home libri di: PRATO EZIO

Autori principali


Libri di PRATO EZIO

IL DIO CAPOVOLTO. LA NOVITA' CRISTIANA. PERCORSO DI TEOLOGIA FONDAMENTALE
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Luglio 2014
Collana: TEOLOGIA. STRUMENTI
Codice: 9788830813908

La storia di Gesù capovolge l'idea di Dio: non più l'uomo
che muore per Dio ma un Dio che muore per l'uomo; non un
Dio lontano ma l'impensabile vicinanza di un Dio che si fa
uomo. Un capovolgimento che non smette di stupire. Il Dio
capovolto è il contenuto della rivelazione, la ragione della sua
credibilità, il fondamento della fede.
Approfondendo questi temi (rivelazione, credibilità, fede),
il testo disegna una originale introduzione al cristianesimo.
Nato come strumento per lo studio della Teologia Fonda-
mentale nelle Facoltà Teologiche e negli Istituti di Scienze
Religiose, il volume si offre anche a tutti coloro che voglio-
no accostarsi al cristianesimo con una prima ed essenziale
riflessione.

BRUNO MAGGIONI, sacerdote della diocesi di Corno, è stato docente
nella Facoltà Teologica di Milano e all'Università Cattolica di Milano.
Insieme a Ezio Prato tiene il corso di Teologia Fondamentale nel Seminario Vescovile di Como. Autore di numerosi volumi, ha pubblicato,
per i tipi di Cittadella Editrice, tra gli altri: I racconti evangelici della passione (2006); I racconti evangelici della risurrezione (2008); La lettera di Giacomo (2011); Attraverso la Bibbia (2012); L'Apocalisse (2012);
EZIO PRATO, sacerdote della diocesi di Comoo, è docente di Teologia
Fondamentale nel Seminario Vescovile di Como (insieme a B. Maggioni)
e nella Facoltà Teologica di Milano. Ha pubblicato Il principio dialogico in Hans Urs von Balthasar. Oltre la costituzione trascendentale del soggetto.

Prezzo
22,80


DISPONIBILE IN 7/8 GIORNI
PRINCIPIO DIALOGICO IN HANS URS VON BALTHASAR OLTRE LA COSTITUZIONE (IL)
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2010
Collana: QUODLIBET2
Codice: 9788871052793

Il "principio dialogico" è il "filo d'Arianna" scelto per attraversare la vasta e affascinante opera di Balthasar: esso indica un sentiero promettente e non ancora pienamente esplorato. La cornice entro la quale il saggio si colloca è offerta dall'ipotesi che il "principio dialogico" sia interpretabile come chiave di volta di una possibile teoria del soggetto diversa da quella costruita sul trascendentale. Se tale ipotesi ha una sua plausibilità, essa invita ad una revisione (almeno parziale) dell'immagine di Balthasar come teologo che, quale custode arcigno della trascendenza della Rivelazione, giunge fino alla radicale esclusione di qualsivoglia accostamento antropologico al cristianesimo. Rimane tutto lo spessore della sua critica, a volte aspra, all'approccio trascendentale - e segnatamente a quello elaborato da Rahner - ma ci sarebbe anche - nei suoi testi - l'indicazione di una via antropologica alternativa: una via che va "oltre il trascendentale" ma non "oltre il soggetto". L'indagine presente è un primo passo su questa via e un invito a percorrerla fino in fondo, anche per verificare la fecondità teoretica di una lezione balthasariana - quella sul "principio dialogico" - che attende ancora di essere pienamente valorizzata.

Prezzo
25,00


DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI
‹ Precedente 1 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal