home oggetti articoli religiosi icone

Settori

Icone



LA CONCHIGLIA DELLA SACRA FAMIGLIA (8 X 7 CM)
Data di pubblicazione: Settembre 2012
Codice: 8032774381520
La preziosità dell’argento unito alla luminosità del vetro graniglia rame. Prodotto esclusivamente italiano.
Prezzo
6,90


DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI
SACRA FAMIGLIA (VETRATA 7X12)
Data di pubblicazione: Settembre 2012
Collana: OGGETTISTICA - ICONE
Codice: 8032774381445
Vetrata a forma di cupola con soggetto in placca d’argento e oro. Prodotto esclusivamente italiano.

Prezzo
19,90


DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI
SACRA FAMIGLIA (VETRATA 11X20)
Data di pubblicazione: Settembre 2012
Collana: OGGETTISTICA - ICONE
Codice: 8032774381452
Vetrata a forma di cupola con soggetto in placca d’argento e oro. Prodotto esclusivamente italiano.

Prezzo
48,90


DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI
SACRA FAMIGLIA (VETRO BLU 5X8)
Data di pubblicazione: Settembre 2012
Collana: OGGETTISTICA - ICONE
Codice: 8032774381483
Quadretto che unisce la preziosità dell’argento alla luminosità del vetro blu smerigliato. Prodotto esclusivamente italiano.
Prezzo
7,90


DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI
CROCE DELLA TRINITA' CM 25
Data di pubblicazione: Luglio 2012
Codice: 1201000000000
Prezzo
€ 12,90
In offerta a
9,68
Risparmi € 3,22
-25%




DISPONIBILE SUBITO
TRITTICO BIZANTINO CON IMMAGINE ORO A CALDO SACRA FAMIGLIA CON ANGELI
Data di pubblicazione: Luglio 2012
Codice: 1132I102
Trittico bizantino con immagine oro a caldo in legno Sacra Famiglia.

Misure:

da chiuso cm 7,5 x 5,5

da aperto cm 7,5 x 12,5
Prezzo
€ 6,90
In offerta a
5,18
Risparmi € 1,72
-25%




DISPONIBILE SUBITO
TRITTICO BIZANTINO CON IMMAGINE ORO A CALDO MADONNA MIRACOLOSA CON ANGELI
Data di pubblicazione: Luglio 2012
Codice: 1132M01
Prezzo
€ 6,90
In offerta a
5,18
Risparmi € 1,72
-25%




DISPONIBILE SUBITO
TRITTICO BIZANTINO CON IMMAGINE ORO A CALDO MADONNA MANTO BLU CON ANGELI
Data di pubblicazione: Luglio 2012
Codice: 1132M15
Prezzo
€ 6,90
In offerta a
5,18
Risparmi € 1,72
-25%




DISPONIBILE SUBITO
NATIVITA' ANTICHIZZATA 22 X 29 CM
Data di pubblicazione: Marzo 2012
Collana: OGGETTISTICA - ICONE
Codice: 8052400811009
L’icona della Natività è una icona ricchissima di elementi simbolici che aiutano a riflettere sul mistero di Cristo e della sua Incarnazione. La scena è dominata dalla Madre di Dio, adagiata nella porpora regale ai piedi della grande montagna che rappresenta il Cristo: «Questo monte non è sulla terra: è il Cristo stesso.“Vi siete accostati al monte Sion...(Eb. 12,22). Salirvi è incorporarsi a Cristo”» (Ilario di Poitiers). Tra laVergine e la montagna è presentato il Bambino adagiato nella mangiatoia.A ben guardare, però, la fasciatura del Bambino e la forma della mangiatoia rimandano al sepolcro in cui il Cristo, avvolto in fasce, sarà deposto dopo la sua morte. Questo a simboleggiare che la kenosi (lo svuotamento) del Cristo, che avrà il suo compimento nella passione e morte, inizia già con il mistero dell’Incarnazione. Dietro la mangiatoia, il bue e l’asino a ricordare la profezia di Isaia:“Il bue conosce il suo proprietario, e l’asino la greppia del suo padrone. Ma Israele non mi ha conosciuto, il mio popolo non mi ha compreso”. Ecco perché i due animali sono all’interno di una grotta che rappresenta gli Inferi (è la stessa che si ritrova nella icona della Resurrezione). Il peccato genera morte, oscurità e tenebra e impedisce di riconoscere
e confessare i prodigi di Dio. Ad indicare il Bambino un raggio luminoso proveniente da una stella posta in alto. In realtà la stella sembra avere tre raggi di cui il secondo si allunga fino al Bambino. La stella tripartita è simbolo della
Trinità di cui la Seconda Persona (il Figlio), simboleggiata dal secondo raggio, si rende visibile nel Figlio dellaVergine. In alto a sinistra, l’adorazione e lo stupore degli angeli di fronte al prodigio divino, mentre uno di loro (a destra) porta il lieto annuncio ai pastori. Di fronte allaVergine e al Bambino, le figure dei Magi che manifestano la loro adorazione offrendo doni. In basso, a sinistra, San Giuseppe seduto e in una espressione pensosa e silenziosa. Egli rappresenta l’umanità che si interroga davanti all’evento inspiegabile. Gli sta innanzi un pastore (Tirso) che rappresenta
il dubbio e la tentazione che si insinua nella mente di Giuseppe. La tradizione vuole che questo pastore, ben saldo sul suo bastone, dica a Giuseppe:“Come questo bastone non può produrre fronde, così un vecchio come te non può generare, e, d’altra parte, una vergine non può partorire” (InnoAkathistos).
Spostando però lo sguardo a destra, proprio ai piedi dellaVergine troviamo un tronco che sta germogliando, quasi un alberello e, poco più in là, due personaggi di cui uno, quello vestito di pelli, rappresenta il profeta Isaia. Siamo subito condotti a ricordare le profezie messianiche che si trovano appunto nel Libro del profeta Isaia:“Un germoglio spunterà dal tronco di Iesse, un virgulto germoglierà dalle sue radici...”, e ancora:“Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio...” (Is 11,1; 7,14). Il secondo personaggio con il dito puntato sul Bambino è allora colui che indica il compimento delle profezie e apre le porte allo stupore ed alla contemplazione
Prezzo
€ 89,90
In offerta a
67,43
Risparmi € 22,47
-25%




DISPONIBILE SUBITO SPEDIZIONE GRATIS
RISURREZIONE ANTICHIZZATO 17 X 23 CM
Data di pubblicazione: Marzo 2012
Collana: OGGETTISTICA - ICONE
Codice: 8052400811030
L’icona della Risurrezione (Anastasis) è dominata dalla figura regale (le vesti color oro) del Risorto che, disceso negli Inferi (la caverna), ne risale vittorioso.
Ai piedi del Cristo stanno le porte scardinate degli Inferi disposte a formare una croce per indicare quale è stato il “mezzo” accettato da Cristo per sconfiggere la morte. Nella mano sinistra Egli ha un rotolo che non è quello della Parola, bensì il “chirografo” del peccato: quella cambiale sottoscritta dai nostri Progenitori, Adamo ed Eva, per la quale eravamo schiavi della morte. Cristo, attraverso l’obbedienza al Padre fino alla morte, ha saldato il debito ed ha riscattato tutti “coloro che erano nelle tenebre e nell’ombra di morte”.
Con la mano destra infatti risolleva Adamo, prendendolo per il polso (luogo dove si sentono le pulsazioni, dove si sente scorrere la vita) e ridonandogli la vita eterna. Al fianco di Adamo c’è Eva, madre dell’umanità, vestita di rosso (colore che rappresenta appunto l’umanità), e con le mani coperte in segno di adorazione.
Dietro ai Progenitori altri personaggi in rappresentanza dell’umanità immersa nelle tenebre.
A sinistra dell’icona, ancora altri personaggi che rappresentano i giusti in attesa del giorno del Signore. Sono riconoscibili Giovanni Battista (capelli e barba lunghi e scuri), il vecchio Re Davide (con corona, abiti regali e capelli e barba bianchi), il profeta Daniele (con il caratteristico copricapo orientaleggiante).
“Cristo è risorto dai morti; con la sua morte ha sconfitto la morte e a coloro che giacevano nei sepolcri ha fatto dono della vita” (Inno pasquale)
Prezzo
€ 59,90
In offerta a
44,93
Risparmi € 14,97
-25%




DISPONIBILE SUBITO
-


Libreria Coletti srl | P.IVA 03526471002 | Via della Conciliazione, 3a - 00193 - Roma | tel. 06.68.68.490
Visa   MasterCard   PostPay   PayPal