CONTRO I LUOGHI COMUNI. RACCONTI CATTIVI, GROTTESCHI, IRRIVERENTI
CONTRO I LUOGHI COMUNI. RACCONTI CATTIVI, GROTTESCHI, IRRIVERENTI
CONTRO I LUOGHI COMUNI. RACCONTI CATTIVI, GROTTESCHI, IRRIVERENTI
Autore:
Curatore: MAFFI M.
Editore:
Data di pubblicazione: Agosto 2018
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA. I CLASSICI
Codice: 9788807903168
Prezzo
9,50
DISPONIBILE IN 6/7 GIORNI
Spedizione gratis per ordini sopra i 49 €      Dettagli ›



Invia a un amico


Descrizione di "CONTRO I LUOGHI COMUNI. RACCONTI CATTIVI, GROTTESCHI, IRRIVERENTI"
Mark Twain è stato un autore dissacrante, sempre arguto e ironico nei confronti dei codici morali e delle convenzioni che strutturano le consuetudini tradizionali di vita. Nelle storie qui raccolte - scritte nel suo periodo creativo più fertile, dal 1863 al 1895 - la sua verve umoristica e polemica diventa assoluta protagonista. Ed ecco in rapida sequenza: i consigli spregiudicati a bambini e bambine, gli approcci irriverenti alla retorica sui "Padri della Patria" e la graffiante ironia nei confronti della religione e del perbenismo. Ma anche il ribaltamento di trame edulcorate e moraleggianti, cattivi che hanno successo e buoni che falliscono miseramente, un mondo civile e politico messo alla berlina a volte in maniera macabra. Per non parlare poi delle riflessioni al vetriolo sull'ansia di rispettabilità, sull'ipocrisia diffusa, sulla filosofia della "legge e ordine" e degli aspri attacchi al razzismo della società americana... Quella che risuona con vigore in questi racconti è la voce di grande attualità e fuori da ogni schema di Twain: un salutare antidoto ai luoghi comuni e al razzismo. Un grande scrittore libertario.
Altri libri dell'autore
tutti i libri di TWAIN MARK
Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal