home libri a cura di: CASSANELLI R.

Autori principali


Libri a cura di CASSANELLI R.

LOMBARDIA ROMANICA. EDIZ. A COLORI. VOL. 1: I GRANDI CANTIERI
Curatori: CASSANELLI R., PIVA P.
Data di pubblicazione: Novembre 2017
Collana: PATRIMONIO ARTISTICO ITALIANO
Codice: 9788816605558

Come è noto, la nozione di romanico "lombardo" supera largamente i confini amministrativi dell'attuale Lombardia, a marcare uno dei centri propulsori a raggio europeo del rinnovamento architettonico e artistico dopo l'Anno Mille. Al punto che quasi un secolo fa un grande storico dell'arte americano, Arthur Kingsley Porter, tentando con una monumentale catalogazione sinora insuperata di censirne i monumenti conosciuti, inglobava nel concetto l'intera Italia centro-settentrionale. Per non parlare della diffusione di formule architettoniche e soluzioni decorative, come quella degli archetti pensili, che ne proiettano anche a grande distanza i presunti effetti. Essa ne individua comunque il baricentro, che nella triangolazione tra Milano, Como e Pavia segna i raggiungimenti più alti del fenomeno, oltre a registrare la fitta trama di esperienze diffuse nel territorio, con densità e coerenza non comuni. Quale sia la ragione di tale situazione privilegiata è difficile dire. Si è fatto appello, non impropriamente, alla lunga tradizione di maestranze specializzate nella lavorazione della pietra (estratta dalle vicine cave prealpine) che si è voluta far risalire ai "magistri comacini" di età longobarda (ma si discute ancora sulla corretta etimologia del nome), o meglio ai maestri intelvesi e poi campionesi, che percorsero le strade dell'Italia centro-settentrionale tra il XII e il XIV secolo.

Prezzo
€ 75,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI SPEDIZIONE GRATIS
CISTERCIENSI
Curatori: KINDER T., CASSANELLI R.
Data di pubblicazione: Settembre 2015
Codice: 9788816604414

I Cisterciensi hanno avuto un ruolo chiave nella riforma del monachesimo europeo e nella storia della cultura occidentale. L'evoluzione artistica dal Romanico al Gotico in Europa non sarebbe stata possibile senza comprendere la "rivoluzione cisterciense" del XII secolo, il cui protagonista fu san Bernardo di Chiaravalle: dalla sobrietà estetica promossa da san Bernardo, critica rispetto ai suoi stessi eccessi di decorazione e ricchezza, è nata un'architettura elegante e dallo stile incomparabile. Sotto la direzione di Terryl N. Kinder e Roberto Cassanelli, il mondo cisterciense è scandagliato sia sul piano dell'apporto teologico, intellettuale e spirituale (una ripresa del monachesimo secondo le sue più profonde radici), sia su quello della cultura materiale: l'oreficeria, la miniatura, la musica, ma anche gli aspetti legati alla vita monastica quotidiana, che hanno visto nei monaci degli straordinari innovatori, quali l'agricoltura, la siderurgia, il governo delle acque, le Grange (stupende costruzioni per il lavorò contadino). L'Ordine si è propagato non solo in Europa, ma anche in Cina, nelle Americhe, in Australia e in Africa, e recentemente in Norvegia si è insediato in un sito del XII secolo. Ha dovuto adattarsi alle condizioni dettate dal tempo, creando soluzioni inimmaginabili alle origini, pur rimanendo fedele alla sua Regola. La presente opera, contestualizza il fenomeno artistico dentro la storia del fenomeno cisterciense, dal XII secolo a oggi.

Prezzo
€ 130,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI SPEDIZIONE GRATIS
MICHELANGELO. IL MARMO E LA MENTE. LA TOMBA DI GIULIO II E LE SUE STATUE
Autore: FROMMELL CRISTOPH L.
Curatore: CASSANELLI R.
Data di pubblicazione: Ottobre 2014
Collana: ILLUSTRATI. ARTE MONDO
Codice: 9788816605039

Un'opera sulla scultura di Michelangelo scritta e diretta dal suo maggior studioso, Christoph Luitpold Frommel, con una campagna fotografica attuata in occasione del restauro della tomba di Giulio II in S. Pietro in Vincoli, grazie alla quale le statue sono state riprese nel loro insieme e nei dettagli più impressionanti, retro compreso. È una storia appassionante, non priva di ossessione, quella che impegna per quarant'anni Michelangelo, nel tentativo di portare a termine l'incredibile gruppo di statue e l'architettura della tomba del suo grande amico e duro committente papa Giulio II (che morirà molto prima della conclusione dell'opera). Il volume svolge più funzioni decisive: testimonia l'evoluzione stilistica dello scultore, il complesso rapporto con i collaboratori della sua bottega e con i suoi fornitori; dà infine nuova luce alla formazione neoplatonica di Michelangelo, a oggi forse troppo poco considerata, che ha dato carne al "Mosè" e all'opera intera. Come scrive Frommel "le sue fasi creative sono interrotte da lunghe pause non meno creative, benché in buona parte causate da mancati pagamenti da parte dei committenti - anni d'incubazione nei quali comincia a modificare il suo linguaggio, per rigettarsi poi con nuovo sfrenato dinamismo nel lavoro. Questa vita, che cade in uno dei periodi più turbolenti e innovativi dei tempi moderni, si rispecchia nella tomba".

Prezzo
€ 100,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI SPEDIZIONE GRATIS
MATISSE. VENCE. LA CAPPELLA DEL ROSARIO
Autore: PULVENIS DE SELIGNY MARIE-THERESE
Curatore: CASSANELLI R.
Data di pubblicazione: Settembre 2013
Collana: VARIE. ILLUSTRATI
Codice: 9788816604834

La cappella del Rosario presso il convento delle suore domenicane di Vence, nel Sud della Francia, è un'opera "totale" di un grande maestro del XX secolo: Henri Matisse. Così lui la definiva "la mia opera", e ad essa lavorò nell'ultimo decennio della sua vita. Nel 1941 Matisse, convalescente a Nizza, suo luogo di elezione per la luce mediterranea, è curato da una giovane infermiera che, a guarigione avvenuta, decide di farsi suora. Ma tra i due è scattata un'intesa spirituale. Lei stessa, ammalata, tornerà a riparsi in un convento domenicano a Vence dove si incontrerà nuovamente con Matisse. Il convento necessita di una cappella. L'ordine domenicano, nell'immediato dopoguerra, è all'avanguardia nel costruire chiese e nel commissionare vetrate e arredi liturgici affidandosi ai maggiori artisti contemporanei. Matisse ha carta bianca, fa tutto: un'architettura di luce semplice e razionale con vetrate che vestono di colore la cappella. L'ambiente è decorato con grandi pannelli di mattonelle in ceramica bianca disegnate con un largo tratto di pennello nero. Una stupenda Madonna con Bambino, una superba Via Crucis e un gran San Domenico. Tutto è luce, tutto è colore e spirito. Siamo di fronte a un capolavoro assoluto dell'arte contemporanea e dell'arte sacra ad un tempo. Per la prima volta una équipe fotografica ha avuto a disposizione la cappella per un giorno e una notte: gli scatti, le inquadrature e il montaggio sono assolutamente inediti.

Prezzo
€ 90,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI SPEDIZIONE GRATIS
VATICANO. GUIA GENERAL DE LA CIUDAD DEL VATICANO
Curatori: CASSANELLI R., PAOLUCCI A., PANTANELLA C.
Data di pubblicazione: Maggio 2013
Collana: ILLUSTRATI. ARTE MONDO
Codice: 9788816691254

Prezzo
€ 35,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
GERUSALEMME A ROMA. LA BASILICA DI SANTA CROCE E LE RELIQUIE DELLA PASSIONE
Curatori: CASSANELLI R., STOLFI E.
Data di pubblicazione: Settembre 2012
Collana: DI FRONTE E ATTRAVERSO. STORIA DELL'ARTE
Codice: 9788816411623

Nonostante l'antichità dell'edificio, di fondazione costantiniana, e il prestigio conferito dal prezioso "tesoro" delle reliquie della Passione di Cristo, la basilica di Santa Croce in Gerusalemme a Roma non disponeva ancora di un'indagine complessiva della sua storia, monumentale, artistica e spirituale. Gli studi, caratterizzati specialmente negli ultimi anni da importanti interventi di scavo e restauro, si sono però infittiti, sia sulla topografia della zona, di eccezionale rilievo archeologico, sia sulle strutture architettoniche e il complemento pittorico tra Medioevo ed Età moderna. Si è ritenuto quindi opportuno proporre uno strumento di conoscenza sicuro e aggiornato, che oltre a presentare, in efficace sintesi e per nodi fondamentali, la complessa vicenda dell'edificio, integrasse l'approccio tradizionale con la riflessione sul patrimonio di reliquie che lo caratterizza e sulla figura della fondatrice, l'imperatrice Elena, che ne ha fatto una "Gerusalemme a Roma", sintesi irripetibile dei due massimi centri della cristianità. Al progetto, promosso dall'Editoriale Jaca Book, è stato chiamato a collaborare un nutrito gruppo di specialisti, con il coordinamento di Roberto Cassanelli, dell'Università Cattolica del S.C. di Milano, e Emilia Stolfi, a lungo curatrice dell'Archivio dell'abbazia cisterciense di Santa Croce.

Prezzo
€ 32,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
LOMBARDIA ROMANICA. PAESAGGI MONUMENTI. VOL. 2
Curatori: CASSANELLI R., PIVA P.
Data di pubblicazione: Novembre 2011
Collana: PATRIMONIO ARTISTICO ITALIANO
Codice: 9788816604506

La Lombardia attuale corrisponde solo in parte al territorio così definito nel Medioevo: essa è infatti frutto del riassetto conseguente all'Unità, che spartì artificialmente tra due distinte regioni il regno Lombardo-Veneto. D'altra parte il periodo storico che grosso modo corrisponde alla categoria creata agli inizi dell'Ottocento di "romanico" (XI-XII sec.) vede il frantumarsi dell'egemonia imperiale, la formazione delle autonomie comunali e il forte incardinamento locale delle esperienze costruttive e decorative, pur in un orizzonte sostanzialmente omogeneo. A fronte della grande fortuna goduta tra Otto e Novecento dalla definizione di "romanico lombardo", questo volume (che fa seguito a quello edito lo scorso anno dedicato ai "grandi cantieri") ne indaga la straordinaria varietà nella terra d'origine, assumendo come pista privilegiata il territorio, secondo aggregazioni omogenee legate alle singole città e alle relative distrettuazioni diocesane, che determinano, prima dell'affermarsi della signoria viscontea, l'effettiva e sostanziale rete di relazioni economiche e culturali. Il paesaggio romanico di Milano è caratterizzato non tanto da nuove fondazioni, quanto dalla ricostruzione della folta serie di chiese tardoantiche e altomedievali. E la stessa cosa accade altrove, a Como (S. Abondio) come a Pavia. Ciò determina una stretta connessione, un confronto continuo, tra forme "moderne" e "antiche".

Prezzo
€ 75,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI SPEDIZIONE GRATIS
LOMBARDIA ROMANICA I GRANDI CANTIERI
Curatori: CASSANELLI R., PIVA P.
Data di pubblicazione: Dicembre 2010
Collana: PATRIMONIO ARTISTICO ITALIANO
Codice: 9788816604384

Come è noto, la nozione di romanico "lombardo" supera largamente i confini amministrativi dell'attuale Lombardia, a marcare uno dei centri propulsori a raggio europeo del rinnovamento architettonico e artistico dopo l'Anno Mille. Al punto che quasi un secolo fa un grande storico dell'arte americano, Arthur Kingsley Porter, tentando con una monumentale catalogazione sinora insuperata di censirne i monumenti conosciuti, inglobava nel concetto l'intera Italia centro-settentrionale. Per non parlare della diffusione di formule architettoniche e soluzioni decorative, come quella degli archetti pensili, che ne proiettano anche a grande distanza i presunti effetti. Essa ne individua comunque il baricentro, che nella triangolazione tra Milano, Como e Pavia segna i raggiungimenti più alti del fenomeno, oltre a registrare la fitta trama di esperienze diffuse nel territorio, con densità e coerenza non comuni. Quale sia la ragione di tale situazione privilegiata è difficile dire. Si è fatto appello, non impropriamente, alla lunga tradizione di maestranze specializzate nella lavorazione della pietra (estratta dalle vicine cave prealpine) che si è voluta far risalire ai "magistri comacini" di età longobarda (ma si discute ancora sulla corretta etimologia del nome), o meglio ai maestri intelvesi e poi campionesi, che percorsero le strade dell'Italia centro-settentrionale tra il XII e il XIV secolo.

Prezzo
€ 75,00


DISPONIBILE : NON AL MOMENTO SPEDIZIONE GRATIS
ARTE, ECONOMIA E TERRITORIO. ARCHITETTURE E COLLEZIONI DELLE CAMERE DI COMMERCIO
Curatore: CASSANELLI R.
Data di pubblicazione: Dicembre 2008
Collana: DI FRONTE E ATTRAVERSO
Codice: 9788816604063

Uno sguardo d’insieme ad un patrimonio monumentale e artistico mai indagato prima nella sua interezza
Uno sguardo d’insieme al patrimonio monumentale e artistico delle Camere di Commercio consente di attraversare due millenni di storia in cui periodi e stili artistici si avvicendano, si compenetrano e si richiamano a distanza di secoli. Dall’epoca romana sino alla contemporaneità, il catalogo dei manufatti architettonici delle Camere di Commercio (sedi camerali, borse merci, borse valori ecc.) non solo raccoglie episodi di primaria importanza sul piano artistico, ma consente di mettere a fuoco, in un’ottica di lungo periodo e molto spesso in modo assai prolifico, i nessi arte-territorio e cultura-economia che, in vario modo a seconda dei periodi e delle regioni, si sono dispiegati sotto l’egida e a volte la diretta propulsione delle diverse Camere. Lo stesso può dirsi dei beni mobili e delle raccolte d’arte, a volte legate direttamente alla storia del monumento altre più direttamente connesse a iniziative interne alla Camera o a un suo diretto ed esplicito ruolo di committente.
L’articolazione interna del volume riflette l’eterogeneità del patrimonio camerale: a una prima sezione, dedicata al fondamentale e complesso passaggio delle istituzioni camerali dall’organizzazione medievale in corporazioni a quella di moderne Camere di Commercio, segue la parte dedicata agli edifici fin dall’origine progettati prevedendone la destinazione camerale e separatamente, a quelli adattati nel corso dei secoli alle nuove funzioni.
La terza parte è dedicata a una ricognizione del patrimonio artistico camerale e alla individuazione delle linee guida generali che ne hanno determinato la formazione; la quarta e ultima parte censisce le sedi e le collezioni non più per campioni significativi, ma facendo riferimento a tutte le Camere di Commercio presenti sul territorio nazionale.
Il volume è accolto nella collana “Patrimonio artistico italiano”, l’ambito più opportuno per presentare un complesso di monumenti e opere d’arte mai indagati prima nella loro interezza, riconoscimento dovuto e allo stesso tempo auspicio di futuri contributi.

Prezzo
€ 85,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI SPEDIZIONE GRATIS
ARTE OCCIDENTALE EUROPA MEDITERRANEO E MONDO CONTEMPORANEO (L')
Curatori: SUREDA J., CASSANELLI R.
Data di pubblicazione: Settembre 2008
Collana: ARTE
Codice: 9788816603233

Venticinque autori, tutti autorità internazionali nel proprio ambito di competenza, tracciano il filo rosso dell'arte occidentale con saggi che si concatenano diacronicamente. Questo fa di un'opera enciclopedica un'opera storica. A differenza degli altri mondi, l'Occidente e in esso l'Europa sono leggibili storicamente, dall'arte greca sino all'arte contemporanea, pop o minimal che sia. A questo quadro partecipa anche il Mediterraneo islamico nel Medioevo e nell'epoca moderna. Col colonialismo l'Occidente si espande e la sua arte si riversa nelle Americhe. In epoca contemporanea il linguaggio artistico occidentale si fa, anche a causa della mondializzazione del mercato dell'arte, internazionale.

Prezzo
€ 180,00


DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI SPEDIZIONE GRATIS
‹ Precedente 1 Successiva ›

Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal