Editore: EDIZIONI DEHONIANE BOLOGNA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: EPIFANIA DELLA PAROLA
Codice: 9788810403112
L’originale conclusione del vangelo di Marco, con le donne che fuggono silenti dal sepolcro senza comunicare a nessuno l’annuncio di risurrezione, ha da sempre interrogato il mondo dell’esegesi. Perché le donne sono descritte travolte dalla paura, subito dopo aver appreso che il Crocifisso è risorto? Come mai il racconto non si conclude in un’atmosfera di gioia e di successo, come sarebbe lecito e ragionevole aspettarsi? Perché Marco avrebbe deciso di arrestare il motore della sua narrazione proprio nel momento in cui le prime testimoni della Pasqua di Gesù «falliscono» il mandato di diventarne anche annunciatrici ai suoi discepoli?
Questo libro si propone di offrire un’originale risposta a queste domande, interrogando testi significativi del secondo vangelo e mostrando come la scelta di «non concludere» con l’ovvietà di un lieto fine corrisponda, in realtà, all’intenzione di non fallire l’obiettivo di realizzare una comunicazione adeguata a esprimere la follia e lo scandalo di un Cristo risorto perché crocifisso.
Prezzo
€ 34,50
In offerta a
29,33
Risparmi € 5,17
-15%




DISPONIBILE SUBITO
GLI UNI E GLI ALTRI. LA CHIESA, ISRAELE E LE GENTI. UNA RICERCA TEOLOGICA
Autore:
Editore: EDIZIONI DEHONIANE BOLOGNA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: NUOVI SAGGI TEOLOGICI
Codice: 9788810412206
Nell'ambito dell’attuale riflessione teologica cristiana sul popolo ebraico è ormai dato per scontato che l’alleanza tra Dio e Israele non sia stata revocata. Da ciò consegue il fermo ripudio della teologia della sostituzione, secondo la quale la Chiesa definisce se stessa come il vero e nuovo Israele che subentra all’antico. Queste affermazioni, orientate a sviluppare un nuovo corso nei rapporti cristiano-ebraici, risultano però ancora incerte nel prospettare quale nuova immagine di Chiesa emerga da questo radicale mutamento.
Poiché molte difficoltà dipendono da un’inadeguata impostazione del problema, il volume prospetta un cambio di approccio basandosi su un’approfondita ermeneutica di alcuni testi del Nuovo Testamento.
L’indagine si incentra sulle conseguenze ecclesiologiche legate al fatto che l'elezione d'Israele avviene nei confronti degli altri popoli ed è quindi costitutiva della polarità Israele-Genti. Discorso analogo comporta il confronto con l'ebraismo definito in base a tre parametri fondamentali: Torah, popolo, terra. Da questa impostazione consegue la necessità di non presentare il cristianesimo come semplice universalizzazione dell'ebraismo. Definire la Chiesa come una comunità di chiamati da Israele e dalle Genti esige un ripensamento della categoria ecclesiologica di mistero, la riduzione del ricorso a parametri identitari per definire il cristianesimo e una nuova visione dell'inculturazione della fede.
Prezzo
€ 26,50
In offerta a
22,53
Risparmi € 3,97
-15%




DISPONIBILE SUBITO
CONTEMPLARE L'ALBA OLTRE IL TRAMONTO. MORTE E VITA
Autori: ,
Editore: LAS
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Codice: 9788821312748
Dopo aver affrontato il tema della mistica, della contemplazione e della misericordia, l’Istituto di Spiritualità dell’Università Pontificia Salesiana propone in questo volume uno studio sulla vita cristiana considerata come preludio dell’eternità: “Morte e vita dalla prospettiva della teologia spirituale”.

Sebbene siano numerosi gli studi storici, sociologici, filosofici, psicologici e di letteratura sulla morte, non è un tema tanto considerato oggi nella teologia e tanto meno nella teologia spirituale. Si direbbe che la nostra cultura, già disinteressata della morte e, quindi del morire, pretenda anche di rimuovere la vita eterna.

La riflessione di una quindicina di autori che collaborano nella presente ricerca privilegia non tanto la dottrina biblico-cristiana sulla fede nella vita eterna o la sua articolazione sistematica e conseguente teorizzazione a favore di una tesi prefissata, ma il vissuto cristiano in quanto oggetto di studio specifico della teologia spirituale. In concreto, la riflessione sulla morte non può evitare di considerare l’esperienza del morire vissuta dal morente. Anzi, è opportuno partire metodologicamente dal morire concreto, recuperando così la priorità della vita eterna ed evitare speculazioni inverificabili.

In coerenza col metodo teologico-esperienziale della teologia spirituale, che si propone come strumento di lavoro, si inizia dall’analisi fenomenologica del vissuto, per poi interpretarlo teologicamente, e concludere con delle considerazioni pedagogiche ricavate dall’esperienza riflessa.
Prezzo
€ 20,00
In offerta a
17,00
Risparmi € 3,00
-15%




DISPONIBILE SUBITO
SVEGLIATI ECUMENE
Autori: ,
Editore: QUERINIANA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Codice: 9788839908964
Il cardinal Kasper e il vescovo evangelico-luterano Wilckens prendono spunto dalla commemorazione dei cinquecento anni della Riforma per lanciare un appello al movimento ecumenico e scuotere i cristiani di tutte le confessioni. Si può davvero fare memoria del passato solo se ci si lascia toccare dallo Spirito santo, riformando se stessi e testimoniando ai tanti non cristiani la realtà di Dio. Ognuno dei due autori prende la parola per pronunciarsi, certo, sulle differenze dottrinali – contrasti e antagonismi oggi non più così gravi – che finora hanno impedito l’accordo pieno e la comunione fra le chiese. Ma non dimenticano di guardare al distacco odierno dalle chiese: a quell’esodo silenzioso di molti cristiani che se ne vanno delusi e sfiduciati.
Il libro esorta allora tutti i membri della chiesa a vivere con coraggio e autenticità la loro fede, a testimoniarla con gioia insieme agli altri cristiani di tutte le confessioni. Così, nell’unità ecumenica di tutti i fedeli di Cristo, sarà resa manifesta l’unica chiesa di Dio.
Prezzo
€ 15,00
In offerta a
12,75
Risparmi € 2,25
-15%




DISPONIBILE SUBITO
IL TESTAMENTO SPIRITUALE DI GESU'
Autore:
Editore: QUERINIANA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Codice: 9788839931757
Nell’intimità del cenacolo, Gesù trascorre con i discepoli gli ultimi momenti prima della Passione. È desideroso di rivelare i suoi segreti e di affidare loro il suo “testamento”, la sua parola di vita. Vuol far nascere nel cuore di ogni discepolo una comunione piena con lui, suscitando un’esistenza di amore che apra anzi la persona all’origine trinitaria del proprio essere. Perché la realtà della vita è data in forma piena dall’agáp : qui l’uomo conosce Dio e partecipa alla vita stessa di Dio.
I discorsi di Gesù «sono come fiotti di sangue sgorgati dal suo cuore gonfio d’emozione e prossimo a spezzarsi». Al ricordo del passato è legata la visione del futuro. I sentimenti del momento solenne si intrecciano con la tensione drammatica provocata dalla imminenza della Passione – avvenimento atteso, temuto e già iniziato.
Questo commento originale alle pagine del Vangelo di Giovanni opera una sintesi tra esegesi critica e intelligenza spirituale delle Scritture, secondo lo spirito dei Padri, particolarmente importante anche per la chiesa e per il mondo di oggi, in vista di un’efficace evangelizzazione.
Prezzo
€ 15,00
In offerta a
12,75
Risparmi € 2,25
-15%




DISPONIBILE SUBITO
SEDOTTI DAL TENTATORE ORA VEDONO ANCHE DIO CON GLI OCCHI DEL DIAVOLO
Autore:
Editore: TAU
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Codice: 9788862445450
Don Domenico è un innamorato della Parola. L’ha studiata con cura, pregata, amata; vissuta. Come un vero pastore. Con «gli occhi rivolti al Signore» come ci dice il salmo!
Da quello studio sapienziale è uscito un suo libro molto impegnativo, difficile oserei dire! È una riflessione sul mistero del male, e del bene. Considerati con occhi contrapposti.
Il titolo chiarissimo: «I Primogenitori hanno visto Dio con gli occhi del diavolo!». Cioè l’inganno di vedere in Dio la contrapposizione all’uomo. La opposizione alla verità. La menzogna radicale, che falsifica il vero volto di Dio.
Il giubileo sarà l’occasione di rileggere certe pagine di estremo realismo che don Domenico sa tracciare con precisione e tanta riflessione. La non-fede si fa superbia, arroganza, infedeltà. Adamo si fa “idolatra”, cioè intessuto di una religiosità formale, superficiale, menzognera.
Ma ecco la grande proposta del bel libro: «Gli apostoli hanno visto il Padre con gli occhi del Figlio». Questa è la grande proposta del Vangelo, la fede che sgorga dalla Bibbia. Gesù ci rivela questo volto del Padre, che è appunto un volto di “misericordia”. Giubileo. È la Verità che ci libera. Che si fa spazio per incontrare l’altro.
Chi è allora il prete? È colui che ci aiuta a passare dagli occhi nemici del diavolo agli occhi filiali di Gesù. La vita allora cambia. Non perché c’è una funzione in più. Ma perché c’è uno sguardo diverso, un cuore nuovo, un segno nel cielo che si leva, liberante.
Allora entra in gioco la comunità! Perché io vedo l’altro con gli stessi occhi di misericordia con cui sono anch’io guardato da Gesù; dal Padre! Da figlio, divento fratello!
San Giovanni dice: «Non c’è gioia più grande di questa: sapere che i nostri fedeli camminano nella Verità!» (3Gv 4).
Prezzo
€ 18,00
In offerta a
15,30
Risparmi € 2,70
-15%




DISPONIBILE SUBITO
-

‹ Precedente 1 2 3 4 ... 515 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal