home libri italiani libri religiosi sacra scrittura

Settori

Sacra Scrittura


Il termine Bibbia, come noi lo conosciamo, deriva dall'espressione greca t Bibla ovvero "i libri". Intorno al 150 d.C. gli antichi autori cristiani iniziarono a chiamare la Bibbia con il termine Sacra Scrittura. La Sacra Scrittura la parola di Dio in quanto messa per iscritto sotto l'ispirazione dello Spirito Santo. Secondo il Catechismo della Chiesa Cattolica, nella Sacra Scrittura la Chiesa trova incessantemente il suo nutrimento e il suo vigore. E' stata la tradizione apostolica a far discernere alla Chiesa quali scritti dovessero essere compresi nell'elenco dei Libri Sacri. Questo elenco completo chiamato "canone" delle Scritture e comprende l'Antico testamento (46 libri) e Nuovo Testamento (27 libri). Nel corso dei secoli la comunit cristiana si posta alcuni interrogativi circa l'interpretazione della Scrittura, soprattutto di fronte al crescente insorgere di distorsioni che mettevano in serio pericolo l'annuncio del Vangelo. Questo ha portato ad una molteplicit di approcci e commenti alla Sacra Scrittura che possono essere classificata sullo sfondo di due grandi orientamenti: l'orientamento diacronico, che approfondisce la formazione del testo sacro lungo la storia, prendendo in considerazione i condizionamenti a cui stato soggetto; l'orientamento sincronico, che considera il testo in quanto tale, ne evidenzia la struttura, la narrazione e il messaggio.


LA VITA SEGRETA DI GESU' I VANGELI APOCRIFI COMMENTATI DA VITO MANCUSO
Editore: MONDADORI
Data di pubblicazione: Aprile 2020
Collana: INGRANDIMENTI
Codice: 9788804638209
Prezzo
€ 16,00
In offerta a
13,60
Risparmi € 2,40
-15%




IN PRENOTAZIONE
PRENOTA
LE PIU' BELLE PAGINE DEL VANGELO
Autore:
Editore: MONDADORI
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: SAGGI
Codice: 9788804673781
Nella predicazione del Papa, la meditazione delle pagine evangeliche costituisce uno dei momenti centrali, perché tutto nasce dal Vangelo e al suo messaggio tutto si riconduce, nella dimensione intima della fede e nella testimonianza della vita. A cominciare dal commento quotidiano delle letture della messa celebrata nella cappella della residenza di Santa Marta e, via via, nelle omelie, nei discorsi, nelle udienze, ben si vede come per il Papa sia un bisogno e un dovere prioritario mettersi personalmente a far assaporare la Parola di Dio, perché essa incontri e dimori nel cuore dei credenti. Nelle sue parole ritroviamo non solo l'originalità, la saporosità e la colloquialità del linguaggio che gli è familiare (le immagini, le metafore, le sottolineature), ma anche la congiunzione di una creatività meditativa che, attraverso un sobrio quanto intenso commento, sa esprimere l'essenziale da cogliere come esortazione spirituale, ammonimento morale, passione di ricerca. Concentrato sull'attualizzazione e la personalizzazione del Vangelo che deve vivere nell'oggi dell'uomo e penetrare ogni momento della sua esistenza, Francesco punta a far sì che il messaggio da cogliere non venga recepito come una bella «lezione» da ascoltare, ma arrivi a scuotere profondamente le coscienze e a portare ogni volta degli orientamenti concreti per la vita. Nel commento di Francesco ai brani evangelici si avverte la fede umile di chi vive dentro di sé quello che annuncia, e l'afflato del pastore che si pone in dialogo con chi lo ascolta, nella comune ricerca della verità e del bene, attinta alla luce e alla speranza del Vangelo. E in questo si avverte la tenerezza paterna del Papa; la premura materna della Chiesa che si riflette nelle sue parole; la forza dello Spirito – così spesso invocato – che lo illumina e lo guida. C'è in sostanza tutta la dimensione spirituale, ecclesiale e umana della predicazione come discernimento, messaggio e incontro, che si nutre anche della semplicità sapiente di Francesco nell'annunciare e testimoniare il Vangelo come Parola che vive. Nei testi qui raccolti appare nitidamente questa dimensione, nella quale si può leggere lo stesso tratto distintivo del suo pontificato, ovvero gli orizzonti ecclesiali e pastorali verso i quali desidera che la Chiesa cammini per essere autenticamente se stessa. Che siano alcuni momenti della storia di Gesù evidenziati nella prima parte di questa silloge oppure, nella seconda, alcuni aspetti fondamentali del messaggio evangelico, emerge sempre chiaramente ciò che per Francesco conta di più nell'incontrare Cristo e nel rimanere nel suo amore.
Prezzo
€ 17,00
In offerta a
14,45
Risparmi € 2,55
-15%




DISPONIBILE SUBITO
FALLIRE E NON MANCARE IL BERSAGLIO. PARADOSSO DEL REGNO E STRATEGIE COMUNICATIVE
Autore:
Editore: EDIZIONI DEHONIANE BOLOGNA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: EPIFANIA DELLA PAROLA
Codice: 9788810403112
L’originale conclusione del vangelo di Marco, con le donne che fuggono silenti dal sepolcro senza comunicare a nessuno l’annuncio di risurrezione, ha da sempre interrogato il mondo dell’esegesi. Perché le donne sono descritte travolte dalla paura, subito dopo aver appreso che il Crocifisso è risorto? Come mai il racconto non si conclude in un’atmosfera di gioia e di successo, come sarebbe lecito e ragionevole aspettarsi? Perché Marco avrebbe deciso di arrestare il motore della sua narrazione proprio nel momento in cui le prime testimoni della Pasqua di Gesù «falliscono» il mandato di diventarne anche annunciatrici ai suoi discepoli?
Questo libro si propone di offrire un’originale risposta a queste domande, interrogando testi significativi del secondo vangelo e mostrando come la scelta di «non concludere» con l’ovvietà di un lieto fine corrisponda, in realtà, all’intenzione di non fallire l’obiettivo di realizzare una comunicazione adeguata a esprimere la follia e lo scandalo di un Cristo risorto perché crocifisso.
Prezzo
€ 34,50
In offerta a
29,33
Risparmi € 5,17
-15%




DISPONIBILE SUBITO
ANNA E GIOACCHINO. I NONNI MATERNI DI GESU'. INDAGINE SUL PROTOVANGELO
Autore:
Editore: EDIZIONI DEHONIANE BOLOGNA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: PRIMI SECOLI
Codice: 9788810453131
Una delle fonti letterarie più autorevoli della tradizione giudeo cristiana, il Protovangelo di Giacomo, tramanda le vicende delle nascite di Maria e del figlio. Nel testo, che rivolge l’attenzione ad Anna e Gioacchino, genitori della Vergine, la strada che attraversa le loro vicissitudini si arresta al capitolo quinto dell’apocrifo poiché con la nascita della figlia finisce il ciclo della coppia sterile e dal sesto in poi l’attenzione è incentrata su Maria.
Di ogni passo l’analisi stabilisce il testo, ne offre la traduzione e, attraverso l’analisi delle fonti e della redazione, si propone di dare significato alle vicende narrate. Ognuno dei cinque capitoli del Protovangelo è trattato in un capitolo del volume in ragione della tematica imposta dall’apocrifo; solo il terzo si occupa di un argomento specifico: la veste da sposa: con un percorso a ritroso vengono prese in esame le vesti di alcune donne della tradizione antica, biblica ed extrabiblica (Giuditta, Tamar, Rebecca, Lia, Calipso) per un confronto con la veste indossata da Anna quando intona il proprio lamento.
Prezzo
€ 18,00
In offerta a
15,30
Risparmi € 2,70
-15%




DISPONIBILE SUBITO
L'ANTICO TESTAMENTO NEL NUOVO VOL. 1
Autori: ,
Editore: PAIDEIA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: BIBLIOTECA DEL COMMENTARIO PAIDEIA
Codice: 9788839409003
Suddiviso in tre volumi, il commento diretto da Gregory K. Beale e Donald A. Carson è opera di specialisti che passano al vaglio in modo sistematico tutte le citazioni, le allusioni e le reminiscenze dell’Antico Testamento contenute nel Nuovo.

Scandita secondo la successione degli scritti nel canone neotestamentario, l’opera illustra in modo articolato e al tempo stesso puntuale come ogni singolo testo neotestamentario si serva di passi veterotestamentari secondo prospettive e per finalità teologiche peculiari. Ogni citazione o allusione o reminiscenza è approfondita sia nel contesto attuale nel Nuovo Testamento sia nel contesto originario veterotestamentario da cui essa proviene, come anche nell’ottica in cui il giudaismo del tempo o il giudaismo antico in generale si ponevano in rapporto al passo o alla fonte veterotestamentaria in questione.

Sulla base di questo esame preliminare, il testo veterotestamentario è studiato nella specifica funzione argomentativa e letteraria e infine teologica che esso assolve nello scritto neotestamentario in cui è ripreso. Il primo volume dell’opera è dedicato ai tre vangeli sinottici.
Prezzo
€ 82,00
In offerta a
69,70
Risparmi € 12,30
-15%




DISPONIBILE SUBITO SPEDIZIONE GRATIS
IL TESTAMENTO SPIRITUALE DI GESU'
Autore:
Editore: QUERINIANA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Codice: 9788839931757
Nell’intimità del cenacolo, Gesù trascorre con i discepoli gli ultimi momenti prima della Passione. È desideroso di rivelare i suoi segreti e di affidare loro il suo “testamento”, la sua parola di vita. Vuol far nascere nel cuore di ogni discepolo una comunione piena con lui, suscitando un’esistenza di amore che apra anzi la persona all’origine trinitaria del proprio essere. Perché la realtà della vita è data in forma piena dall’agáp : qui l’uomo conosce Dio e partecipa alla vita stessa di Dio.
I discorsi di Gesù «sono come fiotti di sangue sgorgati dal suo cuore gonfio d’emozione e prossimo a spezzarsi». Al ricordo del passato è legata la visione del futuro. I sentimenti del momento solenne si intrecciano con la tensione drammatica provocata dalla imminenza della Passione – avvenimento atteso, temuto e già iniziato.
Questo commento originale alle pagine del Vangelo di Giovanni opera una sintesi tra esegesi critica e intelligenza spirituale delle Scritture, secondo lo spirito dei Padri, particolarmente importante anche per la chiesa e per il mondo di oggi, in vista di un’efficace evangelizzazione.
Prezzo
€ 15,00
In offerta a
12,75
Risparmi € 2,25
-15%




DISPONIBILE SUBITO
LA SINDONE. STORIA E MISTERI
Autori: ,
Editore: ODOYA
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: ODOYA LIBRARY
Codice: 9788862883771
Il vangelo narra che il corpo di Gesù, deposto dalla croce, fu composto in un lenzuolo - in greco sindon - che fu poi trovato vuoto nel sepolcro. Che tracce ha lasciato di sé nei secoli questo prezioso telo? Gli autori di questo volume ripercorrono gli spostamenti del Sacro Lino, oggi conservato a Torino, da quando appare in Francia a metà del XIV secolo, fra guerre e rivendicazioni, occultamenti e venerazioni, fotografie e analisi scientifiche. Una datazione eseguita nel 1988 collocò l'origine della stoffa nel Trecento, ma quest'analisi non è esente da critiche; le antiche raffigurazioni di Cristo appaiono ispirate dalla Sindone, suggerendo così che il venerato lino sia ben più antico. Altre dotazioni hanno riportato l'origine della sindone all'epoca di Cristo. Dove è stata conservata prima della sua comparsa in Europa? Gli autori sono risaliti fino al misterioso panno chiamato Mandylion, nascosto a Edessa, una città nascosta nel sud-est dell'attuale Turchia: molti indizi permettono di dedurre che fosse in realtà la Sindone. Questo libro vuole essere dunque un viaggio avventuroso attraverso le ricerche storiche e scientifiche condotte sulla Sindone, per carie ciò che ormai è stato appurato e affacciarsi sulla soglia dei misteri ancora da svelare. Si ripercorrono i primi secoli alla ricerca di indizi della sua esistenza e si confronta l'analisi dell'impronta lasciata dal cadavere con ciò che è noto dalle fonti romane sulla crocifissione e dai Vangeli sul momento della deposizione del corpo di Gesù nel sepolcro. Così che il viaggio si conclude nel luogo da cui è partito. Un'inchiesta lucida, documentata, appassionata.
Prezzo
€ 15,00
In offerta a
12,75
Risparmi € 2,25
-15%




DISPONIBILE SUBITO
FARE STRADA CON LE SCRITTURE
Autore:
Editore: PAOLINE
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: SPIRITUALITA' DEL QUOTIDIANO
Codice: 9788831546867
La Bibbia è un libro plurale, un mondo con più punti di accesso. È un libro ospitale, che entra in dialogo con le domande di chi legge. Questo testo ripercorre le scritture a partire dalla dimensione antropologica (e teologica) del cammino. La fede biblica, infatti, è cammino. Ma noi, oggi, viviamo in un contesto depressivo, che taglia le gambe e scoraggia il cammino: abbiamo smarrito la via. Il testo non insegue quei brani in cui compaiono i termini appartenenti all’area semantica del camminare. Segue, invece, l’intero filo del racconto biblico, interrogandolo su quanto possa contribuire a dare forma a una sapienza della fede come cammino. E scoprendo che la narrazione biblica ci consegna parole in cammino, in grado di riaprire i sentieri interrotti, di rialzare le gambe vacillanti.
Prezzo
€ 15,00
In offerta a
12,75
Risparmi € 2,25
-15%




DISPONIBILE SUBITO
L'ATEISMO NEI SALMI. DAL RIFIUTO DI DIO ALL'ESPERIENZA DELLA SUA PRESENZA
Autore:
Editore: CANTAGALLI
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Codice: 9788868794415
Il libro nasce dall’esperienza della Scuola biblica di Firenze. L’ateismo si pensa sia una categoria solo moderna e invece si scopre che in qualche modo anche il libro dei Salmi l’aveva già conosciuta, sperimentata e valutata. Un percorso attraverso i Salmi, mettendo al centro l’Ateismo, consente di scrutare il mistero dell’animo umano che è costituito essenzialmente da questa fondamentale domanda che è la stessa per l’uomo di ieri e per l’uomo di oggi: “Dio esiste o è un’invenzione umana?” Questo viaggio affascinate e impervio, si conclude con una esperienza decisiva: l’esperienza viva, forte e dolcissima di una trascendente Presenza che dà certezza, solidità e gioia all’avventura dell’uomo.
Prezzo
€ 14,00
In offerta a
11,90
Risparmi € 2,10
-15%




DISPONIBILE SUBITO
IL VANGELO CELEBRATO
Autori: ,
Editore: SAN PAOLO
Data di pubblicazione: Febbraio 2017
Collana: DIMENSIONI DELLO SPIRITO
Codice: 9788892210417
Oggi la liturgia è in stato di sofferenza, si ha infatti l’impressione che si trovi nel cono d’ombra di questioni e dibattiti ecclesiali ritenuti centrali, come la famiglia, l’educazione, i poveri e più in generale i temi morali e sociali. Un esempio per tutti: nel piano pastorale dei vescovi italiani per il decennio 2010-2020,
il ruolo riconosciuto alla liturgia nell’educazione della fede è irrilevante, come se la liturgia e i sacramenti non avessero alcuna importanza nel plasmare una vita cristiana. In questa stagione ecclesiale, fortemente caratterizzata dalla volontà di papa Francesco di rinnovare a fondo la Chiesa, si vive un assurdo paradosso: una Chiesa in uscita e una liturgia in ritirata. Per questo è più che mai necessario abbandonare l’illusione che ci possa essere un rinnovamento della Chiesa senza che via sia al contempo un rinnovamento della vita liturgica. Da qui l’invito dei due autori a rimettere al centro delle nostre comunità e dell’evangelizzazione la liturgia, perché la liturgia è vangelo celebrato nell’oggi della Chiesa.
Prezzo
€ 17,50
In offerta a
14,88
Risparmi € 2,62
-15%




DISPONIBILE SUBITO
-

‹ Precedente 1 2 3 4 ... 510 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal