home libri di: GROSSMAN DAVID

Autori principali


Libri di GROSSMAN DAVID

CI SONO BAMBINI A ZIG-ZAG
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Aprile 2019
Collana: OSCAR 451
Codice: 9788804686194

Per i suoi 13 anni, a Nono viene offerto un viaggio in treno da Gerusalemme ad Haifa. A organizzarlo sono il padre, un celebre detective, e la sua compagna. Ma il viaggio si trasforma in una serie di imprevisti e avventure orchestrate da clown, mangiatori di fuoco, e dall'elegantissimo Felix, un ladro internazionale che rapisce Nono e, su una favolosa Bugatti, lo porta a conoscere la grande diva Lola. Perché quei due mostrano di sapere tante cose su sua madre? Nono ne è ovviamente affascinato e li seguirà in altre fantastiche avventure prima di scoprire che si tratta dei nonni che non ha mai conosciuto. Da loro verrà finalmente a sapere la vera storia dei suoi genitori.

Prezzo
13,50


DISPONIBILE SUBITO
QUALCUNO CON CUI CORRERE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: OSCAR 451
Codice: 9788804685081

Assaf è un sedicenne timido e impacciato a cui viene affidato un compito singolare, se non impossibile: ritrovare il proprietario di un cane abbandonato seguendolo per le strade di Gerusalemme. Correndo dietro all'animale il ragazzo giunge in luoghi impensati, di fronte a strani, inquietanti personaggi. E poco a poco ricompone i tasselli di un drammatico puzzle: la storia di Tamar, una ragazza solitaria e ribelle fuggita di casa per salvare il fratello, giovane tossicodipendente finito nella rete di una banda di malfattori. Il mistero e il fascino di Tamar catturano Assaf, che decide di andare fino in fondo, di "correre" con lei.

Prezzo
13,50


DISPONIBILE IN 10/11 GIORNI
MIA, TUA, NOSTRA. EDIZ. A COLORI
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2016
Collana: CONTEMPORANEA
Codice: 9788804672364

Prezzo
13,00


DISPONIBILE IN 10/11 GIORNI
LA PRINCIPESSA DEL SOLE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2015
Collana: CONTEMPORANEA
Codice: 9788804657736

Sarai regina per un giorno e quel giorno sarà proprio domani. In La principessa del sole David Grossman e Michal Rovner raccontano ai bambini una fiaba dal sapore antico, che sa di magia. Noga e la sua mamma hanno un segreto e una missione: devono portare il sole nel cielo e lo devono fare un solo giorno all’anno. Noga diventerà così proprio l’indomani la principessa del sole e la sua mamma la regina. La piccola Noga non riesce a dormire la notte, agitata dalla quella missione impossibile che dovrà compiere e svolgere con dedizione. E’ mattina ed è giunta l’ora magica: lei e la mamma sono pronte a portare il sole in alto sopra le nuvole e al di là delle stelle. Ma come fare? E se non ci riusciranno il mondo rimarrà al buio? Noga è preoccupata e assorbita da quell’aura di perfezione che coinvolge lei e la sua mamma e le rende più unite in una biciclettata attraverso la città, pronte a sfidare la luna, a scacciarla per portare il sole e la gioia e la luce a tutti. Ma essere principesse, si sa, è un compito davvero difficile, e trovare la soluzione più adatta richiederà davvero molto tempo. David Grossman, già celebre autore israeliano di incredibili storie per adulti come A un cerbiatto somiglia il mio amore e di romanzi per bambini con Ruti vuole dormire e altre storie, si cimenta in un racconto che sorprende per dolcezza e per inventiva. L’impulso di fantasia che unisce Noga alla sua mamma portandole a compiere una vera missione avventurosa che sembra impossibile spingerà anche il lettore a credere all’esistenza di una Principessa del sole e a chiedersi: a chi toccherà issare il sole nel cielo dopo la piccola Noga?

Prezzo
12,00


DISPONIBILE IN 10/11 GIORNI
APPLAUSI A SCENA VUOTA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2015
Collana: OSCAR CONTEMPORANEA
Codice: 9788804659501

Il palcoscenico è deserto. Il grido echeggia da dietro le quinte. Il pubblico in sala a poco a poco si zittisce. Un uomo con gli occhiali, di bassa statura e di corporatura esile, piomba sul palco da una porta laterale. Signore e signori un bell'applauso per Dova'le G.! C'è qualcosa di strano nella serata. Tra le sedie c'è un intruso, trascinato fino a quella cittadina poco raccomandabile da una telefonata inattesa: è l'onorevole giudice Avishai Lazar, amico d'infanzia di Dova'le. Deve giudicare la vita intera di quello che, lo ricorda solo ora, era un ragazzino macilento e incredibilmente vivace, con l'abitudine stramba di camminare sulle mani. Dova'le sul palco si mette a nudo, e imprigiona la sala nella terribile tentazione di sbirciare nell'inferno di qualcun altro. Nella storia di un bambino che camminava a testa in giù e da quella posizione riusciva ad affrontare il mondo. Un ragazzino che al campeggio paramilitare viene raggiunto dalla notizia della morte di un genitore e deve partire per arrivare in tempo al funerale. Ma chi è morto? Nessuno ha avuto il coraggio di dirglielo, o forse lui non ha compreso. Il giovane Dova'le ha un viaggio intero nel deserto per torturarsi con l'angoscia di un calcolo oscuro che gli avvelena la testa. Mio padre o mia madre? Ora eccolo, quel ragazzino, ancora impigliato nell'estremo tentativo di venire a capo di quella giornata lontana, ancora incapace di camminare dritto.

Prezzo
13,00


DISPONIBILE IN 10/11 GIORNI
APPLAUSI A SCENA VUOTA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Dicembre 2014
Collana: FLIPBACK
Codice: 9788804647942

Il palcoscenico è deserto. Il grido echeggia da dietro le quinte. Il pubblico in sala a poco a poco si zittisce. Un uomo con gli occhiali, di bassa statura e di corporatura esile, piomba sul palco da una porta laterale. Signore e signori un bell'applauso per Dova'le G.! C'è qualcosa di strano nella serata. Tra le sedie c'è un intruso, trascinato fino a quella cittadina poco raccomandabile da una telefonata inattesa: è l'onorevole giudice Avishai Lazar, amico d'infanzia di Dova'le. Deve giudicare la vita intera di quello che, lo ricorda solo ora, era un ragazzino macilento e incredibilmente vivace, con l'abitudine stramba di camminare sulle mani. Dova'le sul palco si mette a nudo, e imprigiona la sala nella terribile tentazione di sbirciare nell'inferno di qualcun altro. Nella storia di un bambino che camminava a testa in giù e da quella posizione riusciva ad affrontare il mondo. Un ragazzino che al campeggio paramilitare viene raggiunto dalla notizia della morte di un genitore e deve partire per arrivare in tempo al funerale. Ma chi è morto? Nessuno ha avuto il coraggio di dirglielo, o forse lui non ha compreso. Il giovane Dova'le ha un viaggio intero nel deserto per torturarsi con l'angoscia di un calcolo oscuro che gli avvelena la testa. Mio padre o mia madre? Ora eccolo, quel ragazzino, ancora impigliato nell'estremo tentativo di venire a capo di quella giornata lontana, ancora incapace di camminare dritto.

Prezzo
15,00


DISPONIBILE : NON AL MOMENTO
APPLAUSI A SCENA VUOTA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Novembre 2014
Collana: SCRITTORI ITALIANI E STRANIERI
Codice: 9788804648680

Il palcoscenico è deserto. Il grido echeggia da dietro le quinte. Il pubblico in sala a poco a poco si zittisce. Un uomo con gli occhiali, di bassa statura e di corporatura esile, piomba sul palco da una porta laterale. Signore e signori un bell'applauso per Dova'le G.! C'è qualcosa di strano nella serata. Tra le sedie c'è un intruso, trascinato fino a quella cittadina poco raccomandabile da una telefonata inattesa: è l'onorevole giudice Avishai Lazar, amico d'infanzia di Dova'le. Deve giudicare la vita intera di quello che, lo ricorda solo ora, era un ragazzino macilento e incredibilmente vivace, con l'abitudine stramba di camminare sulle mani. Dova'le sul palco si mette a nudo, e imprigiona la sala nella terribile tentazione di sbirciare nell'inferno di qualcun altro. Nella storia di un bambino che camminava a testa in giù e da quella posizione riusciva ad affrontare il mondo. Un ragazzino che al campeggio paramilitare viene raggiunto dalla notizia della morte di un genitore e deve partire per arrivare in tempo al funerale. Ma chi è morto? Nessuno ha avuto il coraggio di dirglielo, o forse lui non ha compreso. Il giovane Dova'le ha un viaggio intero nel deserto per torturarsi con l'angoscia di un calcolo oscuro che gli avvelena la testa. Mio padre o mia madre? Ora eccolo, quel ragazzino, ancora impigliato nell'estremo tentativo di venire a capo di quella giornata lontana, ancora incapace di camminare dritto.

Prezzo
18,50


DISPONIBILE IN 10/11 GIORNI
A UN CERBIATTO SOMIGLIA IL MIO AMORE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Giugno 2014
Collana: FLIPBACK
Codice: 9788804643241

Israele, guerra dei sei giorni. Avram, Orah e Ilan, sedicenni, sono ricoverati nel reparto di isolamento di un piccolo ospedale di Gerusalemme. Il conflitto infuria e nelle lunghe e buie ore del coprifuoco i tre ragazzi si uniscono in un'amicizia che si trasformerà, molto tempo dopo, nell'amore e nel matrimonio tra Orah e Ilan. Dopo trentasei anni da quel primo incontro, Orah è una donna separata, madre di due figli, Adam e Ofer. Quest'ultimo, che sta svolgendo il servizio di leva, accetta di partecipare a un'incursione in Cisgiordania nonostante siano ormai i suoi ultimi giorni di ferma. Orah, che aveva progettato una gita a piedi con il figlio per festeggiare la fine del servizio militare, decide di partire lo stesso. Non riesce infatti a vincere un oscuro presentimento che si agita dentro di lei, e d'altra parte non resiste all'idea di trascorrere altre notti con l'incubo di essere svegliata nel cuore della notte, come da protocollo dell'esercito israeliano, e ricevere la notizia di una disgrazia.

Prezzo
9,00


DISPONIBILE IN 10/11 GIORNI
A UN CERBIATTO SOMIGLIA IL MIO AMORE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Luglio 2013
Collana: OSCAR CONTEMPORANEA
Codice: 9788804631309

Israele, guerra dei Sei Giorni. Avram, Orah e Ilan, sedicenni, sono ricoverati nel reparto di isolamento di un ospedale di Gerusalemme. I tre ragazzi si uniscono in un'amicizia che si trasformerà, molto tempo dopo, nell'amore e nel matrimonio tra Orah e Ilan. Dopo trentasei anni, Orah è una donna separata, madre di due figli, Adam e Ofer. Quest'ultimo, militare di leva, accetta di partecipare a un'incursione in Cisgiordania. Preda di un oscuro presentimento, Orah decide di abbandonare tutto e partire, per non essere presente quando gli ufficiali dell'esercito verranno a darle la notizia della morte del figlio. Ad accompagnare la donna c'è Avram, ricomparso nella sua vita dopo più di un ventennio. Il loro viaggio diventa occasione di riflessione e di rimpianto, ma anche di gioia e tenera rievocazione. Fino a che arriverà il momento di tornare a fare i conti con il presente che, tutt'intorno, preme inesorabile.

Prezzo
12,00


DISPONIBILE : NON AL MOMENTO
CADUTO FUORI DAL TEMPO
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Ottobre 2012
Collana: SCRITTORI ITALIANI E STRANIERI
Codice: 9788804623915

Una sera, in una città di un luogo immaginario, un padre si alza da tavola, prende commiato dalla moglie ed esce per andare "laggiù". Ha perso un figlio, anni prima, e "laggiù" è dove il mondo dei vivi confina con la terra dei morti. Non sa dove sta andando, e soprattutto non sa cosa troverà. Lascia che siano le gambe a condurlo, per giorni e notti gira intorno alla sua città e a poco a poco si unisce a lui una variegata serie di personaggi che vivono lo stesso dramma e lo stesso dolore: il Duca signore di quelle terre, una riparatrice di reti da pesca, una levatrice, un ciabattino, un anziano insegnante che risolve problemi di matematica sui muri delle case. E l'uomo a cui è stato affidato l'incarico di scrivere le cronache cittadine. Ciascuno ha la propria storia, chi ha perso il figlio per una grave malattia, chi in un incidente, chi in guerra. Insieme a loro idealmente, visto che non può muoversi dalla sua stanza, c'è anche una strana figura di Centauro, con la parte inferiore del corpo che nel tempo si è trasformata in scrivania. E uno scrittore che da quindici anni vive circondato dagli oggetti del figlio che non c'è più, e il cui unico desiderio da allora è catturare quella morte con le parole. "Non riesco a capire qualcosa finché non la scrivo" dice. È lui a ispirare e a inglobare la storia che stiamo leggendo.

Prezzo
18,50


DISPONIBILE : NON AL MOMENTO
‹ Precedente 1 2 3 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal