home libri di: AMBROSOLI UMBERTO

Autori principali


Libri di AMBROSOLI UMBERTO

DIRITTO ALL'OBLIO, DOVERE DELLA MEMORIA. L'ETICA NELLA SOCIETA' INTERCONNESSA
Autori: ,
Editore:
Data di pubblicazione: Settembre 2017
Collana: PASSAGGI
Codice: 9788845294372

Oggi la memoria collettiva di una societ√† passa anche attraverso la Rete, che per molti di noi √® divenuta la prima, per non dire l'esclusiva, fonte di conoscenza, il nostro luogo di archiviazione e lo spazio dove i dibattiti si formano, si alimentano e muoiono. La Rete √® per√≤ priva dell'autorit√† propria di una fonte storica, cambia perennemente per sua stessa natura, √® condizionata dalla curiosit√† di chi la compulsa ma anche dalle insidie dell'esercizio del diritto all'oblio. Quali implicazioni tutto ci√≤ pu√≤ comportare sulla memoria? Quale equilibrio pu√≤ esistere oggi tra il diritto all'oblio, che √® un diritto personale - quello di ogni essere umano a evolvere, a divenire una persona diversa e libera dai fatti di cui √® stato protagonista - e il dovere della memoria, che √® un'esigenza collettiva? L'oblio personale, di singoli pezzetti di una storia pi√Ļ alta e complessa, pu√≤ sembrare poca cosa. Ma sono proprio le piccole storie individuali, nel bene come nel male, a fare da architrave all'edificio, che altrimenti diventa impenetrabile. Ebbene per capire la Storia - e non perdere la memoria - c'√® bisogno di conoscere tutti i singoli ingranaggi, grandi e piccoli. Anche questo √® un diritto. Il non oblio.

Prezzo
€ 9,00
In offerta a
7,65
Risparmi € 1,35
-15%




DISPONIBILE SUBITO
OSTINAZIONE CIVILE
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2016
Codice: 9788862505406

La sfiducia nei confronti della capacit√† della politica di ascoltare, affrontare e risolvere i problemi dei nostri tempi si ripresenta periodicamente, confondendosi di volta in volta con la sfiducia verso i partiti o verso i politici (la casta!). Come conseguenza naturale appare il moto del disimpegno qualunquistico, ma √® uno sfociare evitabile ed evitato in una moltitudine di casi. Per alcuni, infatti, la sfiducia individuale o collettiva diviene ragione di ancora pi√Ļ urgente premura, di solerzia nei confronti della comunit√†. Parliamo in questo caso di ostinazione civile, comportamento che pu√≤ essere svelato da azioni e comportamenti, ma anche da semplici parole chiave. Ecco, quindi, una sorta di glossario dell'impegno civico, che sfugge alle teorie e alle analisi del "civismo" per calarsi nella concretezza della rigenerazione possibile della politica. Per le nuove, affascinanti sfide che attendono le nostre citt√†.

Prezzo
14,50


DISPONIBILE IN 12/13 GIORNI
CORAGGIO
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2015
Collana: PAROLE CONTROTEMPO
Codice: 9788815257956

Il coraggio come virt√Ļ civile, di cui ancora √® possibile trovare traccia nel nostro tempo. Di questo ci parla il libro: di uomini e donne capaci di assumere consapevolmente un rischio importante per opporsi a una situazione negativa per la collettivit√†. Abitano il nostro presente, ma agiscono spesso in modo silenzioso e lontano dai clamori e dai riconoscimenti. Le loro storie ci possono insegnare qualcosa? L'autore risponde con un "s√¨" appassionato, ripercorrendo alcune vicende esemplari, che hanno segnato il mondo dell'imprenditoria, della politica e della giustizia.

Prezzo
12,00


DISPONIBILE IN 2/4 GIORNI
QUALUNQUE COSA SUCCEDA. GIORGIO AMBROSOLI OGGI NELLE PAROLE DEL FIGLIO
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Settembre 2014
Collana: INDICATIVO PRESENTE
Codice: 9788851802400

Giorgio Ambrosoli fu per cinque anni commissario liquidatore alla banca privata del bancarottiere e mafioso Michele Sindona; venne ucciso a Milano da un killer la notte tra l'11 e il 12 luglio 1979. A trent'anni di distanza il figlio Umberto ne racconta la storia. Sullo sfondo, l'Italia in quel drammatico periodo. Nell'indagare gli snodi di un sistema politico-finanziario corrotto e letale, Ambrosoli agiva in una situazione di isolamento, difficoltà e rischio di cui era ben consapevole. Aveva scritto alla moglie: "Pagherò a caro prezzo l'incarico: lo sapevo prima di accettarlo e quindi non mi lamento affatto perché per me è stata un'occasione unica di fare qualcosa per il paese [...] Qualunque cosa succeda, comunque, tu sai cosa devi fare e sono certo saprai fare benissimo". Il racconto illumina il carattere esemplare delle scelte di Giorgio Ambrosoli, la sua coerenza agli ideali di libertà e responsabilità e, insieme, sottolinea il valore positivo di una storia ancora straordinariamente attuale. Da questo libro la Rai ha tratto il film Tv "Qualunque cosa succeda". Seconda edizione, con una nuova introduzione dell'autore e una postfazione di Anna Maria Tarantola, presidente Rai e già vicedirettore generale di Banca d'Italia. Prefazione di Carlo Azeglio Ciampi.

Prezzo
18,00


DISPONIBILE IN 2/4 GIORNI
QUALUNQUE COSA SUCCEDA
Autore:
Editore:
Data di pubblicazione: Maggio 2009
Collana: INDICATIVO PRESENTE
Codice: 9788851801205

Questa è la storia di Giorgio Ambrosoli, per cinque anni commissario liquidatore della Banca Privata di Michele Sindona, ucciso a Milano da un killer la notte tra l'11 e il 12 luglio 1979. La racconta a trent'anni di distanza il figlio Umberto, che ai tempi era bambino, sulla base di ricordi personali, familiari, di amici e collaboratori e attraverso le agende del padre, le carte processuali e alcuni filmati dell'archivio RAl. Sullo sfondo, la storia d'Italia in quel drammatico periodo. Nell'indagare gli snodi di un sistema politico-finanziario corrotto e letale, Ambrosoli agiva in una situazione di isolamento, difficoltà e rischio di cui era ben consapevole. Aveva scritto alla moglie: "Pagherò a caro prezzo l'incarico: lo sapevo prima di accettarlo e quindi non mi lamento affatto perché per me è stata un'occasione unica di fare qualcosa per il Paese [...] Qualunque cosa succeda, comunque, tu sai cosa devi fare e sono certo saprai fare benissimo". Il racconto illumina il carattere esemplare delle scelte di Giorgio Ambrosoli, la sua coerenza agli ideali di libertà e responsabilità e, insieme, sottolinea il valore positivo di una storia ancora straordinariamente attuale. Con la prefazione di Carlo Azeglio Ciampi.

Prezzo
18,00


DISPONIBILE IN 2/4 GIORNI
‹ Precedente 1 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal