home libri a cura di: CIOLA N.

Autori principali


Libri a cura di CIOLA N.

GESU' DI NAZARET SIGNORE E CRISTO. SAGGIO DI CRISTOLOGIA SISTEMATICA. VOL. 2
Autore: BORDONI MARCELLO
Curatori: CIOLA N., SABETTA A., SGUAZZARDO P.
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: NUOVI SAGGI TEOLOGICI
Codice: 9788810412275

A trent’anni dalla prima edizione, avvenuta tra il 1982 e il 1986, viene riproposta quest’opera poderosa, ormai da tempo introvabile, definita una summa sul mistero di Cristo e considerata una delle pubblicazioni più significative nel panorama della teologia del Novecento. Non si presenta soltanto come una dottrina sulla persona e l’opera di Gesù Cristo, ma come un’imponente trattazione della teologia trinitaria, dell’escatologia, della pneumatologia, dell’antropologia teologica e dell’ecclesiologia.
In questo secondo volume, Bordoni esamina le origini della fede ecclesiale in Gesù come Cristo, Signore, Figlio di Dio, unico Salvatore dell’uomo, compimento della storia. Una fede non sospesa a una rivelazione puramente celeste, a una conoscenza esoterica di verità atemporali, né chiusa in se stessa nel cerchio magico di una autoesperienza comunitaria creatrice di salvezza.

Sommario
Abbreviazioni. Introduzione. Parte Prima. I. La venuta di Gesù di Nazaret nel quadro delle attese storiche di Israele. II. Le origini della esistenza storica di Gesù. III. La vita pubblica di Gesù. Gli inizi. IV. Il ministero galilaico. Il messaggio del Regno di Dio nella predicazione di Gesù. V. La venuta del Regno nel comportamento personale di Gesù. Il mistero della sua persona. VI. Il mistero della persona di Gesù nella sua identità filiale. Conclusione della Prima Parte. Parte Seconda. Introduzione. Verso la croce e la risurrezione. I. Il ministero gerosolimitano e la cristologia di Gesù. II. La cristologia di Gesù di Nazaret e il cammino verso la croce (soteriologia). III. Dalla croce alla risurrezione. Conclusione generale. Indice dei nomi.
note sull'autore
Marcello Bordoni (1930-2013), tra i più noti teologi italiani del Novecento, è stato professore ordinario di cristologia nella Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense, dove ha insegnato per tutta la vita ricoprendo anche l’incarico di Decano. È stato primo presidente della Pontificia Accademia di Teologia, rifondata da papa Giovanni Paolo II. Tra le sue opere: Il tempo valore filosofico - spazio teologico (Libreria editrice PUL 1965); Dimensioni antropologiche della morte (Herder 1969); Gesù di Nazaret. Memoria, presenza, attesa (Queriniana 1988); La cristologia nell’orizzonte dello Spirito (Queriniana 1995); Chistus omnium Redemptor. Saggi di cristologia (Lev 2010).



Nicola Ciola, professore ordinario di Cristologia e decano della Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense, è membro della Pontificia Accademia di Teologia e socio dell’Accademia Fulgina di Lettere Scienze e Arti. Con EDB ha pubblicato Gesù Cristo nostra speranza. Saggio di escatologia in prospettiva trinitaria (con Marcello Bordoni, 42008) e Teologia trinitaria. Storia, metodo, prospettive (22000).

Antonio Sabetta è docente incaricato di Teologia fondamentale alla Pontificia Università Lateranense e docente stabile di Teologia fondamentale all’Istituto Superiore di Scienze Religiose Ecclesia Mater, di cui è preside. Insegna inoltre Teologia dogmatica alla Lumsa. Autore di numerose pubblicazioni, di recente ha curato il volume di Xavier Tilliette Gesù romantico (Lateran University Press 2014).

Pierluigi Sguazzardo è docente incaricato di Cristologia alla Pontificia Università Lateranense e docente stabile di Cristologia all’Istituto Superiore di Scienze Religiose Ecclesia Mater, di cui è vice preside. Di recente ha pubblicato Incarnazione (Cittadella 2013) e curato il volume di Yves Congar Teologia. Una riflessione storica e speculativa sul concetto di teologia cristiana (con Antonio Sabetta, Lateran University Press 2011).

Prezzo
€ 48,00
In offerta a
€ 40,80
Risparmi € 7,20
-15%




DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
RICERCA STORICA SU GESU' BILANCI E PROSPETTIVE
Curatori: CIOLA N., PITTA A., PULCINELLI G.
Data di pubblicazione: Ottobre 2017
Collana: STUDI BIBLICI
Codice: 9788810410325

Descrizione
Frutto di una ricerca tra biblisti e teologi speculativi, questo volume si propone di fare emergere la rilevanza per la fede di alcuni argomenti della ricerca storica. Il rapporto tra gesuologia e cristologia viene qui affrontato con la convinzione che la fede di chi è stato testimone consegni il Gesù appartenuto alla storia.
L’indagine privilegia alcuni temi: il messianismo del tutto particolare di Gesù; la giudaicità «sui generis» della sua Persona e della sua Causa; la peculiarità del suo metodo parabolico; il destino assolutamente paradossale nel contesto del suo popolo; l’idea che la confessione di fede in lui non sia solo il frutto di un’interpreazione cristiana posteriore, ma già interiore al personaggio e alla sua vicenda terrena.

Sommario
Introduzione. I. Il Gesù storico e la riformulazione del messianismo (R. Penna). 1. Il messianismo giudaico. 2. L’inedita coscienza messianica di Gesù 3. La nuova fede messianica post-pasquale. II. Questioni controverse sulle parabole sinottiche: riflessioni sul quinto volume di Un ebreo marginale (J. P. Meier). Introduzione. 1. Transizione. 2. Le sette tesi inattuali. III. L’autenticità gesuana delle parabole evangeliche e la loro rilevanza per la cristologia: da A. Jülicher (1886-1889) a J. P. Meier (2016) (G. Pulcinelli). Introduzione. 1. Jülicher (1886-1889; 21910) – Dodd (1935; 21936) –Jeremias (1947; 21952). 2. Weder (1978) – Fusco (1983) – Theissen e Merz (1996). 3. L’autenticità delle parabole secondo J. P. Meier (2016). Conclusione. IV. Logos, parola, parabola: un’istanza metafisica per la teologia (G. Lorizio). Preambolo. 1. L’intrusione del termine «metafisica» fra esegesi e teologia. 2. L’intrusione, fra Eraclito e Goethe, di Mc 4,11 che situa il Vangelo, diremmo, fra filosofia e letteratura, peraltro compiendo un paio di salti cronologici che rischiano di far rompere il collo a chi li osa. 3. Gesù di Nazaret «parabola di Dio». 4. Metaforica come «metafisica del mistero» Conclusione inconcludente. V. Giudaicità e singolarità di Gesù di Nazaret (D. Marguerat). 1. Prologo metodologico. 2. La giudaicità del Gesù ritrovato. 3. La giudaicità e la singolarità. Conclusione. VI. Due svolte decisive nella vita di Gesù. Dalla minaccia del giudizio all’annuncio del regno; dall’annuncio del regno al rinnovo dell’alleanza (G. Jossa). VII. I frammenti cristologici prepaolini: bilanci e prospettive di ricerca (A. Pitta). 1. Quale criteriologia per i frammenti prepaolini? 2. La funzione favorevole della morte e risurrezione di Cristo. 3. Unicità di Dio e signoria di Cristo. 4. I frammenti biografici su Cristo Gesù. 5. Prospettive: la funzione retorica dei frammenti. Conclusione. VIII. La rilevanza del nesso storia-fede per la cristologia sistematica. Alcuni punti fermi (N. Ciola). Premessa. 1. Il contributo della ricerca storica per la cristologia ecclesiale. 2. Il recuperato rapporto tra storia di Gesù di Nazaret e traditio apostolica. 3. La ricaduta della nuova impostazione sulle cristologie post-conciliari. 4. «Storia-fede» nella cristologia sistematica più recente. IX. La distinzione tra cristologia e ricerca sul Gesù storico (J. P. Meier).

Introduzione. 1. Transizione. 2. Il Gesù reale. 3. Il Gesù storico. 4. Il Gesù della fede. 5. Perché preoccuparsi del Gesù storico? Conclusione. Indice dei nomi.​
note sull'autore
Nicola Ciola, professore ordinario di Cristologia e decano della Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense, è membro della Pontificia Accademia di Teologia e socio dell’Accademia Fulgina di Lettere Scienze e Arti. Con EDB ha pubblicato Gesù Cristo nostra speranza. Saggio di escatologia in prospettiva trinitaria (con Marcello Bordoni, 2008) e Teologia trinitaria. Storia, metodo, prospettive (2000).

Antonio Pitta, studioso del corpus paolino, è docente di Nuovo Testamento alla Pontificia Università Lateranense. Presso le EDB ha pubblicato Lettera ai Galati. Introduzione, versione e commento (2009) e Paolo, la Scrittura e la Legge. Antiche e nuove prospettive (2009).

Giuseppe Pulcinelli è docente di Sacra Scrittura e lingue bibliche alla Pontificia Università Lateranense.

Prezzo
€ 22,00
In offerta a
€ 18,70
Risparmi € 3,30
-15%




DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
ALLA RICERCA DI GESU' DI NAZARETH E ALTRI SCRITTI
Autore: BOUBLLK VLADIMIR
Curatore: CIOLA N.
Data di pubblicazione: Dicembre 2016
Codice: 9788846510839

La morte improvvisa di Vladimír Boublík avvenuta prematuramente nel 1974 non fu l'ultima parola, neppure per la sua eredità teologica. Già due anni dopo la sua morte, per la solerte sollecitudine del prof. Alessandro Maria Galuzzi (che fu anch'egli Decano della Facoltà di Teologia della Lateranense dal 1984 al 1988) vennero pubblicati cinque scritti inediti di Boublík in un libro dal titolo "Il mistero della salvezza. Saggi teologici", PUL, Roma 1976. Ultimamente sono stati scoperti altri scritti inediti e incompiuti di Boublík che per la prima volta (almeno in lingua italiana) vengono presentati in questo volume postumo: "Alla ricerca di Gesù di Nazareth" e "La storia della salvezza". Il primo saggio appare come un testo già ben congeniato anche nell'apparato critico e rilancia alcune proposte che già si trovavano nei suoi scritti. Erano passati solo pochi anni dalla chiusura del Vaticano II, eppure Boublík già aveva assorbito e recepito i temi centrali della Rivelazione come storia e del dramma dell'uomo alla ricerca della verità che è Cristo. E tutto questo nella preoccupazione che la salvezza in Cristo possa giungere ad ogni creatura sulla faccia della terra. Il secondo saggio, "La storia della salvezza", letto con gli occhi di oggi, appare quasi scontato, ma le cose non stavano così nel momento in cui fu redatto. La novità consistette nel manifestare una sensibilità storica nel considerare la Rivelazione in Cristo e nello Spirito e più in generale nel fare della storia salvifica l'asse portante per ripensare tutta la teologia fondamentale e la dogmatica.
Il volume è contestualizzato dalla Prefaione del curatore Nicola Ciola che tratteggia la figura di Boublik come "teologo post-conciliare venuto dall'est" e dalla Postfazione di Giuseppe Lorizio che fa risaltare tutta la fecondità del pensiero di Boublik fino ad oggi, per la specializzazione in Teologia Fondamentale della Facoltà di Teologia della PUL e non solo. Il rapporto virtuoso tra l'esperienza di vita drammatica e la teologia di Vladimir Boublik, è stato ricostruito magistralmente da un saggio introduttivo di Karel Skalicky, che di Buoblik fu l'immediato successore sulla medesima cattedra di Teologia Fondamentale.

Prezzo
€ 21,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
CONCILIO LATERANENSE IV A 800 ANNI DALLA SUA CELEBRAZIONE. RILETTURA TEOLOGICA
Curatori: CIOLA N., SABETTA A., SGUAZZARDO P.
Data di pubblicazione: Novembre 2016
Codice: 9788846511096

Descrizione
Per gli 800 anni della celebrazione del Concilio Lateranense IV (1015-2015) un’istituzione lateranense come la Facoltà di Teologia della PUL non poteva che cogliere l’occasione di rivisitare dal punto di vista teologico (questa è la peculiarità della presente monografia) quanto di più significativo quel concilio, considerato il più importante del Medioevo, ha apportato alla Chiesa. Il volume raccoglie i contributi del Simposio celebratosi all’Università Lateranense dal 30 novembre al 1 dicembre 2015. Essi, da come si potrà constatare, sono il frutto di una sinergica collaborazione tra i docenti dei diversi Atenei e istituzioni accademiche che sono intervenuti durante il convegno.

Biografia
Nicola Ciola Professore ordinario di Cristologia e decano della Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense, è membro della Pontificia Accademia di Teologia e socio dell’Accademia Fulgina di Lettere Scienze e Arti. Ha di recente pubblicato Cristologia e Trinità (Roma 2002); Gesù Cristo nostra speranza. Saggio di escatologia in prospettiva trinitaria (con Marcello Bordoni, Bologna 2008); Gesù Cristo Figlio di Dio. I. Vicenda storica e sviluppi della tradizione ecclesiale (Roma 2012); Concilio Vaticano II e rinnovamento teologico (Città del Vaticano 2013).

Antonio Sabetta È docente incaricato di Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Lateranense; studioso della modernità, di G. Vico e delle questioni liminari tra fede e ragione. Ha di recente pubblicato i volumi La cristologia filosofica nell’orizzonte della modernità (Roma 2015) e Rivelazione (Assisi 2016).

Pierluigi Sguazzardo È docente incaricato di Cristologia presso la Pontificia Università Lateranense; studioso delle questioni di teologia trinitaria e di cristologia agostiniana. Ha di recente pubblicato il saggio Incarnazione (Assisi 2013) e curato il volume di Yves Congar Teologia. Una riflessione storica e speculativa sul concetto di teologia cristiana (con Antonio Sabetta, Città del Vaticano 2011).

Prezzo
€ 20,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
FARE TEOLOGIA NELLA CHIESA. E DUE INTERVISTE TEOLOGICHE
Autore: BORDONI MARCELLO
Curatore: CIOLA N.
Data di pubblicazione: Marzo 2015
Collana: VIVAE VOCES
Codice: 9788846509963

Il presente libretto vuole onorare un grande maestro di teologia Mons. Marcello Bordoni nell'occasione del primo anniversario della sua morte. Esso contiene, oltre ad un saggio introduttivo sul suo pensiero da parte del curatore, un testo in gran parte inedito su La Croce nella riflessione sul sapere teologico. In esso Bordoni riflette, alla luce anche della Fides et Ratio di Giovanni Paolo II e dell'insegnamento di Benedetto XVI sull'allargamento degli orizzonti della ragione, su come la Croce del Crocifisso faccia della teologia una scienza umile, imprescindibile e originale nella riscoperta del volto del Dio cristiano. Il breve saggio viene ora pubblicato in questo libretto, il cui titolo evocativo richiama una dimensione imprescindibile, vale a dire quella del vissuto ecclesiale come origine, grembo e fine della riflessione teologica. Vengono poi pubblicate, dopo il suo scritto, le due uniche interviste teologiche che Marcello Bordoni ha rilasciato nella sua vita e che, ancora una volta, esaltano la vocazione ecclesiale di chi vuole fare una teologia che serva il popolo di Dio. Chiude questo libretto una bibliografia generale aggiornata sui suoi scritti.

Prezzo
€ 7,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
‹ Precedente 1 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal