home libri di: MAZZARINO SANTO

Autori principali


Libri di MAZZARINO SANTO

IL PENSIERO STORICO CLASSICO. VOL. 1
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2011
Collana: BIBLIOTECA STORICA LATERZA
Codice: 9788842097907

"Nato dall'incontro tra la rivoluzione dell'età di Epimenide e dei tiranni e la cultura aristocratica, il pensiero storico greco ebbe da quest'ultima la sua propria forma, neanche la società ellenistico-romana riuscì ad abbandonarla in una maniera decisiva": da qui prende avvio l'innovativa ricerca di Santo Mazzarino, fra i maggiori studiosi italiani del mondo antico. Un classico che ha aperto nuove prospettive di lettura dei grandi storici dell'antichità. Nel primo volume: Nascita del pensiero storicoDall'"Asia" di Gige all'Atene di Pericle - Erodoto e la società classica - Da Tucidide ai Cinici - Classicità greca e classicismo ellenistico romano.

Prezzo
32,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
IL PENSIERO STORICO CLASSICO. VOL. 2
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2011
Collana: BIBLIOTECA STORICA LATERZA
Codice: 9788842097914

Un'opera ormai classica, con la quale Mazzarino ha aperto nuove prospettive di lettura dei grandi storici dell'antichità. Nel secondo volume: Alessandro e il pensiero storico - Utopia e mito, società e pensiero storico - Roma e la storiografia ellenistica - Polibio, la società di Roma e la storiografia repubblicana - Tra Annibale e Cesare - Cesare e il pensiero storico del suo tempo - Introduzione a Sallustio e a Tacito - Introduzione all'età cristiana. Santo Mazzarino (1916-1987) è stato ordinario di Storia romana presso la Facoltà di Lettere di Roma.

Prezzo
30,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
IL PENSIERO STORICO CLASSICO. VOL. 3
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2011
Collana: BIBLIOTECA STORICA LATERZA
Codice: 9788842097921

"Nato dall'incontro tra la rivoluzione dell'età di Epimenide e dei tiranni e la cultura aristocratica, il pensiero storico greco ebbe da quest'ultima la sua propria forma; neanche la società ellenistico-romana riuscì ad abbandonarla in una maniera decisiva": da qui prende avvio l'innovativa ricerca di Santo Mazzarino, fra i maggiori studiosi italiani del mondo antico. Un classico che ha aperto nuove prospettive di lettura dei grandi storici dell'antichità. Tra i temi affrontati in questo volume: "Da Sallustio a Tacito", "Utopia e rivoluzione nella storiografia tardoromana", "Ethos e kratos nella storiografia d'età imperiale", "Livianismo classico e umanesimo cristiano", "L'utopia antica", "Moro e Machiavelli".

Prezzo
28,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
L' IMPERO ROMANO VOL 1
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Aprile 2010
Collana: BIBLIOTECA STORICA LATERZA
Codice: 9788842092865

IL LIBRO

«L’Impero romano, lungi dall’essere la roccaforte della conservazione, è piuttosto l’immagine della disgregazione di un mondo, la storia della classicità che si disfa e muore: il fatto sociologico più rilevante nella storia della nostra cultura.» In quest’opera, Santo Mazzarino affronta i grandi temi della civiltà occidentale, dal saeculum Augustum alla fondazione degli Stati romano-barbarici nel V secolo d.C., in una sintesi che salda la storia dell’Impero alla storia della Chiesa cristiana. Il racconto della cultura romana, dell’economia, della religione e la storia politica e militare si intrecciano in questa organica e brillante narrazione dell’apogeo e della lunga crisi del mondo romano. Questo straordinario classico della storia antica è firmato dal più autorevole dei suoi studiosi.

INDICE

Avvertenza - Introduzione: Opere generali sulla storia dell‚Äôimpero - Parte prima: Saeculum Augustum - I. Dopo Cesare - II. Dalla ¬´potestas¬ª triumvirale alla ¬´potestas¬ª eccezionale di Ottaviano - III. La fine della ¬´potestas¬ª eccezionale e lo stato dell‚Äô¬´auctoritas¬ª - Bibliografia e problemi - Parte seconda: L‚Äôepoca giulio-claudia. Il ¬´Luxus¬ª senatorio e la rivoluzione borghese - I. Il principato di Tiberio - II. La rivoluzione spirituale: œàœÖœáŒÆ ed ‚ÄòŒµŒœÖœÉŒØŒ±Œπ (Paul., Rom. 13, 1) - III. La rivoluzione borghese e la riduzione del ¬´denarius¬ª - Bibliografia e problemi - Parte terza - I Flavii e gli Antonini: l‚ÄôŒµœçœÑŒ±ŒŒπŒ± come ideale umanistico I. I Flavii e gli Antonini - Bibliografia e problemi

Prezzo
24,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
L' IMPERO ROMANO VOL 2
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Aprile 2010
Collana: BIBLIOTECA STORICA LATERZA
Codice: 9788842092872

IL LIBRO

Santo Mazzarino affronta i grandi temi della civiltà occidentale, dal "saeculum augustum" alla fondazione degli Stati romano-barbarici nel V secolo d.C., in una sintesi che salda la storia dell'Impero alla storia della Chiesa cristiana. Economia e storia della cultura si intrecciano in questa organica narrazione del lento sfaldarsi delle istituzioni romane e dei primissimi albori delle strutture feudali.

INDICE

Avvertenza - Introduzione - Parte prima Saeculum Augustum - Parte seconda L’Epoca Giulio - Claudia. IL «LUXUS» Senatorio e la rivoluzione Borghese - Parte terza I Flavii e gli Antonini: L’Eutaxia come ideale umanistico - Parte quarta La democratizzazione della cultura e la crisi dello stato antico: I. Da Commodo a Severo Alessandro (180-235) - II. Da Massimino a Gallieno (235-268): le guerre civili e l'ideale filosofico - III. I restitutores illirici e la disperata difesa del vecchio stato (268-312) - Parte quinta Il basso impero e la "prospettiva charismatica": I. Dal Milvio al Frigido (312-394) - II. Le province romane e la fine del mondo antico - Appendici - Addendum

Prezzo
28,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
FINE DEL MONDO ANTICO LE CAUSE DELLA CADUTA DELL'IMPERO ROMANO (LA)
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2008
Collana: UNIVERSALE BOLLATI BORINGHIERI-S. SCIENT.
Codice: 9788833919485

"In questo libro - spiega Mazzarino - si cerca, da una parte, di delineare una storia delle idee di "decadenza" e di "morte di Roma" com'esse furono intuite e svolte dal II secolo a. C. ai nostri giorni; dall'altra, di dare un'interpretazione moderna della rovina del mondo antico, attraverso la critica e la discussione delle varie soluzioni e ipotesi. Credo che, considerato in questo suo duplice aspetto, il tema della "morte di Roma" presenti un particolare interesse: sentiamo il bisogno così di percorrere il cammino delle idee di "decadenza" e "fine" del mondo antico, come di chiederci ancora, per nostro conto, quale spiegazione di quella "fine" appaia, all'uomo di oggi, necessaria e sufficiente".

Prezzo
17,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
FRA ORIENTE E OCCIDENTE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Marzo 2007
Collana: UNIVERSALE BOLLATI BORINGHIERI-S. SCIENT.
Codice: 9788833917641

In quale misura la civiltà greca affonda le sue radici nelle antiche culture e imperi dell'Asia? Questo il multiforme problema che Mazzarino affronta in quest'opera classica, risalendo alle origini di un tema che sottende tutta la nostra storia: il rapporto fra Oriente e Occidente, di cui la guerra di Troia e le Termopili costituiscono solo gli episodi più noti. Ritroviamo qui il fascino di un tempo lontano e difficilmente decifrabile: l'aurora della grecità e della polis, l'epoca in cui si afferma faticosamente la costituzione come principio legislativo, mentre l'invenzione dell'alfabeto si diffonde lungo le vie del commercio. Muovendosi in una sottile rete di indizi, utilizzando le suggestioni dei poemi epici e le indicazioni della filologia, attingendo alle testimonianze archeologiche e artistiche, rileggendo la memoria dei miti, Mazzarino ricostruisce meticolosamente lo scontro e l'incontro tra i due mondi diversi, che sembrano assumere a tratti il carattere di una più vasta comunità culturale per poi rivelare inconciliabili specificità e differenze. Fino a cogliere - nella scoperta della democrazia da parte delle città-stato - la nascita dell'Occidente e insieme la realtà più profonda dell'anima greca.

Prezzo
20,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
‹ Precedente 1 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal