home libri italiani libri religiosi storia della chiesa

Settori

Storia della Chiesa


La storia ecclesiastica quella disciplina teologica che ha come oggetto la Chiesa, osservandone l'evoluzione nel tempo e nello spazio. Gli studiosi di tale disciplina lavorano in nome di quel presupposto di oggettivit proprio di ogni branca delle scienze storiche, esaminando in modo critico fonti scritti e monumentali, avvenimenti politici, sociali e economici che hanno determinato e scandito la vita della Chiesa in quanto istituzione. La storia ecclesiastica non pu comunque limitarsi ad essere solamente la storia del magistero, dei papi, dei concilii, poich ne risulterebbe un'osservazione parziale e estremamente semplificata. La Chiesa, in quanto presenza continuativa di Cristo nel mondo, necessita di essere studiata anche in quanto "storia della salvezza" e susseguirsi della vita religiosa e sociale dei credenti, delineando il mutare dei loro rapporti reciproci e con la fede. In un'ottica generale la storia della Chiesa diviene dunque una sintesi dell'opera dell'uomo e del divino. La vastissima materia trattata dalla disciplina abitualmente divisa in quattro grandi periodi: 1. Antichit cristiana (dalla nascita di Cristo al VII secolo); 2. Medioevo (sino al pontificato di Gregorio VII, 1073); 3. Epoca Nuova (periodo di riforme e scismi conclusosi con la pace di Vestfalia del 1648); Epoca Moderna.


GESU' E LA STORIA. PERCORSI SULLE ORIGINI DEL CRISTIANESIMO
Editore: IL POZZO DI GIACOBBE
Data di pubblicazione: Gennaio 2099
Collana: OI CHRISTIANOI
Codice: 9788861245662
Quale volto di Gesù emerge dagli scritti cosiddetti 'apocrifi'? Si tratta di un altro Gesù rispetto a quello che la memoria cristiana ha conservato fondandosi sui quattro vangeli canonizzati? O dagli apocrifi non emerge piuttosto una molteplicità di volti di Gesù, e un quadro più ampio e differenziato del cristianesimo delle origini? Questa diversità di immagini ha conseguenze per la ricerca sulla figura storica di Gesù? Come maturava la riflessione cristologica nelle diverse comunità prima che si cristallizzasse la distinzione tra canonico e apocrifo? La ricerca degli ultimi decenni sulle tradizioni extrabibliche ha aperto squarci di estremo interesse sulle domande e le tensioni che animavano le comunità cristiane delle origini e sulla pluralità di prospettive ermeneutiche circa l'esperienza di Gesù di Nazareth che in esse esisteva. Di tale pluralità traccia un ampio quadro il presente volume, che raccoglie i contributi della "IV Giornata di studio sulla storia del Cristianesimo" organizzata dalla Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale (sez. San Luigi) in collaborazione con l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e con il Dipartimento di Discipline Storiche dell'Università "Federico II". Gli interventi in esso contenuti recano la firma di alcuni dei più autorevoli studiosi italiani ed europei dei testi apocrifi e del cristianesimo antico e mettono in feconda sinergia le domande proprie della ricerca storica su Gesù e sulle origini del cristianesimo.
Prezzo
€ 23,00
In offerta a
19,55
Risparmi € 3,45
-15%




IN PRENOTAZIONE
PRENOTA
AVVENIMENTI E INCONTRI. IL LIBRO DEI QUADERNI TOMO I
Autore:
Editore: JACA BOOK
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Collana: PENSIERO CRISTIANO
Codice: 9788816305755
Questo libro, composto da due tomi, è come un puzzle le cui tessere sono ricavate da oltre 90 Quaderni promossi a partire dal 2002 dall'ultimo segretario del cardinale Colombo, monsignor Francantonio Bernasconi. Vi si trovano testimonianze e rievocazioni che sottolineano i molteplici aspetti della ricca personalità di Colombo, che fu arcivescovo di Milano durante la transizione ecclesiale del Concilio Vaticano II. A notizie biografiche poco note, si affiancano approfondimenti sull'indole letteraria del cardinale, che coltivò soprattutto da giovane sacerdote, e temi di attualità sull'applicazione delle novità conciliari, sulle sfide sollecitate dalla stagione del terrorismo, delle campagne inerenti al divorzio, all'aborto, al femminismo. Sono numerosi gli interventi inediti dello stesso Colombo, assieme a voci significative, come quelle di Dionigi Tettamanzi - che ha promosso la presente opera - Carlo Maria Martini, Giacomo Biffi, Inos Biffi, Luigi Negri, Giorgio Rumi, Alberto Chiari, Italo De Feo, Giorgio Torelli e di Eliana Versace.
Prezzo
€ 49,00
In offerta a
41,65
Risparmi € 7,35
-15%




DISPONIBILE SUBITO
COME AVEVA PROMESSO AI NOSTRI PADRI.LA STORIA DEI PATRIARCHI COMMENTATA DAL PAPA
Autore:
Curatore: PERI A.
Editore: CASTELVECCHI
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Collana: FUORI COLLANA
Codice: 9788832820874
I patriarchi del popolo di Israele nelle parole del papa. Commentando le storie di Abramo, di Isacco, di Giacobbe e di Giuseppe, il pontefice racconta come Dio guidi la storia degli uomini in una catena ininterrotta di dialogo e di incontro. Fiducia, abbandono nella parola del Padre, audacia, ostinazione: l'esperienza dei patriarchi diviene così, per gli uomini e le donne del nostro tempo, esempio e invito a scoprire il volto di un Dio fedele alle proprie promesse, compagno dell'uomo nel suo cammino.
Prezzo
€ 16,50
In offerta a
14,03
Risparmi € 2,47
-15%




DISPONIBILE SUBITO
ARCADIA PERDUTA. LA STORIA DEI GESUITI IN AMERICA DEL SUD TRA IL XVII E IL XVIII
Autore:
Editore: CASTELVECCHI
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Collana: LE NAVI
Codice: 9788832821284
Tra la metà del XVI e la fine del XVIII secolo, quando furono espulsi da tutte le colonie spagnole e portoghesi delle Americhe, i Gesuiti posero le basi di un sistema culturale ed economico autosufficiente, fondato sulla religione e la convivenza tra indigeni ed europei. Attorno alle chiese e alle scuole delle missioni, la vita e il lavoro si svolgevano secondo un regime quasi collettivista, mentre la Compagnia di Gesù era ormai un pericoloso concorrente per gli affari dei latifondisti. Per questo e per la ferma opposizione allo schiavismo, dopo due secoli di lotte con le autorità laiche e le gerarchie cattoliche, le missioni vennero attaccate e distrutte una dopo l'altra, i Gesuiti espulsi, i nativi uccisi o ridotti in schiavitù. Robert B. Cunninghame Graham - attivista politico, scrittore e avventuriero - racconta la storia delle missioni gesuitiche in Paraguay servendosi dei numerosi e discordanti documenti dell'epoca. La sua cronaca è precisa, ma non nasconde la passione per un'epopea che anticipa per molti versi le idee del cristianesimo sociale del Novecento, per un'utopia - nobile nonostante i limiti posti dal proselitismo cristiano - cancellata quando era sul punto di realizzarsi.
Prezzo
19,50


DISPONIBILE SUBITO
PROCESSO A MONTINI
Autore:
Editore: MORCELLIANA
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Collana: MONTINIANA
Codice: 9788837230999
Le testimonianze "bresciane" sulla santità di Paolo VI, qui per la prima volta raccolte e annotate da Massimo Tedeschi, sono tratte dalla Positio super vita, virtutibus et fama sanctitatis, conservata negli archivi della Congregazione delle Cause dei Santi. Documenti che riportano - ai fini del processo di canonizzazione - i detti su Montini riferiti da coloro che lo hanno conosciuto: queste parole, radunate al di fuori dei faldoni ufficiali, sembrano ridare corpo e vita alle virtù di Montini che si manifestano fin da ragazzo e seminarista, e poi da sacerdote, vescovo e Papa. Una polifonia di voci che converge nel mostrare la straordinaria levatura spirituale e umana di Montini, per un ritratto seppure parziale ma poco convenzionale. Come quello, familiare, che si trae dal ricordo di Chiara Montini Matricardi e dall'album di famiglia, dove si coglie la levità dello zio don Battista e non solo la solennità del vescovo e del Papa.
Prezzo
16,00


DISPONIBILE IN 7/9 GIORNI
ROMA L'APOSTASIA E L'ABOMINIO DELLA DESOLAZIONE
Autore:
Editore: SEGNO
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Codice: 9788893182171
Il Vangelo ci chiede di osservare i segni dei tempi e questa raccolta delle più importanti e serie profezie ci aiuta a capire cosa sta succedendo nel mondo. Muniti del lume della Fede, coloro che leggono queste pagine saranno aiutati a vincere l’inganno di una apparenza esteriore di sedicente chiesa.
Prezzo
13,00


DISPONIBILE SUBITO
BENE COMUNE, DIGNITA' E LIBERTA' TRA RAGIONI E REGOLE.
Autori: ,
Editore: LATERAN UNIVERSITY PRESS
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Collana: VIVAE VOCES
Codice: 9788846511591
Dall'elaborazione di questo pensiero è possibile rintracciare i tratti di una filosofia politica che assume il "metodo della libertà" e lo declina nei temi del costituzionalismo, del governo della legge, della sovranità limitata: l'idea di governo come dominio della legge e non degli uomini. Strumenti che possiamo mettere in relazione con i concetti classici della Dottrina sociale della Chiesa, quali la dignità umana, la libertà integrale, individuale ed indivisibile, la conseguente responsabilità della persona e l'ineludibile limitatezza della sua costituzione fisica e morale. Dunque, una filosofia politica che si presenta come una teoria delle istituzioni sociali proiettata verso un rapporto sempre più stretto con la storia del pensiero cattolico e con la sua moderna Dottrina sociale.
Prezzo
23,00


DISPONIBILE SUBITO
CULTURA IN AZIONE. L'ENI E L'UNIVERSITA' CATTOLICA PER LO SVILUPPO DEI POPOLI
Autore:
Editore: VITA E PENSIERO
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Collana: STORIA/RICERCHE/CONTRIBUTI STORIA ANTICA
Codice: 9788834333433
Il libro propone una riflessione storica aggiornata sulle radici culturali dell'esperienza imprenditoriale di Enrico Mattei e dei suoi collaboratori nei momenti cruciali dello sviluppo economico nazionale e internazionale, sottolineando la relazione dialettica e originale che c'è stata fra valori morali e civili ed esigenze produttive e di mercato. In particolare, si concentra sul rapporto d'interazione che si è sviluppato fra l'Università Cattolica e la grande azienda creata da Mattei, per verificare se l'elaborazione scientifica maturata nell'Ateneo tra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta ha contribuito alla formazione della cultura d'impresa di Eni, e dunque a definirne il ruolo peculiare nello sviluppo del Paese e delle aree economicamente e socialmente emergenti del pianeta. Il volume racconta le radici culturali, gli orientamenti e i mezzi attraverso cui la prospettiva dell'Eni di Mattei si è dispiegata, approfondendo la sua "politica estera" in Medio Oriente, in Unione Sovietica e in Africa, specie dal punto di vista del patrimonio valoriale cui si è ispirata. Questo aspetto emerge anche nel film-documentario Oduroh di Gilbert Bovay (Eni, 1964), allegato al libro, che racconta la storia di un giovane ghanese il quale, dopo aver frequentato la Scuola Eni di San Donato, è tornato nel proprio Paese a spendervi la formazione acquisita in Italia.
Prezzo
24,00


DISPONIBILE SUBITO
IOTA UNUM. STUDIO DELLE VARIAZIONI DELLA CHIESA CATTOLICA NEL SECOLO XX
Autore:
Curatore: RADAELLI E. M.
Editore: LINDAU
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Collana: BIBLIOTECA
Codice: 9788867087198
Pubblicato nel 1985, frutto di una ricerca protrattasi per circa mezzo secolo, Iota unum è l'opera più complessa e profonda del grande studioso cattolico "Romano Amerio", una riflessione serrata e sistematica sul Magistero della Chiesa novecentesca (in particolare conciliare) e, insieme, un'aggiornata summa metafisica cattolica. Contro molte scuole di pensiero formatesi nel dopoguerra, soprattutto dopo quel Concilio Vaticano II esaltato come "rottura e nuovo inizio", come una "nuova Pentecoste" della Chiesa (non solo l'"officina bolognese" di Dossetti, ma tutto il Nord Europa), Romano Amerio ripropone con forza il primato della Verità sull'Amore - come insegnato a partire dagli Evangeli, da san Giovanni Apostolo e san Paolo, e poi da sant'Agostino - per cui in Dio all'essere seguono prima l'intelligere e poi l'amare, e non viceversa. Per Amerio mutare quest'ordine significa indurre l'uomo ad agire non più mosso dal pensiero, ma dal sentimento, in una condizione di libertà illusoria. "La celebrazione indiscreta che la Chiesa e la teologia ammodernata fanno dell'amore è una perversione del dogma trinitario, perché la nostra fede porta che in principio sia il Padre, il Padre genera il Figlio, che è il Verbo, e, dal Padre e dal Figlio, si genera lo Spirito Santo, che è l'amore. L'amore è preceduto dal Verbo, è preceduto dalla conoscenza. Separare l'amore, la carità, dalla verità, non è cattolico."
Prezzo
44,00


DISPONIBILE SUBITO
LA PARROCCHIA E IL CONCILIO LA FEDELTA' AL CONCILIO DI UN PICCOLO GREGGE
Autore:
Editore: RUBBETTINO
Data di pubblicazione: Luglio 2017
Codice: 9788849851434
Non è frequente, almeno nella diocesi di Roma, che un prete si trovi a prestare servizio in una parrocchia urbana durante l'arco intero di quarantatré anni, come è accaduto all'autore di queste note tra il 1969 e il 2011: dapprima da vicario, poi da parroco nella parrocchia di San Fulgenzio. Negli anni del post-concilio forte e sentita era l'istanza alla partecipazione da parte dei laici di fronte all'esigenza di innovare lo stile dei rapporti all'interno della chiesa e della chiesa stessa col mondo ad essa esterno. A San Flugenzio poi, la comunità era in quel momento singolarmente sensibile e reattiva e, a cominciare dal suo primo parroco, aveva saputo definire una linea pastorale coerente con le prospettive che il dibattito conciliare aveva posto in luce e codificato soprattutto nelle costituzioni "Dei Verbum" sulla Sacra Rivelazione, "Sacrosantum Concilium" sulla liturgia, "Lumen Gentium" sulla chiesa e la sua missione, "Gaudium et spes" sulla chiesa e il mondo contemporaneo.
Il successore di Don Ivan Natalini, Giorgio Alessandrini(autore di queste note), fortemente convinto e motivato a restare nel solco tracciato, ha voluto rendere di pubblica ragione un'esperienza dai molteplici risvolti, in cui sono intrecciati, oltre ad aspetti pastorali che interessano le dinamiche della chiesa italiana di quegli anni, anche fatti e circostanze che hanno sfiorato questioni non secondarie della vita pubblica e civile in genere, in cui alcuni tra i parrocchiani erano personalmente impegnati.
Prezzo
12,00


DISPONIBILE SUBITO
-

‹ Precedente 1 2 3 4 ... 192 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal